Cerca nel sito

giovedì 25 agosto 2016

Lascia una Traccia per il Centro Italia: la musica si organizza per i terremotati


Prosegue su Facebook l'iniziativa spontanea per la messa in vendita di un e.p. digitale i cui proventi saranno destinati alle vittime del terremoto


Ci dicono che prevedere catastrofi naturali come quella che ha colpito l'Abruzzo, poi Messina, poi l'Emilia e ora il Centro Italia non sia ancora possibile. 

Fortunatamente ciò non ci vieta di arrestare l'irrefrenabile macchina della solidarietà.

Così spontaneamente Riccardo Sada, giornalista per diverse testate specializzate in musica dance, ha avuto l'idea di raccogliere fondi per i terremotati del Centro Italia tramite la messa in vendita di una serie di e.p. digitali con pezzi donati da tutti i dj che vogliano farne parte.


Chiunque sia intenzionato a partecipare, può inviare il proprio brano inedito mp3 (oppure in formato Wave via Ftp/transfer) a: info@riccardosada.com specificando che il brano in oggetto costituisce una donazione per il progetto "E.P. Terremoto Centro Italia".


Tutti i proventi saranno devoluti alle vittime del tragico terremoto.


L'iniziativa è ancora in corso d'opera, ma al momento vige la parola d'ordine "azione e subito" non vogliamo che con la solita prassi italiana la gente dimentichi. 


Man mano che l'iniziativa si delineerà, tutti gli aggiornamenti verranno postati all'interno del gruppo dedicato su Facebook, al quale si può aderire tramite questo link: 


Oltre ai dj, si ricercano etichette discografiche che sposino l'iniziativa archiviando e gestendo i materiali e occupandosi di programmare le uscite tramite distributori digitali, e tutto il supporto di media, radio, tv e carta stampata affinché anche il mondo della musica possa fare qualcosa di concreto per far fronte a un'emergenza che tocca tutti nel profondo.


Attenzione, questa iniziativa è totalmente open content.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI