Cerca nel sito

venerdì 10 giugno 2016

Top Brands maggio: Focus HOME CARE


                                                                                                     
             
Top Brands maggio: focus Home Care

Secondo l'indagine di Blogmeter, i migliori brand su FB del settore Home Care sono Spuma di Sciampagna e Dash Italia, seguiti da Chanteclair, mentre per quanto riguarda la classifica generale sono diverse le novità   


Nel mese di maggio, l'indagine Top Brands di Blogmeter dedicata alle performance delle pagine Facebook e dei profili Twitter italiani in termini di engagement, new fan/follower, e response time, ha prodotto oltre alla tradizionale classifica generale anche un focus dedicato al mondo della cura della casa. Un settore che, dai risultati emersi dall'indagine, dimostra di avere una presenza molto forte su Facebook, a dispetto di Twitter che risulta invece meno utilizzato dai brand della categoria in Italia. Per questa ragione, Blogmeter ha deciso di analizzare le performance dell'Home Care solo all'interno del panorama di Facebook.

Home Care: le pagine Facebook più social di maggio

In questa direzione la pagina di FB che ha totalizzato il maggior numero di interazioni a maggio è Spuma di Sciampagna, che conquista gli utenti con contest e iniziative promozionali, strappando anche un terzo posto nella classifica delle migliori pagine per numero di nuovi fan. Segue al secondo posto Perlana, prodotto di Henkel, che con i suoi numerosi consigli cattura l'attenzione degli utenti, per l'80% donne, mentre in terza posizione troviamo Chanteclair che colleziona ottime performance anche in termini di nuovi fan posizionandosi seconda. Il quarto brand più coinvolgente di maggio su Facebook è Dash, leader tra l'altro della classifica per nuovi fan, che, grazie all'iniziativa a sostegno di Banco Alimentare Onlus supportata da volti dello spettacolo come Caterina Balivo e Alessia Marcuzzi, raggiunge il picco di interazioni. Chiude la classifica per engagement Coloreria Italiana che appassiona gli utenti con post colorati e divertenti. Tra i brand che più accrescono la loro community, oltre ai già citati Dash, Chanteclair e Spuma di Sciampagna, trova posto in classifica anche Scotch-Brite, il prodotto di 3M dedicato alla cura della casa, che colleziona un boom di interazioni in occasione della Festa della Mamma. Chiude la Top 5 relativa ai nuovi fan, la pagina di Winni's cha assiste ad una crescita costante della sua fan-base durante tutto il mese.

Classifica generale: i migliori su Facebook….

Dando infine un'occhiata alla classifica generale, tra le pagine e i profili presenti in classifica questo mese troviamo diverse novità. Partendo da Facebook, sale in prima posizione nella classifica dell'engagement  Comix, seconda classificata ad aprile, rubando lo scettro a Clinica Veterinaria Duemari che a sua volta scivola in seconda posizione. Completa il podio una new entry: la pagina Facebook del Giro D'Italia con un picco di interazioni con la pubblicazione del post sull'abbraccio tra Vincenzo Nibali e la famiglia di Esteban Chaves.  Tra i brand più bravi a incrementare la propria fan-base, oltre alla prima classificata Vodafone Unlimited già in vetta nella scorsa edizione, si posizionano le pagine di due brand del settore retail: Lidl, che acquisisce nuovi fan soprattutto con il post che promuove la nuova linea di prodotti dedicati alla nazionale italiana, e Carrefour grazie alle sue numerose iniziative. In termini di social caring, invece, i migliori si riconfermano tre brand appartenenti al mondo delle telecomunicazioni: in particolare, Wind, 3 Assistenza Clienti e 3 Italia.

……E su Twitter

Per quanto riguarda Twitter le novità sono decisamente più numerose. Stabile al primo posto nella Top 3 relativa alle interazioni generate campeggia il profilo di Universal Music, mentre in seconda posizione spunta Change.org, che coinvolge gli utenti con le sue numerose petizioni online pubblicando una media di circa sei tweet al giorno. Conquista un terzo posto invece Sony grazie ai numerosi tweet dedicati ai festeggiamenti per il suo 70° anniversario.  Al primo posto della classifica per nuovi seguaci sorprende Poste Italiane con un picco in occasione della 25° edizione della "Partita del cuore" di cui la società era partner. In seconda posizione, Infoatac, già in classifica il mese scorso, mentre strappa un terzo posto il profilo Muoversi a Roma, il progetto della società Roma Servizi per la Mobilità SRL in cui vengono fornite informazioni in tempo reale su come muoversi a Roma.  Nella classifica per response time, Wind si riconferma il più veloce a rispondere alle richieste degli utenti, seguito a stretto giro da Infoatac e a distanza da Polizia Roma Capitale, il profilo ufficiale del Corpo di Polizia Locale di Roma Capitale.



                                                                                                                                                                                     

Blogmeter, fondata nel 2007, è azienda leader nella social media intelligence, specializzata nel fornire soluzioni di social media monitoring e analytics ad agenzie e aziende. Blogmeter offre un'ampia gamma di strumenti per monitorare e analizzare le conversazioni e le interazioni sui social media: Social Listening: per scoprire cosa viene detto online su brand, prodotti, servizi e personaggi pubblici; Social Analytics: per misurare le performance dei profili aziendali su Facebook e Twitter, scoprire influencer e identificare i post più engaging; SocialTVmeter: per misurare le conversazioni su show televisivi e relativi episodi, ospiti e conduttori, su Facebook e Twitter. Social Bullguard: per gestire e misurare il social customer care e la comunicazione su Twitter e Facebook.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI