Cerca nel sito

mercoledì 23 novembre 2016

Eurobet rinnova Tradelab per la strategia programmatic



logo-tradelab
Si prega di scaricare le immagini




Per il secondo anno consecutivo, Eurobet – tra i principali player di scommesse sportive e casinò sul mercato italiano - sceglie Tradelab per la strategia di pianificazione online in Programmatic.

Eurobet, tra i principali player di scommesse sportive e casinò sul mercato italiano dell'online, ha affidato a Tradelab, piattaforma programmatica indipendente, la pianificazione della strategia marketing in programmatic per la stagione 2016/2017. Il budget era stato assegnato nell'estate 2015 all'azienda guidata in Italia da Gaetano Polignano a seguito di una gara a cui avevano partecipato i principali player del settore. A fine settembre di quest'anno, Eurobet ha rinnovato il contratto per il secondo anno di collaborazione, confermando la propria fiducia nella solidità di un'azienda ancora giovane sul mercato, come Tradelab.

La campagna in programmatic prevede la promozione dei due principali prodotti di Eurobet, scommesse e casino, grazie alle strategie fortemente data-driven attuate dalla piattaforma programmatica. Nel corso del 2015, l'azienda ha accompagnato Eurobet nella gestione di campagne con obiettivi di performance, oltre che di branding, con un forte impatto sulle conversioni e sull'abbassamento del CPA.

«Siamo molto soddisfatti per il lavoro fatto con Eurobet l'anno scorso e fieri che un'azienda così matura in termini di marketing digitale abbia scelto Tradelab per il secondo anno consecutivo. Quello che più ci preme è garantire il raggiungimento degli obiettivi fissati, senza dimenticare le problematiche di operatori del settore gambling: come la diffusione ai maggiorenni, la presenza su siti premium per proteggere la percezione del brand e così via. Siamo lieti che Eurobet abbia voluto sperimentare con noi sia campagne branding, sia performance e che abbia testato con successo alcuni dei nostri prodotti di punta come le DCO e lo studio SmartValue, per analizzare il vero incremento portato dalle campagne programmatic sia su desktop che su mobile», commenta Gaetano Polignano.

In occasione di IAB Forum, Tradelab e Eurobet terranno un workshop congiunto per presentare al mercato i risultati ottenuti nel primo anno di collaborazione dal nome : «Il betting nell'era del programmatic: il caso Eurobet». Appuntamento al 29 novembre, alle 15.15 nella sala Yellow 2 del Mico, Fiera Milano Congressi.






Eurobet Italia fa parte del gruppo Ladbrokes Coral plc. In Italia ha circa 900 punti vendita di scommesse Eurobet ed è online su Eurobet.it.
Il Gruppo Ladbrokes Coral Plc , nato dall'unione dei tre principali brand del gaming Ladbrokes, Gala e Coral, è oggi il principale operatore di scommesse del Regno Unito e, attraverso un'offerta multicanale online e retail, è presente anche nei principali mercati regolamentati del gaming.







Tradelab è una piattaforma di acquisto media in Programmatic a servizio degli inserzionisti e delle agenzie. Le nostre soluzioni identificano l'audience migliore per l'advertiser, grazie al trattamento di un'ampia mole di dati in tempo reale. Quarto buyer indipendente in Europa (AppNexus 2016), Tradelab conta 150 clienti attivi, 5 uffici internazionali, 110 professionisti e 29 trofei che hanno premiato le nostre tecnologie innovative.




--

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI