Cerca nel sito

martedì 5 luglio 2016

Il Cortona Mix Festival ospita HackCortona (6-7 agosto 2016)


HackCortona

Idee e tecnologia per il futuro
Cortona 6 – 7 agosto 2016

La quinta edizione del Cortona Mix Festival ospita la prima esperienza di Hackathon.
Nell'ambito del festival, tra sabato 6 e domenica 7 agosto, è in programma HackCortona: 'gara' di programmazione che sarà avviata dalla lectio di Vittorio Giovannetti (professore di Fisica della Materia alla Normale di Pisa), durante la quale team di sviluppatori e designer si ritroveranno per competere nello sviluppo di una applicazione mobile, progetti hardware, o qualsiasi altro prodotto che abbia a che fare con il mondo dell'informazione.  
Dietro ad una Hackathon non si cela soltanto un'accesa competitività tra i concorrenti, generalmente divisi in squadre, ma una grande voglia di imparare, esplorare nuove tecnologie e conoscere persone che condividono la stessa passione.
Il progetto HackCortona nasce da una collaborazione tra il Comune di Cortona, la Banca Popolare di Cortona, Cortona Mix Festival e KCLTech, tech society del King's College London. Hanno supportato il progetto UnoInformatica, CloudItalia, Pusher, Cortona Sviluppo srl, Amica Chips e Scuola Normale Superiore di Pisa.
Qualche anno fa è nata negli Stati Uniti MLH, Major League Hacking, associazione che si occupa della diffusione e della promozione di centinaia di Hackathon in giro per il mondo. Da pochi mesi MLH è arrivata anche in Europa, contribuendo fortemente alla diffusione delle Hackathon a livello Europeo, soprattutto in ambito universitario.
Perchè HackCortona?
Da molti anni, centinaia di Hackthon sono organizzate in tutto il mondo, prevalentemente in ambito universitario o da parte di aziende interessate a scendere in campo alla ricerca di nuove idee.
In Italia il fenomeno delle Hackathon sta lentamente prendendo piede soprattutto all'interno di università. HackCortona si presenta come una delle prime Hackathon in Italia a non essere organizzata in ambito accademico e ospitata in un contesto unico come quello del Centro Convegni S.Agostino, complesso del XIII secolo nel cuore della città di Cortona.
HackCortona ha come obiettivo quello di creare un ponte tra passato e futuro, tra la scrittura del passato, giunta a noi grazie ai numerosi reperti etruschi del MAEC e la scrittura del futuro, rappresentata dal codice e dallo sviluppo software.
Una cross contamination tra arte, esperienza umanistica e tecnologia.
Quali sono gli obbiettivi di HackCortona?
L'organizzazione di HackCortona ha come obbiettivo quello di attrarre il maggior numero di studenti universitari e appassionati possibile, contribuendo a dare maggior vigore alla scena tech italiana e favorendo la creazione nel nostro territorio dei primi semi dello sviluppo di un' attività legate al mondo dell'informazione.
Il valore di HackCortona è dato anche dalle partnership attivate: in primis la progettazione e organizzazione da parte di KCLTech, una delle tech society più attive nella scena tech europea e del King's College London una delle 20 Università più prestigiose del mondo, la collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa centro di studi e ricerca tra i più importanti in Italia, un festival di livello nazionale quale il Cortona Mix Festival, il sostegno di aziende come CloudItalia, Unoinformatica e Pusher leader in ambito tecnologico e la presenza di una banca del territorio quale Banca Popolare di Cortona forte di una tradizione centenaria legata allo sviluppo del territorio.
Allo scadere di 24 intense ore di sviluppo e progettazione, i partecipanti avranno la possibilità di illustrare le proprie creazioni di fronte ad una giuria di esperti.
In passato idee brillanti nate durante una Hacakthon sono state ulteriormente sviluppate per diventare prodotti di successo a livello mondiale. L'auspicio è che anche dal nostro territorio possano nascere idee vincenti ed innovative nel campo tecnologico.
HackCortona si svolgerà a partire dalla mattina del 6 agosto per la durata di 24 ore all'interno del complesso del centro Convegni S.Agostino a Cortona. 

Ulteriori dettagli sono consultabili nel sito hackcortona.com


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI