Cerca nel sito

lunedì 22 agosto 2016

ELECTRICITY CONSUMPTION IN ITALY: -9.6% IN JULY 2016. -3.3% FROM JANUARY TO JULY

Rome, 22 August, 2016 – In July 2016, electricity demand in Italy was 29.0 billion kWh, with a 9.6% decrease on the same month last year.

In terms of peak output, a peak of 53,314 MW was reached at 5pm on 12 July 2016, with a 10.2% decrease on the highest figure recorded for July 2015. 

Reductions in electricity demand and peak consumption can be partly explained by the effect of temperature and number of days. 

In fact, compared to July 2015, one of the hottest months in the last 100 years, the average monthly temperature was significantly lower, and there were two less working days than last year (21 vs 23).

 

Demand in the first seven months of 2016 decreased by 3.3% compared to the corresponding period of 2015. Based on the same number of days, the result was -3.6%.

The 29 billion kWh demand in July 2016 was distributed as follows: 46.5% in the North, 29.6% in Central Italy and 23.8% in the South. 

The downward trend in July 2016 was substantially uniform across the country: -9.9% in the North, -9.7% in Central Italy and -8.9% in the South.

In July 2016, the electricity demand was met for 86.4% with national production and for the remaining part (13.6%) with the balance of electricity exchanged with foreign countries. 

More specifically, net national production (25.1 billion kWh) dropped by 10.3% compared to July 2015. 

There was growth in hydroelectric (+1.9%), wind (+23.4%) and geothermal (+3.8%) energy production. There was a decline in both thermoelectric (-15.1%) and photovoltaic (-11.4%) production.

The provisional detailed monthly analysis of electricity demand for 2016 and 2015 are available in the publication "Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico", (Italian version only) under the section "Sistema elettrico >> Dispacciamento >>Dati esercizioat www.terna.it.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI