Cerca nel sito

giovedì 23 giugno 2016

Castellabate - Spinelli " La diffida del prefetto è un atto dovuto , abbiamo il bilancio pronto" . / Di Marco Nicoletti

CASTELLABATE - Niente di nuovo sotto il sole, quello che ci si attendeva è arrivato. 

Il Prefetto di Salerno Dott. Malfi  infatti, ha diffidato il Comune di Castellabate ad approvare il bilancio di previsione 2016 pena lo scioglimento anticipato del Consiglio Comunale.  

Nel documento notificato nelle ultime ore, tra l’altro, si legge: “Premesso che l’art. 151, comma 1, del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, approvato con decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, fissa al 31 dicembre il termine per la deliberazione del bilancio di previsione per l’anno successivo da parte degli enti locali e dispone che il termine può essere differito con decreto del ministro dell’interno, d’intesa con il ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica, sentita la Conferenza Stato-città ed autonomie locali, in presenza di motivate esigenze; che il termine per la deliberazione del bilancio di previsione da parte degli enti locali, per l’anno 2016 è stato ripetutamente differito: in un primo momento al 31 marzo (con decreto del Ministro dell’Interno del 24 dicembre 2014); poi al 31 maggio (con decreto del Ministro dell’Interno datato 16 marzo 2015; infine al 30 luglio 2015 (con decreto del Ministro dell’Interno in data 13maggio 2015); che con prefettizie n. 26380, 87457,94759 e 98425 rispettivamente del 27 febbraio, del 01 luglio, del 20 luglio e del 28 luglio 2015 sono state invitate le amministrazioni comunali della provincia di Salerno a far conoscere, entro e non oltre data comunicata in essere, l’avvenuta approvazione del bilancio preventivo per l’esercizio finanziario 2016, richiamando l’attenzione sull’avvio della procedura sanzionatoria, decorso inutilmente il termine di scadenza previsto; che sulla scorta delle comunicazioni pervenute.


I componenti del civico consesso di Castellabate , ai sensi e per gli effetti delle disposizioni in premessa richiamate, a provvedere in ordine all’approvazione del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2016 entro e non oltre il termine gg 20 a far data dalla trasmissione del presente provvedimento. 

Si rammenta che, decorso infruttuosamente il suddetto termine per gli adempimenti sopra delineati, si procederà, ai sensi e per gli effetti dell’art. 141, comma 2, del D. Lgs 267/2000, alla nomina di apposito Commissario in sostituzione di codesta civica amministrazione. 

Il Segretario generale del comune di Castellabate  vorrà curare la notifica immediata del presente atto al Sindaco ed ai singoli Consiglieri comunali, fornendo un sollecito cenno di assicurazione in merito. Il sig. Presidente del Consiglio comunale vorrà comunicare la data di convocazione dell’organo consiliare per le finalità di cui sopra”.

In merito a questo documento a questo blog il sindaco del comune di Castellabate Costabile Spinelli  ha riferito quanto segue.

"Come al solito si tende a strumentalizzare tutto. La diffida della prefettura di convocazione del consiglio per l'approvazione del bilancio e' un atto dovuto per i comuni che non l'hanno fatto. Tuttavia prima che ciò avvenisse avevo già convocato il consiglio e dunque basta consultare il sito del comune .




Marco Nicoletti ©

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI