Cerca nel sito

venerdì 8 luglio 2016

PrestaShop annuncia la partnership con PoliMi




 
Una solida collaborazione per contribuire alla Ricerca dell'Osservatorio eCommerce B2c
 
 
Milano, 8 luglio 2016 - PrestaShop, leader europeo delle piattaforme open source per l'e-commerce, annuncia oggi la partnership con il Politecnico di Milano. PrestaShop, in qualità di sponsor esclusivo come provider e-commerce del PoliMI, contribuirà attivamente alla Ricerca dell'Osservatorio eCommerce B2c con dati concreti sul commercio elettronico italiano.
 
Luca Mastroianni, Country Manager Italia, è intervenuto ieri alla conferenza "L'online nel Fashion: un canale che fa tendenza",  organizzata dal PoliMi e dedicata ad uno dei settori più dinamici dell'eCommerce B2c italiano: l'abbigliamento. Negli ultimi cinque anni infatti, il tasso di crescita medio annuo dell'Abbigliamento in Italia è stato pari al 30%, il doppio rispetto all'eCommerce nel suo complesso.

"Per PrestaShop, l'abbigliamento rappresenta più del 10% dei 19.000 negozi online attivi in Italia. Excelsion Milano, il retailer del lusso del gruppo Coin, e Slam Jam Socialism, parte di Slam Jam, distributore leader di moda streetwear, sono esempi di brand affermati che utilizzano la nostra soluzione, alla quale si riconosce una notevole semplicità e scalabilità" afferma Luca Mastroianni.
 
Per analizzare l'evoluzione e individuare le tendenze principali dell'e-commerce in Italia, PrestaShop e il PoliMi condurranno un sondaggio destinato ai merchant online, i cui primi risultati saranno resi noti al PrestaShop Day, il 29 settembre al TAG Calabiana di Milano.
 
Informazioni su PrestaShop
 
Fondata nel 2007, PrestaShop mette gratuitamente a disposizione della propria community una piattaforma di e-commerce sviluppata in open source. PrestaShop è inserita nella lista Inc. 5000, la classifica che include le aziende con maggior tasso di crescita in Europa. Inoltre ha conquistato il CMS Critic Award per la Migliore Soluzione di e-Commerce per le PMI. Con sede in Francia, Stati Uniti, Spagna, Italia, Germania e Benelux, la società è finanziata da Serena Capital, XAnge Private Equity e Seventure Partners. 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI