Cerca nel sito

lunedì 25 luglio 2016

Turchia, mandato d'arresto per 42 giornalisti. Amnesty: sfrontato attacco alla libertà di stampa

"Questo ultimo allarmante sviluppo ci dice che in Turchia è sempre più in corso una sfrontata purga, basata sull'affiliazione politica". Così Gauri van Gulik, vicedirettrice di Amnesty International per l'Europa, ha commentato i mandati d'arresto spiccati nei confronti di 42 giornalisti.

"Così facendo, il governo di Ankara dà prova di non fare distinzione tra azioni criminali e critiche legittime. Invece di soffocare la libertà di stampa e intimidire i giornalisti per ridurli al silenzio, è fondamentale che le autorità turche consentano ai giornalisti di fare il loro lavoro e pongano fine a questo drastico giro di vite nei confronti della libertà d'espressione" – ha aggiunto van Gulik.

Ulteriori informazioni
Il 24 luglio, Amnesty International ha rivelato di aver raccolto prove credibili sulle torture, compresi gli stupri, inflitte a persone arrestate dopo il fallito colpo di stato e trattenute in centri di detenzione ufficiali e non ufficiali.

Nei giorni successivi al tentato colpo di stato, inoltre, le autorità turche hanno arbitrariamente bloccato l'accesso all'informazione online e hanno revocato la licenza ad altri organi d'informazione. Decine di giornalisti si sono visti ritirare l'accredito-stampa.

                                                                    
Roma, 25 luglio 2016

Per ulteriori informazioni:
Torture in Turchia: Amnesty International chiede osservatori indipendenti per incontrare detenuti
http://www.amnesty.it/Torture-Turchia-Amnesty-International-chiede-osservatori-indipendenti-incontrare-detenuti




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI