Cerca nel sito

mercoledì 24 agosto 2016

STAEDTLER: Progetto La città è un libro aperto

STAEDTLER SPONSOR DEL PROGETTO "LA CITTÀ È UN LIBRO APERTO": LA CITTÀ IDEALE SOGNATA, DISEGNATA E REALIZZATA DAI BAMBINI.


Aiutare i bambini a sviluppare la propria fantasia e aumentare la sensibilità nei confronti dell'ambiente.

STAEDTLER, da sempre molto attenta all'infanzia e alle tematiche ecologicheha sostenuto il progetto "La città è un libro aperto", organizzato da DOdA Design in occasione della scorsa edizione di Bookcity. Un progetto molto vicino alla filosofia di STAEDTLER, che in questo contesto ha avuto l'opportunità di contribuire a far esprimere ai bambini, attraverso le parole e i colori, la propria creatività, fantasia e attenzione verso l'ambiente.

Partito a settembre 2015 e conclusosi a giugno 2016, il progetto ha coinvolto oltre 1.000 bambini delle scuole primarie di Milanoe provincia, 150 docenti e 20 studenti del Liceo Agnesi di Milanoimpegnati nella realizzazione di una città idealeDurante la presentazione del progetto presso le scuole, a tutti i bambini e insegnanti sono state regalate le matite STAEDTLER Noris ecoutilizzate dalle classi che hanno aderito al progetto durante la fase di ricerca nel capoluogo lombardo. Per realizzare le successive fasi del progetto a tutti i partecipanti è stata regalata una confezione da 12 matite colorate STAEDTLER Noris colour.STAEDTLER ha fornito inoltre tutto il materiale utilizzato nei laboratori allestiti negli spazi messi a disposizione daMUDEC - Museo delle Culture di Milano: gomme, pennarelli di vario tipomatite, matite colorate, temperamatite, pastelli a cera, colla, ecc.

Il progetto ha previsto la realizzazione di tante città quante sono state le classi di bambini che hanno partecipato ai laboratori proposti al MUDEC e a scuola, per poi creare un'unica grande città idealeIl progetto finale verrà presentato al pubblico nel mese di novembre in occasione dell'edizione 2016 di Bookcity.

La scelta di regalare le matite Noris eco e le matite colorate Noris colour per la realizzazione di questo progetto non è stata casuale;obiettivo di STAEDTLER, infatti, oltre ad aiutare i bambini a sviluppare la propria creatività, è stato quello di sensibilizzarli nei confronti di un tema importante come l'eco sostenibilità.

Le matite Noris eco e Noris colour, oltre a possedere le medesime caratteristiche quali una superficie morbida al tatto e un'ottima capacità di scrittura, sono completamente realizzate in WOPEX, un materiale innovativo costituito in gran parte da legno certificato PEFC proveniente dalla Germania, che grazie a un brevettato processo produttivo a estrusione garantisce un'eco sostenibilità al 100%. Tutti i componenti, prima di diventare parte della matita, subiscono un processo di produzione a estrusione,studiato e brevettato appositamente, che ne potenzia le qualità.L'omogeneità della mina assicura un'ottima scorrevolezza sulla carta, che si traduce in un'esperienza di scrittura unica. Un'ulteriore caratteristica del WOPEX è l'eccellente resistenza alle rotture della mina e il legno anti schegge, particolare moltoutile quando si tratta della sicurezza dei bambini.

A proposito di STAEDTLER
STAEDTLER è una delle più antiche aziende tedesche ed è uno dei principali produttori e fornitori mondiali di prodotti per la scrittura, la pittura, il disegno e la creatività. Società internazionale con una significativa quota di esportazione, STAEDTLER impiega oltre 2.000 dipendenti in tutto il mondo, di cui più di 1.300 in Germania. Oltre l'80% dei prodotti viene fabbricato in Germania, a testimonianza dell'orgoglio dell'azienda per le proprie origini. STAEDTLER è quindi il più grande produttore europeo di matite in legno, gomme per cancellare, strumenti tecnici di scrittura e paste modellabili; fiera della sua lunga tradizionale produzione "Made in Germany".


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI