Cerca nel sito

mercoledì 13 luglio 2016

Castellabate - Le indagini della guardia di finanza non fermano la voglia di cambiamento/ Di Marco Nicoletti

Terremoto al Comune di Castellabate, partono gli avvisi di garanzia: nei guai anche il sindaco Spinelli

Castellabate - I finanzieri della Guardia di Finanza di Agropoli, coordinati dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno svolto delle indagini tese ad accertare e verificare il rispetto delle norme previste dal Testo Unico degli Enti Locali da parte dell'amministrazione del comune cilentano, in occasione dell’approvazione del Rendiconto per la Gestione dell’Esercizio Finanziario dell’annualità 2012.
Sono stati, dunque, emessi i provvedimenti di “Avviso di Conclusione delle Indagini Preliminari” e le relative “Informazioni di Garanzia” nei confronti del Sindaco del Comune di Castellabate, del Vice Sindaco e dei consiglieri di maggioranza, in carica nell’anno 2013 per la violazione delle norme del Codice Penale, in quanto con specifici atti deliberativi, hanno approvato il conto del bilancio dell’esercizio comunale 2012, non rispettando il Testo Unico degli Enti Locali e i principi contabili imposti dal Patto di Stabilità. E' stato accertato un danno patrimoniale all’Ente dovuto ad una rappresentazione non veritiera del Patto di Stabilità e del risultato della Gestione Finanziaria. Oltre agli amministratori dell’Ente, sono state emesse “Informazioni di garanzia”, per la violazione delle norme penali, anche nei confronti del Revisore Unico dei Conti dell’Ente, del Responsabile dell’Area IV – Economico/Finanziaria, del responsabile del servizio Finanziario/Area economico Finanziaria ed Affari Generali dell’Ente e del responsabile dell’Ufficio Tributi.

* Così titolavano ieri i maggiori siti di informazione locale e provinciale. Ma spesso come accade nel nostro paese parte il vergognoso "toto scommessa" sulle sorti della tenuta dell'esecutivo appena rieletto.  Ci si dimentica spesso e volutamente che fino a ultimo grado di giudizio c'è la presunzione di innocenza.  Questa notizia così eclatante sbandierata come " la goccia che farà cadere il vaso " è  senza fondamento , almeno per il futuro prossimo,  perché attualmente la situazione amministrativa non cambia di un millimetro.  La legge farà il suo corso e gli eletti il loro dovere nei confronti del cittadino ovvero governare.   La "minore minoranza"  dovrebbe scendere dal cavallo del "giustizialismo" e fare il lavoro che gli compete, izzare la popolazione e fargli credere di aver votato due mesi fa dei "delinquenti" è  al quanto fatiscente sia politicamente che umanamente.  Il corso e il percorso di questa amministrazione regolarmente eletta con una valanga di voti prosegue il lavoro al servizio . Ma le strumentalizzazioni sono inutili e provocano danno al paese e al turismo già poco florido.  

Marco Nicoletti 
marconicolettinews@gmail.com  

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI