Cerca nel sito

sabato 23 luglio 2016

La finanza Russa strizza l’occhio alla musica e al mondo latino….



Per la prima volta in Italia una holding finanziaria con sede in San Pietroburgo  Russia la “J.S.C FP” compagnia operante nel settore degli investimenti finanziari, dal fatturato di decine di milioni di euro, i suoi bilanci sono pubblici, stringe una Joint Venture solidale con la Palumbo Consulting di Aldo Palumbo, che da anni opera nel settore degli eventi e dei concerti senza trascurare l’aspetto del management di artisti in particolar modo sudamericani.
Questa unione vuole essere un punto di riferimento per tutti gli artisti affermati o potenziali talenti alla ricerca di una struttura capace di gestire soddisfare e realizzare le loro idee artistiche mettendo a loro disposizione una struttura che, con investimenti mirati e programmati pensa a realizzare tournee, promozione, pubblicità e produzione discografica, nonché collaborazioni con altri artisti internazionali.
Da tempo si sentiva la necessità che investitori ed imprenditori seri scendessero in campo per prendersi cura di un mondo musicale soprattutto sudamericano ed in particolare cubano, da troppo tempo lasciato nelle mani di persone improvvisate e dalla dubbia professionalità.
La musica latina e in particolare il fenomeno del reggaeton è ogni giorno di più una realtà che si vive in tutte le più importanti discoteche e location del mondo. Il connubio con questo ritmo e la musica commerciale lo rende accattivante e che ben incontra il gusto del pubblico avvicinando al genere anche chi sino ad ieri non lo aveva ancora fatto. I numeri parlano da soli, oramai gli artisti sudamericani riempiono locali piazze e palazzetti con grande facilità, dimostrando tutta la loro potenzialità in parte ancora inespressa.
Questa nuova Joint Venture tra la Palumbo Consulting e la J.C.S FP vuole essere la prima grande e importante risposta a questa domanda del mondo e degli artisti latini in particolare.



Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI