Cerca nel sito

martedì 24 gennaio 2017

Cosa indossare a un matrimonio e cosa assolutamente no!


Un matrimonio è un evento particolare, che segue un vero e proprio codice di comportamento, un galateo delle buone maniere che, fondamentalmente, è incentrato soprattutto sul rispetto della sposa e delle sue esigenze (che sono l’unica cosa che conta in un matrimonio). Ecco le regole cui attenersi per essere inappuntabile ed evitare l’ira della futura sposa.


Evitare il bianco!


Abiti di colore bianco sono assolutamente banditi! Quello è il colore riservato alla sposa, il suo tratto distintivo principale e questa regola non può essere violata, senza eccezioni.

No ai colori porpora, sì a quelli pastello


Ultimamente, le atelier di abiti da cerimonia Lecce fino a Milano hanno consolidato la moda del vestito rosso. Secondo il galateo del matrimonio, però, vestiti sulle tonalità di porpora dovrebbero essere evitati, perché è una tonalità troppo accesa, difficile da indossare e che risalta troppo. Preferibile, invece, optare per colori pastello, delicati, raffinati e discreti. In alternativa, ci si può orientare su tonalità di marrone chiaro e beige, sempre eleganti e adatti sia di giorno che per occasioni serali.

Le attenzioni sono per la sposa!


In generale, vanno evitati stili troppo appariscenti e che attirino l’attenzione su di sé, il matrimonio è il giorno della sposa e lei deve restare il centro dell’evento. Banditi le minigonne e stili troppo aggressivi, corredati da trucco pesante o, comunque, che balzi eccessivamente all’occhio. Non significa che non dobbiate essere sexy, solo che non dobbiate rubare la scena alla vera festeggiata!

Accessori: pochi e giusti


Gli accessori sono il fiore all’occhiello del look scelto per l’occasione. L’importante è rispettare le idee di decoro e discrezione: gli accessori devono essere pochi e devono essere giusti. Con abiti semplici si può anche osare e indossare pendenti eleganti e bracciali nello stesso momento, se l’abito scelto è già elaborato, ricco di fantasie e di pieghe vezzose, si consiglia di ridurre al minimo l’utilizzo dei gioielli, soprattutto per cerimonie di giorno.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI