Corriere del Web

Cerca nel blog

giovedì 30 luglio 2015

Ogni giorno 1,6 milioni di utenti subiscono attacchi informatici

Mantenere i propri dati online sicuri sta diventando sempre più
difficile: 1,6 milioni di utenti ogni giorno subiscono attacchi
informatici e i dati compromessi sono oltre 300 milioni.
A metterlo in evidenza è Incontri-ExtraConiugali.com che per
tutelare i suoi iscritti si è concentrato fin dall'inizio sulla ricerca,
rilevamento e contrasto delle minacce a livello di rete.
  


Nel primo semestre del 2015 si è assistito a un crescendo di azioni di hackeraggio: ne sono vittime a livello mondiale oltre 1,6 milioni di utenti ogni giorno e i dati compromessi sono oltre 300 milioni. A metterlo in evidenza è Incontri-ExtraConiugali.com, il portale dedicato a chi cerca un'avventura al di fuori della coppia, che per tutelare i suoi iscritti si è concentrato fin dall'inizio sulla ricerca, rilevamento e contrasto delle minacce a livello di rete.

Incontri-ExtraConiugali.com sottolinea come molte aziende non siano ancora consapevoli dei rischi che corrono e spesso non si rendano neanche conto di avere subìto un attacco informatico. Ma il 90% delle aziende ha subìto un attacco in grado di compromettere la sicurezza dei dati, come è recentemente capitato a un altro portale di dating online per persone impegnate o sposate in cerca di avventure che ha subìto un pesante attacco che ha dimostrato -ancora una volta- cosa succede quando non si è preparati dal punto di vista della sicurezza informatica.

A preoccupare oggi maggiormente le aziende secondo Incontri-ExtraConiugali.com sono i virus. Le nuove tipologie di malware sono cresciute dell'80% e ogni anno vengono creati circa 30 mila nuovi virus pronti a infiltrarsi nei computer di tutto il mondo. In Italia di tutti gli attacchi informatici che colpiscono le imprese, la metà è da aggiudicarsi proprio a un virus.

«Proteggersi completamente non è possibile, ma almeno si possono proteggere gli utenti, dotandosi -come nel nostro caso- di procedure che mirino alla protezione dei loro dati» commenta Alex Fantini, ideatore di Incontri-ExtraConiugali.com.

Mantenere i propri dati online sicuri sta diventando sempre più difficile, ma Incontri-ExtraConiugali.com si è attrezzato per fare fronte ad ogni possibile minaccia informatica, implementando tecnologie all'avanguardia e una importante cultura aziendale improntata all'innovazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *