Cerca nel sito

lunedì 16 gennaio 2017

VODAFONE ITALIA E AMICI DI MARIA DE FILIPPI: AL VIA “SHAKETHON”

Per la prima volta nella storia del talent show, premiato il talento di un allievo della scuola di Amici e un cliente Vodafone under 30 con una maratona di "Shake"


Milano, 16 gennaio 2016 -
Per il terzo anno consecutivo, Vodafone Italia è partner del programma televisivo Amici con una nuova iniziativa dedicata a tutti i clienti sotto i trent'anni: Amici Vodafone Shake.

La novità di quest'anno è il concorso "Shakethon", ovvero una maratona di "Shake", che vede coinvolti tutti i clienti Vodafone under 30. In palio, per la prima volta nella storia del talent show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi e prodotto da Fascino, un progetto formativo per un allievo della scuola di Amici ancora prima del serale, e uno per un cliente Vodafone.

Partecipare al concorso è semplicissimo: basta scaricare l'app My Vodafone e, attraverso la sezione "Shake", aggiungere Giga alla propria offerta "shakerando" lo smartphone.

Tutti i Giga "shakerati" tra il 14 gennaio al 1 aprile 2017 finiranno in un grande contatore che potrà essere sempre controllato dall'App My Vodafone.

Al raggiungimento dei 500mila Giga shakerati, un allievo della scuola di Amici – selezionato da una giuria tecnica – vincerà la partecipazione a un progetto formativo di perfezionamento artistico. Ma Vodafone vuole premiare anche la sua Vodafone Shake Community e per questo mette in palio anche per un cliente under 30 un progetto formativo a sua scelta, assegnato sulla base di un'estrazione finale.

Il montepremi complessivo del concorso è pari a un massimo di 70mila euro.

Con questo concorso Vodafone Italia continua a investire in progetti di branded entertainment con un focus particolare sul coinvolgimento dei clienti più giovani. "Shake" è la prima iniziativa in Italia che permette ai clienti under 30 che sono rimasti senza minuti, SMS e Giga di aggiungerli direttamente attraverso l'App My Vodafone a partire da un euro in più rispetto alla propria offerta.

Inserire "Shake" in un contesto come quello di Amici intende rafforzare ulteriormente l'integrazione di Vodafone nella produzione del talent show, con meccanismi di partecipazione del pubblico innovative, che passano anche attraverso l'uso dei social network.

La partnership con Vodafone Italia per Amici è frutto della collaborazione attivata dai team di Fascino e Publitalia Branded Entertainment - divisione della Direzione Innovation - con il contributo e la supervisione del Team Red, la struttura WPP che riunisce le agenzie creative di Vodafone Italia.

Come nelle edizioni passate, Vodafone Italia è presente all'interno della scuola di Amici con la brandizzazione della Sala Relax Vodafone Shake. Agli allievi verranno assegnati smartphone a marchio Vodafone che saranno utilizzati per interagire tra loro e con i professori e ovviamente per "shakerare".

Continua anche la produzione di contenuti extra da parte di Vodafone attraverso uno spazio dedicato, il Vodafone Shake Hotspot, coordinato dal ballerino-coreografo Marcello Sacchetta. Tutti i contenuti saranno pubblicati sui social network di Vodafone Italia dove Sacchetta interagirà con la community.

Sempre attraverso i social, ogni settimana verrà realizzata all'interno del programma una speciale "Prova Vodafone Shake" che impegnerà allievi e professori in sfide suggerite dal pubblico durante la settimana. Le prove Vodafone Shake serviranno agli allievi anche per guadagnare punti per vincere il concorso Shakethon.

 
Per info:
http://www.vodafone.it/portal/Privati/Vantaggi-Vodafone/Applicazioni/amicivodafone

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI