Cerca nel sito

venerdì 25 novembre 2016

CASTELLABATE - IL COMUNE SI FA CARICO DI COMPLETARE L'AUDITORIUM PARROCCHIALE / DI MARCO NICOLETTI

CASTELLABATE  -  Il Comune di Castellabate ha approvato, dopo condivisione con la Parrocchia di Santa Maria a Mare, una convenzione per farsi carico dei lavori di completamento dell’immobile incompiuto noto come Auditorium. Il progetto ambisce ad arricchire il territorio comunale di un’importante struttura che diventerà un centro di promozione e aggregazione culturale per la comunità locale ed è stato condiviso dopo un lungo percorso di dialogo e di intesa tra le parti. Il completamento del grezzo e la  sistemazione dell’area adiacente a Piazza Emilio Giordano, come da Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica, prevede un costo di 500mila euro. La somma verrà reperita anche attraverso i finanziamenti pubblici di programmazione 2014-2020, sottoponendo all’approvazione della Parrocchia ogni relativo progetto. La Parrocchia concederà al Comune l’uso e la gestione dell’immobile a titolo di comodato gratuito per un periodo di 18 anni, prorogabile per altri 12. «Attraverso la convenzione stipulata,  il Comune di Castellabate intende consegnare alla comunità tutta un’opera ferma da anni per mancanza di fondi», dichiara il Sindaco Costabile Spinelli: «Un progetto condiviso con la parrocchia di Santa Maria, proprietaria dell’immobile, nella persona del parroco Don Roberto Guida e del Vescovo di Vallo della Lucania S.E. Mons. Ciro Miniero, che ci permetterà di predisporre il piano di lavoro per terminare una delle opere più attese dalla nostra comunità, l’auditorium, che una volta terminato, sarà una ricchezza per tutti e diventerà certamente uno dei luoghi più importanti per l’aggregazione giovanile e culturale del comune».


A cura di Marco Nicoletti 

- Diritti Riservati  

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI