Cerca nel sito

mercoledì 6 luglio 2016

Thales Alenia Space : Istituito il Polo di Innovazione (Innovation Cluster). Uno strumento fulcro della strategia aziendale, catalizzatore e acceleratore di creatività


Roma, 6 Luglio 2016 – Thales Alenia Space, joint venture tra Thales 67% e Leonardo-Finmeccanica 33% ha istituito un Polo di innovazione (Innovation Cluster) con l'obiettivo di accelerare lo sviluppo di progetti innovativi. Aperto a tutti i dipendenti della società, di qualsiasi livello, questa iniziativa è progettata per rafforzare la cultura dell'innovazione di Thales Alenia Space. 

 

Il Polo di innovazione, in modo più specifico, mira a promuovere idee dirompenti all'interno dell'azienda, nelle attività inerenti la progettazione, produzione, ingegneria, vendite e servizi a supporto e ad incoraggiare tutti i dipendenti ad esprimere la propria creatività e tradurla in azioni.   

 

"Questo progetto è parte integrante della spinta alla trasformazione che ci conduce verso una cultura più incentrata sull'innovazione" - ha dichiarato Cédric Balty, Capo Innovazione di Thales Alenia Space - "Il Polo dell'innovazione stimola la creatività e l'imprenditorialità. È aperto a tutti i dipendenti e sostiene e finanzia progetti innovativi che generino valore proposti dai nostri dipendenti in ogni campo. Offre un terreno molto fertile nel quale far sbocciare i nostri progetti innovativi "

 

Il Polo di innovazione che include tutte le unità Thales Alenia Space in Francia, Italia, Spagna, Belgio, Regno Unito, Germania e Polonia,  ben si adatta alla R&S della società, che ha visto il proprio budget aumentare del 15% in un solo anno.  Il Polo potrà fornire immediatamente finanziamenti e risorse e si baserà su una struttura agile che consentirà una rapida validazione di soluzioni, che possa soddisfare pienamente le tendenze emergenti del mercato, offrendo tecnologie dirompenti e percorsi di sviluppo innovativi ai clienti della società.

 

"Siamo molto stimolati dalla dinamica scaturita dal Polo di Innovazione, che ci ha consentito di elaborare nuovi concetti e rendere concrete nuove idee, come Stratobus, il nostro dirigibile stratosferico autonomo" -  ha dichiarato Christophe Wilhelm, Vice Presidente per la Strategia e l'Innovazione. "L'innovazione è parte integrante della nostra strategia, un criterio di differenziazione reale e una risorsa preziosa in un mercato altamente  competitivo. Lo scopo del nostro Polo è di stare al passo con le tendenze dei mercati dei nostri clienti e di anticipare le esigenze emergenti."  

 

"Dispiegando risorse significative, il Polo di Innovazione può accelerare il tempo di lancio sul mercato delle nostre soluzioni e fornire ai nostri clienti un valore reale - ha aggiunto Jean-Loïc Galle, Presidente e Amministratore Delegato di Thales Alenia Space - L'innovazione è uno stato mentale, che dovrebbe catalizzare tutto il nostro business."



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI