Cerca nel blog

venerdì 25 ottobre 2013

A LONDRA “ITALIAN FARMERS”, CIBO 100% ITALIANO

COMMERCIO: APRE A LONDRA "ITALIAN FARMERS", CIBO 100% ITALIANO

In Uk aumenta del 7 per cento il Made in Italy a tavola ma anche i tarocchi

Nel Paese Europeo dove piu' facile imbattersi nel cibo e nelle ricette del falso Made in Italy, dagli spaghetti alla bolognese al parmesan fino ai wine kit, apre la prima Bottega Italiana di Campagna Amica che si chiamerà Italian Farmers ed offrirà prodotti rigorosamente italiani e a filiera corta garantita dagli agricoltori, ma anche la possibilità di degustare le prelibatezze appena acquistate in uno spazio dedicato, attraverso la somministrazione non assistita. Secondo una analisi della Coldiretti le esportazioni italiani di prodotti alimentari Made in Italy sono aumentate del 7 per cento nei primi sette mesi dell'anno insieme però alla presenza di prodotti taroccati, imitazione di quelli nostrano. 

A Londra a poche centinaia di metri dalla stazione della metro di Finsbury Park e vicino all'Arsenal Stadium, la Bottega Italiana "Italian Farmers" ha una posizione strategica, in un quartiere frequentato da molti nostri connazionali, dove l'italianità è chiaramente percepita come un valore nonostante finora si trovassero prevalentemente prodotti che di italiano hanno solo il nome. Ma la Bottega Italiana vuole incontrare soprattutto l'interesse dei consumatori inglesi per il buon cibo Made in Italy, che arriva fresco ogni giorno dal nostro Paese, lasciandone intatte le qualità organolettiche. Anche per questo, la bottega si proporrà come punto di riferimento per ristoranti ed alberghi, essendosi attrezzata per diventare loro fornitore. "Per me non è solamente questione di fare business a Londra ma di condividere una filosofia, un progetto: quello di portare il meglio del Made Italy nel mondo. Con orgoglio" ha affermato il giovane gestore Massimo Santoro. Finalmente il vero cibo italiano potrà farsi conoscere e apprezzare nella sua unicità e genuinità e verrà raccontato da chi sa valorizzarlo nelle sue mille storie di eccellenza.

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *