Cerca nel sito

mercoledì 18 maggio 2016

Il Presidente di Daclé Polska, Paolo Campiglio, illustra il bilancio 2015

Paolo Campiglio, Presidente di Daclé Polska S.A., ha incassato l'approvazione degli azionisti per il bilancio d'esercizio 2015 e prevede un'ulteriore crescita della società nel 2016.
Paolo Campiglio, Presidente di Daclé Polska S.A.

Daclé Polska S.A., sotto la guida del Presidente Paolo Campiglio, approva il bilancio 2015

Mercoledì 30 marzo 2016 è stato presentato il bilancio d'esercizio 2015 durante l'Assemblea degli Azionisti di Daclé Polska S.A., società presieduta da Paolo Campiglio: la sua relazione annuale ha ricevuto l'approvazione degli azionisti, congiuntamente alla proposta di destinazione degli utili, all'operato del consiglio di sorveglianza e dell'organo amministrativo, determinando una retribuzione basata sui valori di competenza, professionalità, disponibilità e meritocrazia. Paolo Campiglio ha messo in evidenza la costante crescita del fatturato di Daclé Polska in ogni trimestre del 2015, andando oltre le previsioni. Durante l'anno sono stati effettuati grandi investimenti per acquisire partecipazioni azionarie nel gruppo farmaceutico Pelion Healthcare Group e in Farmacol. Le spese di pubblicità hanno impattato per il 10,3% sul fatturato, sui livelli di altre società incluse nel Gruppo. Paolo Campiglio sottolinea che la società è priva di debiti, poiché viene esclusivamente investito denaro dei soci, non cercando finanziamenti bancari o capitali in Borsa. Il Presidente di Daclé Polska prevede che nel 2016 si avranno margini di guadagno in crescita e proporzionalmente vi sarà un incremento nei ricavi, derivanti da mosse innovative riguardanti l'immagine, finanziate con parte degli introiti dei dividendi da parte delle società neo-partecipate. Inoltre, vi sarà un'espansione a livello operativo nei territori polacchi e lituani.

L'iter professionale di Paolo Campiglio

Paolo Campiglio, manager industriale di Milano, ottiene il diploma di maturità commerciale a indirizzo giuridico-amministrativo, proseguendo poi gli studi alla Facoltà di Farmacia dell'Università di Pavia. A poco più di vent'anni, dà il via alla sua carriera professionale con la fondazione di uno studio associato, proponendo servizi consulenziali in campo amministrativo e societario rivolti alle aziende italiane interessate a un'espansione estera. Entra nel comparto farmaceutico nel ruolo di Chief Financial Officer della società Carmax-Pro Srl, attiva nel mercato commerciale di presidi medico-chirurgici per l'ambito socio-sanitario privato e pubblico. Nel 2015 viene nominato Presidente di Daclé Polska S.A., ricoprendo anche la carica di direttore esecutivo della società capogruppo. Come Vice Presidente Esecutivo della Camera di Commercio Italo-Polacca ha il compito di favorire gli investimenti di aziende italiane in Polonia. Paolo Campiglio si è da sempre speso nell'ambito associazionistico e nella società civile, inizialmente come coordinatore regionale e in seguito dirigente nazionale del Movimento Giovanile, per poi essere eletto nel Consiglio comunale di Legnano per ben tre volte, diventando anche presidente del consiglio comunale per cinque anni. Infine si è visto rinnovare due volte l'incarico di Vice Presidente del più grande ente pubblico locale, il Consorzio Sistema Bibliotecario Nord Ovest.
Per maggiori informazioni sulle attività lavorative di Paolo Campiglio, visita il suo profilo su Professionisti Italiani.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI