Cerca nel sito

venerdì 16 settembre 2016

Aisem/ANIMA: I carrelli segnano un +21% superando i livelli pre-crisi

Milano, 16 settembre 2016 – Eppur si muove. Il settore dei carrelli per la movimentazione traccia un'ottima performance. 

Aisem/ANIMA ha tracciato l'andamento del mercato dal 2008 al 2015. Sorprende il risultato dei carrelli da magazzino che recuperano e superano i livelli pre-crisi. 

Il 2015 si è chiuso, quindi, con un +21% rispetto al 2014. 

Anche i valori di vendita dei carrelli frontali sia elettrici (+16,5%) che termici (+9,4%) hanno continuato la decisa risalita già avviata negli ultimi anni. 

«In controtendenza rispetto a una crescita nulla del nostro paese, il mercato dei carrelli industriali, il cui trend di ripresa si può considerare ormai assodato. Rispetto al 2014 si è notato un forte incremento di ordinativi nel segmento dei carrelli da magazzino e un rallentamento della crescita nel segmento dei carrelli frontali. Si deve al fatto che il mondo della logistica, dei trasporti e della grande distribuzione si sta riprendendo dalla crisi a ritmi più sostenuti di quanto stia facendo il manifatturiero italiano», afferma Angelo Maino, Capogruppo Sezione Carrelli Industriali AISEM.

REGIONE
Carrelli da magazzino
Carrelli frontali elettrici
Carrelli frontali termici
TOTALE GENERALE
PIEMONTE - V. D'AOSTA
1.616
1.395
146
3.157
LIGURIA
337
143
34
514
LOMBARDIA
6.040
2.500
421
8.961
VENETO
3.661
1.168
233
5.062
FRIULI VENEZIA GIULIA
288
209
83
580
TRENTINO ALTO ADIGE
371
239
45
655
EMILIA ROMAGNA
3.145
2.084
451
5.680
TOSCANA
1.391
620
101
2.112
UMBRIA
270
92
24
386
MARCHE
419
222
33
674
LAZIO
1.480
447
103
2.030
ABRUZZO - MOLISE
405
172
34
611
CAMPANIA
997
364
133
1.494
PUGLIE
553
274
106
933
BASILICATA – CALABRIA
307
104
46
457
SARDEGNA
245
77
24
346
SICILIA
687
127
83
897
TOTALE ITALIA
22.212
10.237
2.100
34.549


Aisem - Associazione italiana sistemi di sollevamento, elevazione e movimentazione - In AISEM confluiscono 8 tipologie merceologiche, suddivise in 4 sezioni, che fanno capo ai  comparti "sollevamento e trasporto" e  "carrelli industriali semoventi".  

Il primo comparto occupa in Italia  10.300 .addetti per un fatturato di 2,7  miliardi di euro con una quota export/fatturato del 32%, mentre il comparto carrelli industriali occupa 4.180  unità con un fatturato di 1,36  miliardi di euro e una quota export/fatturato del 32%.

ANIMA - Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine – è l'organizzazione industriale di categoria che, in seno a Confindustria, rappresenta le aziende della meccanica varia e affine, un settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di 44 miliardi di euro e una quota export/fatturato del 59% (dati riferiti al consuntivo 2015). 
I macrosettori rappresentati da ANIMA sono: macchine ed impianti per la produzione di energia e per l'industria chimica e petrolifera - montaggio impianti industriali; logistica e movimentazione delle merci; tecnologie ed attrezzature per prodotti alimentari; tecnologie e prodotti per l'industria; impianti, macchine prodotti per l'edilizia; macchine e impianti per la sicurezza dell'uomo e dell'ambiente; costruzioni metalliche in genere.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI