Cerca nel sito

martedì 21 giugno 2016

Nasce in Italia il primo Centro Europeo permanente di Cyber Security


Milano, 21 giugno 2016 - Sarà annunciata a Roma, il 22 giugno 2016, durante la settima edizione della Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare (CWC) la nascita del “European Center for Advanced Cyber Security”(ECACS)  con la volontà di rendere permanente il lavoro della CWC. 

L’annuncio verrà dato congiuntamente dall’ ing. Paolo Lezzi, Chairman della Conferenza nonché Founder & Ceo di InTheCyber e dal  Prof. Emerito dell’Università di Firenze Umberto Gori, Direttore scientifico della Conferenza, nonché Presidente CSSII e Direttore ISPRI. 

ECACS si pone come punto di riferimento ed interlocutore accreditato a livello internazionale per la difesa e protezione sulle tematiche di Cyber & Information Warfare, per istituzioni civili e militari, accademie ed operatori economici integrando, al suo interno, linee di ricerca teorica e operativa sulle tecnologie, sugli scenari e sulle soluzioni difensive adottabili.

L’organizzazione del Centro prevede la costituzione di Tavoli tecnico operativi congiunti con i partner istituzionali, accademici e econmici coinvolti sulle tematiche specifiche, quali:
  • Cyber Strategie e Metodi di Analisi
  • Tecnologie di Cyber Intelligence e Counter-intelligence
  • Tecnologie di Sicurezza Cibernetica
  • Diritto Cibernetico
  • Osservatorio dei Rischi e delle Minacce
  • Formazione e Approcci Comportamentali

L’urgenza dell’iniziativa è oggi particolarmente attuale e strategica in presenza della minaccia sempre più grave del terrorismo di matrice radicale.

Oggetto della settima edizione della Conferenza saranno infatti le “Strategie e tecnologie cyber contro il terrorismo”, ovvero come combattere il nemico numero uno della nostra civiltà.

A partire da un’analisi dell’evoluzione del modus operandi dei gruppi terroristici che minacciano i territori europei e delle loro strategie di comunicazione verranno proposte alcune tecniche che promettono di essere efficaci strumenti di contrasto: da un particolare uso strategico dell’intelligence open source all’utilizzo innovativo della cyber intelligence, dall’analisi dei social networks alle modalità di esplorazione del Dark Web, dalle tecniche di decriptazione alle simulazioni consentite dalla virtual intelligence, intersezione di mondi virtuali con l’intelligenza artificiale.

Infine, saranno affrontati temi quali le strategie di contrasto della Pubblica Amministrazione e l’azione delle maggiori Organizzazioni internazionali per la difesa dal terrorismo.

La 7° Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare (CWC) si terrà a Roma il 22 giugno alla Sala Gruppi della Camera dei Deputati promossa dal Centro di Studi Strategici, Internazionali e Imprenditoriali (CSSII) dell'Università di Firenze, dall'Istituto per gli Studi di Previsione e le Ricerche Internazionali (ISPRI), dal Centro di Ricerca di Cyber Intelligence and Information Security (CIS)  e dal Centro Studi Difesa e Sicurezza (CESTUDIS) ed ideata d'intesa con InTheCyber – Intelligence & Defense Advisors.


Per iscrizioni alla Conferenza occorre registrarsi sul sito:

www.cyberwarfarecenter.org


A questo link la pagina dedicata alla 7a Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare, che sarà costantemente aggiornata con comunicati stampa, immagini, pagine dei relatori e il live tweeting dell'evento legato all'hashtag #cyberwarfarecenter


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI