Cerca nel sito

mercoledì 8 giugno 2016

Mobyt acquisisce il 51% di MediaMob, concessionaria mobile, da DigiTouch

DigiTouch esce così dal mondo delle concessionarie per rafforzare il proprio posizionamento come Gruppo indipendente di Agenzie Media 2.0.


MediaMob conquista la leadership nel mondo delle concessionarie indipendenti

 

MILANO, 8 giugno 2016 - DigiTouch S.p.A., tra i maggiori player indipendenti italiani attivi nel digital marketing, e Mobyt S.p.A., leader in Italia nel settore Mobile Marketing&Services e attiva nel settore del web advertising, entrambe quotate sul mercato AIM Italia, hanno perfezionato in data odierna l'accordo di cessione del 51% di MediaMob S.r.l. da DigiTouch a Mobyt. Con un fatturato 2015 di circa Euro 3 milioni, un EBITDA di Euro 0,5 milioni, MediaMob Srl è una programmatic sales house, che offre soluzioni tecnologiche di audience targeting e programmatic con un'offerta innovativa di sms advertising.

 

Il prezzo totale per l'acquisizione del 51% di MediaMob è pari a Euro 1,275 milioni e sarà corrisposto per Euro 300 mila alla data del closing e in ulteriori distinte tranches nei successivi tre anni.

 

L'operazione si inserisce nell'ambito del piano strategico di entrambe le controparti. Da un lato, la cessione offre a DigiTouch l'opportunità di focalizzarsi sulle proprie attività core in una ricerca costante di massimizzazione del valore per i propri azionisti; dall'altro, l'aggregazione di MediaMob al Gruppo Mobyt consente alle società di affermarsi quali primarie concessionarie indipendenti leader sui nuovi media, valorizzando la leadership nella gestione degli asset media con le Telco e le distintive capacità nella creazione di soluzioni innovative di digital marketing, proponendosi così come punto di aggregazione per le piccole concessionarie indipendenti.

 

«Siamo lieti di aver concluso l'accordo con DigiTouch per l'acquisizione di MediaMob che consente al nostro Gruppo di entrare nel mondo delle concessionarie media caratterizzate da un'elevata innovazione per conquistare la leadership nel settore di riferimento. Riteniamo che ci siano opportunità di crescita significative per concessionarie indipendenti, smart e finanziariamente solide. Non escludiamo l'ipotesi di aggregazione con altre realtà indipendenti e ulteriori operazioni straordinarie», afferma Giorgio Nani, CEO di Mobyt.

 

«Siamo molto soddisfatti di questa operazione che offre benefici a tutte e tre le parti coinvolte, consentendo a ciascuna di valorizzare le proprie peculiarità e di rafforzare la propria identità sul mercato italiano. DigiTouch in particolare ha la possibilità di focalizzarsi sul proprio core business», commenta Simone Ranucci Brandimarte, Chairman del Gruppo DigiTouch.

 

«Con il perfezionamento di questa operazione il Gruppo DigiTouch esce dal mondo delle concessionarie per consolidare il proprio posizionamento come Gruppo indipendente di agenzie media. Siamo molto felici di aver trovato per MediaMob un partner ambizioso che la porterà a raggiungere grandi risultati. Nello stesso tempo siamo certi che questa operazione aiuterà il nostro Gruppo a posizionarsi con molta maggiore chiarezza all'interno dell'arena competitiva», aggiunge Paolo Mardegan, CEO del Gruppo DigiTouch.

 

***

 

Gruppo DigiTouch è il primo AdTech Group in Italia e uno dei principali player indipendenti italiani attivo nel digital marketing, quotato sul Mercato AIM Italia dal 16 marzo 2015. Nato nel 2007, il Gruppo DigiTouch è oggi a capo di tre agenzie (DigiTouch Agency, Performedia ed E3), della piattaforma di mobile data profiling e analytics Audiens, e dei vertical MutuiPerLaCasa.com e Autoandplus.com. Fondato e gestito da pionieri del mercato web e mobile Europeo, già protagonisti di note iniziative di successo come Buongiorno, Glamoo, OneBip e Neo Network, il Gruppo DigiTouch conta quasi 100 dipendenti. 

 

Mobyt SpA, società attiva in Italia nel mobile marketing e mobile services, offre alle aziende soluzioni per la spedizione e la ricezione di servizi di messaggistica SMS ai fini informativi e di advertising attraverso una piattaforma proprietaria, connessa direttamente ai maggiori operatori di telefonia mobile italiani e francesi mediante linee dedicate. Il Gruppo offre anche servizi di web advertising e invio di email professionali. Grazie a un modello di business basato su un mix di offerta pre-pagata e a consumo, Mobyt ha sviluppato una strategia di sviluppo che consente di presidiare le tre linee principali del settore del digital marketing (SMS, mailing, web ADV). Mobyt opera a livello internazionale attraverso sedi operative in Italia e all'estero. 

 

MediaMob Srl è un digital solutions provider italiano, specializzato nelle pianificazioni in programmatic buying e audience targeting, con premium inventory, una copertura cross-device e un'ampia gamma di formati advertising creativi. Nata all'interno del Gruppo DigiTouch come unit specializzata nel mobile, è stata costituita in Srl ad aprile 2016 e ceduta per il 51% a Mobyt SpA a giugno 2016. Con una forte attenzione alla brand safety e alla selezione di editori di alta qualità si pone come punto di riferimento per brand ed editori. 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI