Cerca nel sito

venerdì 28 ottobre 2016

TCL inaugura la strategia «One belt and One road» per una consegna più rapida dei prodotti ai consumatori europei

Nell'ambito della strategia per consolidare ed accrescere le sue porzioni di mercato in Europa, TCL ha deciso di sfruttare la «Rotta Marittima della Seta del XXI secolo» per ridurre considerevolmente i tempi di trasporto dei suoi prodotti dalla Cina verso la sua fabbrica in Polonia.

Milano, 28 Ottobre 2016. TCL Corporation, uno dei leader mondiali dell'elettronica di consumo, ha ridefinito la sua road map di sviluppo su scala internazionale integrando, al centro della sua nuova strategia, la politica « One belt and one road ». 
Si tratta di una cooperazione internazionale in materia di produzione e di capacità di trasporto che si traduce concretamente in una riduzione significativa del 40% dei tempi di consegna. 
I tempi di tragitto per inviare le componenti elettriche dalla fabbrica a Chengdu in Cina a quella situata in Polonia passeranno dunque da 5 a 3 settimane.
TCL utilizzerà l'antica Via della seta per consegnare fino al 90% delle sue componenti in Polonia grazie al treno China Railway Express, che unisce la Cina all'Europa, e finalizzare la produzione dei televisori destinati al mercato europeo. 
La sua fabbrica di Zyrardow in Polonia, che ha una superficie di 105.000 mq, è la più grande realizzazione industriale cinese in Europa. 
La fabbrica dispone di 5 linee di produzione ed impiega 300 dipendenti. 
La sua capacità di produzione puo' raggiungere le 4,5 milioni d'unità annue.
Con uno stabilimento impiantato nel cuore d'Europa, TCL è in grado di consegnare i suoi televisori a Francoforte o Parigi in una sola giornata ed in soli 3 giorni in altre capitali europee come Roma, Lisbona o Madrid. 
Internazionalizzazione, nuova punta di diamante di TCL Corporation per il suo sviluppo futuro.

Grazie alle iniziative legate alla strategia « One belt and One road », TCL si posiziona come leader mondiale di prodotti intelligenti e servizi di applicazioni per piattaforme online. 
TCL intende espandere la sua presenza sui mercati internazionali, Europa compresa.  
Ponendo l'accento sullo sviluppo sistematico di prodotti e servizi connessi, TCL vuole offrire ai consumatori una migliore esperienza prodotto ma ugualmente avvicinarsi a potenziali partner per accelerare la sua espansione internazionale.

« TCL è determinato a proseguire la sua strategia d'internazionalizzazione e questa cooperazione sull'energia, le infrastrutture, i trasporti e la logistica ci permetterà di rispondere in maniera più efficace alla domanda del mercato e, a lungo termine, di migliorare la nostra porzione di mercato in Europa, che è uno dei nostri principali obbiettivi », dichiara Tomson Li, presidente e CEO di TCL Corporation. 

Attualmente, quasi il 50% delle ricette totali di TCL provengono dal settore internazionale e questa percentuale è destinata ad aumentare nel corso dei prossimi anni grazie anche a queste nuove iniziative internazionali.

Informazioni su "One belt and One road" 
Il treno del sistema Cina-Europa è una linea ferroviaria veloce che funziona con una frequenza, delle linee e degli orari fissi. La linea ferroviaria attraversa la Cina e tutti i paesi inclusi nella « belt and road ». 
Dall'8 giugno 2016, questo treno ha integrato i colori del China Railway Express ed è diventato il principale trasportatore del settore logistico internazionale.  
Sedici città in Cina, comprese Chengdu, Chongqing, Wuhan, hanno inaugurato 39 linee verso 12 città europee situate in Polonia, Germania e Spagna.  


Informazioni su TCL Corporation
Fondata nel 1981, TCL Corporation (000100.SZ) è una delle più grandi aziende nell'elettronica di consumo in Cina, con oltre 70.000 dipendenti in 40 diversi paesi nel mondo. 
Attualmente presente con tre società quotate in borsa: TCL Multimedia (01070.HK), Communication TCL (02618. HK), e Tonly Electronics (01249.HK) e vari portfolio che coprono TV LCD, pannelli LCD, telefoni cellulari, audio, attrezzature video, elettrodomestici e prodotti per l'illuminazione. 
Nel 2013, le vendite totali di TCL hanno raggiunto i 32 miliardi di dollari, e il valore del marchio TCL ha superato i 63,9 miliardi. 
TCL si è classificata 3° nella quota di mercato dei televisori LCD, 5° nei telefoni cellulari e 5° nel settore dei pannelli LC in ambito mondiale. 
Dal 2014, TCL progetta i suoi prodotti integrando l'idea di "prodotto+servizio" e accelerando lo sviluppo delle tecnologie internet." 
TCL si impegna a facilitare la vita dei suoi clienti offrendo loro prodotti e servizi di ultima generazione.


--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI