Cerca nel sito

giovedì 16 giugno 2016

Italia: la BEI finanzia con 50 milioni i lavori pubblici del Comune di Bologna


La Banca europea per gli investimenti affianca il Comune di Bologna per gli investimenti previsti dal Piano poliennale dei lavori pubblici in città. Grazie a un prestito di 50 milioni di euro, firmato stamani nel capoluogo emiliano, la banca dell’Unione europea sosterrà quasi un terzo degli oltre160 milioni previsti dal piano pluriennale.

Nel dettaglio, i progetti previsti dal piano coprono una pluralità di settori: ristrutturazione di edifici pubblici e social housing, rinnovamento e riqualificazione dell'ambiente urbano, trasporti sostenibili, parchi, spazi pubblici aperti e altre infrastrutture comunali, incluse quelle sportive.

L’operazione rientra nei filoni tradizionali di finanziamento della BEI e rappresenta la prima operazione conclusa con unimportante amministrazione comunale italiana dal 2012. Negli anni precedenti Bologna aveva più volte utilizzato la finanza BEI (che è caratterizzata da lunghe scadenze e bassi tassi di interesse) per i propri piani di sviluppo, Dal 1996 al 2011 erano state concluse quattro operazioni per 317 milioni in  totale.


Note

La Banca europea per gli investimenti (BEI) è l’istituzione finanziaria di lungo termine dell’Unione europea i cui azionisti sono gli stessi Stati membri. Il suo compito è erogare finanziamenti sul lungo termine per progetti validi al fine di contribuire agli obiettivi politici dell’UE.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI