Cerca nel sito

mercoledì 4 maggio 2016

Un viaggio solidale ai piedi del Kilimanjaro

Al via il nuovo campo di volontariato di Istituto Oikos: un viaggio solidale nelle steppe Maasai del Nord della Tanzania

 

Realizzazione di frutteti scolastici, raccolta di ricette tradizionali Maasai, campagne ambientali nelle scuole, scambio di fiabe, nuovi percorsi ecocompatibili e attività di conservazione ambientale: il programma di volontariato di Oikos in Tanzania propone moltissime attività per entrare a contatto con la cultura locale e offrire il proprio contributo alla lotta alla malnutrizione infantile e allo sviluppo sociale delle popolazioni che vivono nelle terre situate ai piedi del Kilimanjaro.

I volontari soggiorneranno presso il Mkuru Training Camp (MTC), un campo tendato a basso impatto ambientale creato da Oikos nel 2003 e gestito in stretta collaborazione con la comunità Maasai del villaggio di Mkuru, nel nord della Tanzania. www.mkurutrainingcamp.org

 

Le attività in cui i volontari verranno coinvolti sono di tre tipologie:

 

1. Educative: cura di frutteti scolastici; campagne ambientali e nutrizionali sulle corrette abitudini alimentari e sul giardinaggio; corso base di inglese per gli studenti; piccoli lavori di manutenzione nelle scuole; realizzazione del Nutrition day, un concorso dedicato alle scuole sui temi trattati nei corsi di nutrizione ed educazione ambientale tenuti dai volontari.

2. Ambientali: attività di conservazione dell'area del campo e manutenzione di MTC; partecipazione alla creazione di una nuova offerta eco-turistica (trekking per tracciare nuove "rotte").

3. Ludico-ricreative: organizzazione di attività sportive con i bimbi del villaggio; cineforum; scambio fiabe e leggende: racconti e disegni realizzati dai bambini Maasai e dai volontari.

 

Il campo di volontariato di Oikos lascia spazio al tempo libero: è possibile organizzare, nei week end, escursioni e attività di turismo responsabile che permettono di conoscere più a fondo la cultura e la realtà locale: visite ai boma - i villaggi tradizionali Maasai - e ai mercati Maasai; laboratori sulla lavorazione dei gioielli tradizionali in perline, a cura delle donne Maasai del villaggio; visita all'Arusha National Park, situato a soli 8 km da MTC e popolato soprattutto da giraffe ed elefanti.

È inoltre possibile partecipare a safari di 2 o più giorni nei parchi nazionali più importanti del Nord della Tanzania, come il Tarangire – il parco con la più alta concentrazione di elefanti al mondo - il Lago Manyara, il Cratere del Ngorongoro e il Serengeti National Park.

 

Il programma verrà presentato dall'associazione Yearout, che gestisce le partenze di Oikos, sabato 14 maggio dalle 9.45 in via A. Volta 7/A, a Milano.

Per iscrizioni: 

www.yearout.it/it/incontriamoci/infoday.asp

 

Il primo gruppo di volontari in partenza ad agosto 2016 si sta formando: per maggiori informazioni su come unirsi al gruppo e sulle altre partenze chiamare al numero 02-21597581 o scrivere a info@istituto-oikos.org.

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI