Cerca nel sito

lunedì 14 novembre 2016

VEM sistemi premiata al Cisco Partner Summit 2016. Marketing Innovation Partner of the Year


Forlì, 14 novembre 2016 – VEM sistemi, ha fatto rientro dal Cisco® Partner Summit tenutosi recentemente a San Francisco con il riconoscimento di Marketing Innovation Partner of the Year, un prestigioso “Global Award” che raramente viene insignito a partner italiani. 

Stefano Bossi, CEO VEM sistemi e Maria Elisa Tampieri, Marketing Manager VEM sistemi hanno ricevuto il premio nel corso di un ricevimento esclusivo alla presenza di Chuck Robbins, CEO of Cisco, Wendy Bahr, SVP Global Partner Organization di Cisco e David Goeckler SVP/GM, Networking and Security Business at Cisco e Karen Walker, SVP and CMO di Cisco.

Riconosciuti ai partner di canale che si sono distinti per la propria eccellenza, i Cisco Partner Summit Global Award premiano le migliori best practice che rappresentano un modello di riferimento per il mercato. 

I criteri di valutazione includono progetti innovativi, casi applicativi di successo inerenti a specifiche architetture, programmi strategici focalizzati su obiettivi di business, nuove opportunità e approccio alle vendite.

“Sono lieta di poter premiare i risultati ambiziosi e innovativi conseguiti dai nostri partner che hanno dimostrato di saper cogliere le tendenze del mercato per offrire ancora più valore ai nostri clienti e aiutarli ad emergere in un frangete di mercato così pressante”, ha dichiarato Wendy Bahr, Senior Vice President, Global Partner Organisation, Cisco. “Per me è un onore conferire a VEM sistemi il riconoscimento di Marketing Innovation Partner of the Year, per i risultati straordinari ottenuti nel guidare i clienti sulla via della digitalizzazione e vera trasformazione con e grazie all’IT.”

“Abbiamo ricevuto un premio che ci rende ancora una volta orgogliosi della collaborazione che da anni ci lega a Cisco,” ha commentato Stefano Bossi Amministratore Delegato di VEM sistemi, “e che conferma che l’impegno con cui ci dedichiamo alla formazione e alla conoscenza delle soluzioni tecnologiche e delle strategie di mercato dei nostri partner e dei nostri clienti ci sta portando nella corretta direzione.”

In particolare sono stati riconosciuti gli elementi innovativi e creativi con cui sono state realizzate le campagne che hanno saputo semplificare la comunicazione di soluzioni complesse - come quelle IoT - in modo efficace e coinvolgente, oltre alla volontà di indirizzare nuove aree di business verticali. 

Un approccio che ha consentito a VEM di affacciarsi su nuovi canali, con ricadute positive anche sulla generazione di contatti e sulle vendite.

Cisco, ha premiato la strategia di marketing VEM sempre più orientata al mondo digitale e social, una strada perseguita investendo fortemente sulla comunicazione video. 

Le avventure di Elliot e del suo alter ego EllIoT ne sono un ottimo esempio: sono state riconosciute da Cisco come best practice a livello EMEAR per presentare ai clienti i vantaggi dell’IoT. 

La web series ha un linguaggio immediato e semplice, ma in grado di trasferire un messaggio altamente tecnologico: www.vem.com/iot-stories.
Per aiutare Amadori a promuovere l’utilizzo delle tecnologie di collaboration tra i propri dipendenti, VEM ha ideato tre video pillole semplici, incisive e divertenti (www.youtube.com/playlist?list=PLYm-7XyB1zxFOjhlvJPh4AVZaYi0Ff9nQ) che in effetti hanno fatto presa sul personale e ravvivato l’interesse verso l’utilizzo della tecnologia UCC. 


Infine, Inpeco è stata una delle principali storie di successo di Cisco e VEM in ambito Industry 4.0, presentata in anteprima il 24 maggio in occasione di #IoE Talks – La Fabbrica in Digitale, il convegno con cui Cisco ha inaugurato la fiera SPS di Parma di quest’anno. 

Si è trattato di un progetto IoT che ha dotato le automazioni di funzionalità avanzate per la raccolta e la trasmissione in tempo reale dei dati: www.youtube.com/watch?v=yzPTpR2gWWw

La creatività di VEM sistemi ha trovato in Naphtalina, Gianluca Camporesi www.naphtalina.com/portfolio e Melazeta www.melazeta.com quel mix di semplicità, qualità e innovazione che hanno connotato i progetti, elementi essenziali nell’aggiudicarsi il premio.
I riconoscimenti assegnati nel corso del Cisco Partner Summit Global vengono conferiti a partner che conseguono risultati eccellenti e in tutte le aree geografiche, selezionati dal gruppo direttivo Cisco Worldwide Partner Organization e dal management regionale.

Nota
nella foto da sinistra: Wendy Bahr – SVP of Cisco's Global Partner Organization, Chuck Robbins, CEO of Cisco, Maria Elisa Tampieri, Marketing Manager VEM sistemi, Stefano Bossi,  CEO VEM sistemi, David Goeckler, Senior Vice President and General Manager of Cisco's Networking and Security Business o Karen Walker, SVP and CMO at Cisco.

Cisco e il logo Cisco sono marchi o marchi registrati di Cisco e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e in altri paesi.

Credits
Video Elliot: https://vem.com/iot-stories/
Melazeta http://www.melazeta.com/
Video Amadori: https://www.youtube.com/playlist?list=PLYm-7XyB1zxFOjhlvJPh4AVZaYi0Ff9nQ
Video case Inpeco: https://www.youtube.com/watch?v=yzPTpR2gWWw
in Naphtalina, Gianluca Camporesi http://www.naphtalina.com/portfolio/


VEM sistemi
Da 30 anni VEM sistemi è uno degli ICT player italiani più innovativi e da sempre attento a intercettare le nuove tendenze del settore, rendendole funzionali alle esigenze dei clienti. 

Dalle cinque sedi dislocate nei poli manifatturieri dove il “made in Italy” ha le sue radici, offre servizi di integrazione delle tecnologie di networking basate su IP, con una visione olistica che va dall’automazione, alla mobility, alla collaboration, al data center, fino all'automazione dell'edificio e al custom applicaton development del software, per consentire ai propri clienti di cogliere il meglio dalla tecnologia in completa sicurezza.  

vem.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI