Cerca nel sito

lunedì 13 giugno 2016

Dolci a domicilio: internet incontra l’arte pasticcera

Da MasterChef alle rubriche di Benedetta Parodi, passando per Cake Boss e i format italiani del settore: mai come in questo periodo, la tradizione culinaria si è saputa fare intrattenimento, spettacolo, arte. 

La concezione comune che il pubblico ha delle professioni nella ristorazione hanno registrato una rivalutazione in seno a una serie di processi sociali e mediali che hanno riguardato il comparto. 

Le abilità ai fornelli sono usciti fuori dalle nicchie di settore e hanno abbracciato un pubblico che gli stessi media hanno saputo creare.

Negli anni, si è sviluppato un approccio diverso nei confronti della tematica alimentare, in cui l’aspetto salutistico è divenuto centrale. Dall’altra parte, si è accresciuto l’appeal nei confronti degli spettatori esercitato dalla cucina innovativa, tra mescolanze esotiche e sperimentazione.

La crescita del comparto e-commerce

In maniera del tutto svincolata, si assiste a un progredire del comparto del commercio elettronico, con accezioni e connotati del tutto nuovi: agli albori della rivoluzione e-commerce, solo alcune categorie di beni e servizi sono state interessate della digitalizzazione dei mercati. Un limite che oggi è venuto meno; i consumatori si fidano delle strutture della rete, il mercato virtuale ha pari credibilità di quello fisico e a nessun tipo di settore viene preclusa la possibilità di agire tramite clic e touch.

L’incontro tra cucina e web

Oggi è possibile ordinare torte a domicilio tramite specifici portali che offrono il servizio di consegna in poche ore; lo stesso vale per i beni di prima necessità, da selezionare sul web e ricevere direttamente a casa. Ciò avviene perché gli utenti hanno imparato ad affidarsi a internet, sono venute meno barriere di carattere culturale e sono state riconfigurate le abitudini di consumo. 

E il commercio elettronico ha eroso fin quasi a sgretolare del tutto il confine, sempre meno scandito, tra commercio elettronico e fisico, entrambi reali allo stesso modo, solo diversi nell’impostazione di base. Non è un bene, non è un male, è il progresso.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI