Cerca nel blog

lunedì 12 dicembre 2016

Kate Winslet dà voce allo Spirit Of Ecstasy per House Of Rolls-Royce

12 dicembre 2016, Goodwood. - Casa Rolls-Royce lancia oggi in anteprima il primo di una serie di accattivanti video che racconteranno come Rolls-Royce è diventato il marchio leader del lusso più rispettato al mondo. Il video "The Spirit of Ecstasy" sarà visibile in anteprima su www.rolls-roycemotorcars.com.

Kate Winslet, l'attrice vincitrice degli Academy Award, darà voce allo Spirit of Ecstasy nel primo film di House of Rolls-Royce, come racconta lei, la più affascinante e duratura storia del lusso. L'attrice inglese racconterà la storia della musa che guida la casa di lusso più celebre al mondo, nel primo di una serie di cortometraggi prodotti dal marchio.

La premiere segna l'inizio di un anno di festeggiamenti per Casa Rolls-Royce, che si prepara, ancora una volta, a resettare gli standard su cui tutti gli altri beni di lusso vengono giudicati con l'arrivo della nuova Rolls-Royce Phantom durante l'anno. Questo momento annuncerà l'inizio del secondo capitolo della storia straordinaria di Rolls-Royce fin dalla sua rinascita iniziata nel 2003 nel centro di eccellenza del lusso a Goodwood, nel West Sussex.

"Lo Spirit of Ecstasy è scolpito sulla prua di ogni Rolls-Royce dal 1911, rappresentando "il meglio" di ogni cosa, mentre silenziosamente guida attraverso la vita quelle persone eccezionali che hanno realizzato la svolta del nostro mondo. È una storia che ispira grandezza e questo deve essere raccontato", sostiene Torsten Müller-Ötvös, CEO di Rolls-Royce Motor Cars. "La nostra ricerca in tutto il mondo per la voce perfetta dello Spirit of Ecstasy ci ha portato di nuovo nel West Sussex, in Inghilterra, dove sia Kate Winslet che Rolls-Royce, due icone britanniche, risiedono. Kate Winslet ha messo il suo grande talento a disposizione di questo ruolo".

La premiere: Episodio 1 - "Lo Spirit of Ecstasy"
Il primo episodio della serie House di Rolls-Royce, "The Spirit of Ecstasy", racconta la storia della musa che ha guidato e ispirato la casa del lusso più celebre al mondo negli ultimi 105 anni.

Dal momento della sua creazione nel 1911, lo Spirit of Ecstasy, modellato dallo scultore e artista Charles Sykes, ha silenziosamente guidato ogni Rolls-Royce e i suoi autorevoli proprietari attraverso gli importanti eventi della loro vita e di quelle degli altri. Ha resistito come un'elegante presenza e testimonianza ad alcuni degli eventi più importanti della storia.

Questo primo episodio utilizza un taglio motion capture all'avanguardia e tecniche di scansione 3D per riportare in vita una delle più affascinanti leggende della mitologia della Rolls-Royce - come e perché lo Spirit of Ecstasy, l'icona del lusso più riconosciuta al mondo, è nata.

La nostra storia inizia nel milieu della Belle Époque di Londra, dove artisti e inventori, scienziati e ingegneri, aristocratici e bohémien collaborano e competono nel calor bianco della creatività di inizio del 20° secolo. In questo periodo riecheggia molto del percorso degli ambasciatori odierni di Rolls-Royce, uomini e donne visionari che corrono rischi e coraggiosamente innovano per raggiungere il loro successo.

Il video si apre con la Rolls-Royce in attività dal 1904 e trascorre diversi anni "prendendo il meglio esistente e rendendolo migliore" per la sua clientela ricca ed esigente. Implacabili nel loro tentativo di creare "la migliore auto al mondo", guidata da una musa eterea, Rolls e Royce escono nel mondo per testare, perfezionare e per fissare i fondamenti di questo grande marchio che perdurano fino ad oggi: un impareggiabile combinazione di ritmo, eleganza, ingegneria, comodità e artigianalità.

Solo quando questa perfezione è assicurata la Rolls-Royce Silver Ghost che ne è il risultato merita l'approvazione della Musa; un'approvazione che si presenta in forma di un iconico 'Spirit of Ecstasy'. Questa condizione estatica di perfezione, infine, permette di portare la 'Flying Lady' sulla sua prua, qualcosa che si è ripetuto per ogni Rolls-Royce, e che ancora si ripeterà nel futuro. Una musa che accompagna sognatori, visionari, innovatori e quei leader che rappresentano la svolta del nostro mondo.


The House of Rolls-Royce
La leggenda della Casa di Rolls-Royce si svilupperà nel corso dell'anno e non solo attraverso ulteriori cortometraggi, dal momento che il marchio si prepara per un altro momento cruciale della storia automobilistica e del lusso: l'arrivo del punto di riferimento per i beni di lusso a livello mondiale, la nuova Rolls-Royce Phantom.

Questa serie di video sarà una nuova piattaforma nella sfera eterea, virtuale attraverso cui i seguaci e sostenitori di Rolls-Royce possono venire ulteriormente a contatto con il marchio.

Oltre alle esclusive prime visioni dei prossimi episodi della storia di The House of Rolls-Royce, a loro il marchio offrirà l'opportunità di partecipare a esclusivi incontri Rolls-Royce in tutto il mondo. Ulteriori notizie su questi eventi arriveranno il prossimo anno.


Il video su youtube è disponibile al seguente link https://youtu.be/2nuZaILxyD4  



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email