Cerca nel sito

lunedì 8 agosto 2016

FESTIVALBAR - ERA ESTATE E "C'ERA L'ESTATE". / DI MARCO NICOLETTI

Ci hanno provato in tutti i modi. Wind Music Awards, Coca Cola Summer Festival, concertoni di Radio Italia. Sono stati investiti molti soldi, inventati premi, richiamati sul palco artisti come Ligabue, De Gregori, persino i Pooh. Ma ad ogni edizione, puntuale, si sente in giro lo stesso commento: il Festivalbar era tutta un’altra cosa.
L’estate era il Festivalbar. La Coca Cola ghiacciata, le piazze, l’abbronzante, il Cremino dopo cena, il chioschetto sulla spiaggia. Il Festivalbar era tutto questo, era insieme evento e manifestazione popolare. Era quello che Sanremo, per dire, non sarà mai.
Il Festivalbar ha coniato neologismi. Le canzoni più gettonate, ad esempio, erano quelle che passavano più volte nei juke-box, con i gettoni e il pugno alla Fonzie quando il pezzo non parte. Il Festivalbar è nato così, tra i bar italiani. Ogni monetina era una dedica, un karaoke un po’ stonato, e insieme un voto per decretare la canzone vincitrice del Festivalbar.
Era la metà degli anni ‘60, le serate televisive sarebbero venute qualche anno dopo. Ma in era televisiva, il Festivalbar è legato agli anni ‘80 e ‘90.
Gli anni ‘80 dei Depeche Mode e di Loredana Bertè che si veste da sposa, di I like Chopin e di Vamos a la playa, della Rettore e di Raf. A presentare, tra gli altri, un giovanissimo Gerry Scotti.
E poi gli anni 90 con Fiorello e la Panicucci, la Marcuzzi e la Hunziker, quando ancora era la moglie di Eros Ramazzotti. Sul palco gli 883 con uno scatenato Mauro Repetto, il primo Luca Carboni, l’eterna lotta tra Vasco e Liga, Elio e le storie tese che rimangono immobili come statue per protestare contro l’imposizione del playback.
Gli anni 2000 sono quelli di un giovanissimo Tiziano Ferro e della 50 special, di Robbie Williams che bacia una fan e le T.a.T.u. che si baciano fra di loro. Fino al 2007, l’ultima edizione, quella di Bruci la città e Parlami d’amore. Mancavano i fondi, forse mancava la voglia di sempre, quella che aveva accompagnato più di 40 anni di Festivalbar.
Ognuno di noi ha un ricordo legato al Festivalbar, un tormentone inconfessabile che rimane sull’iPod. Come se a Lignano Sabbiadoro o all’Arena di Verona, in quelle piazze storiche che ci accompagnavano tutta l’estate, ci fossimo stati anche noi. A cantare, muovere le mani, fare casino insieme agli altri. Come se il Festivalbar ci raccontasse qualcosa di bello, qualcosa che sapevamo ma che volevamo sentire ogni estate. Stesse piazze, stessa spiaggia, stesso mare. Di seguito tutti coloro che hanno vinto almeno una edizione della kermesse .


* 883 (gruppo musicale)
A
* Salvatore Adamo
* Alunni del Sole
* Biagio Antonacci
* Articolo 31
B
* Francesco Baccini
* Claudio Baglioni
* Gianni Bella
* Edoardo Bennato
* Loredana Bertè
* Miguel Bosé
* Alex Britti
* Kate Bush
C
* Caterina Caselli
* Rosalinda Celentano
* Petula Clark
D
* Pino Daniele
* Tullio De Piscopo
* Luca Dirisio
* Drupi
J
* Jovanotti
L
* Ladri di Biciclette
* Luciano Ligabue
* Lùnapop
M
* Mia Martini
* Marco Masini
N
* Gianna Nannini
* Negramaro
* Nek
P
* Gino Paoli
R
* Raf
* Donatella Rettore
* Righeira
* Rocky Roberts
* Valeria Rossi
* Vasco Rossi
* Demis Roussos
S
* Shalpy
* Bobby Solo
* Alan Sorrenti
* Sottotono
* Ivana Spagna
T
* Umberto Tozzi
* Tracy Spencer
V
* Roberto Vecchioni
* Le Vibrazioni
* Scarlett Von Wollenmann
Z
* Zero Assoluto


-------- Fonte Repubblica.it  ---------  il pezzo è solo integrato con i vincitori

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI