Cerca nel sito

venerdì 7 luglio 2017

It’sMe(R), l’App per creare la propria identità digitale verificata e univoca

Trasformare gli account digitali in persone reali anche online: è questo l'ambizioso progetto della startup milanese Social Nation S.r.l.. 

E il passo iniziale per raggiungere questo obiettivo è It'sMe®, un'app che permette di creare un'identità digitale verificata e di entrare in contatto con gli altri utenti del Web.


Il punto di forza di It'sMe® risiede nel suo sistema di identificazione (protetto da alcuni brevetti internazionali). Si tratta di una procedura automatizzata che dà vita a un profilo digitale con un livello di affidabilità superiore agli attuali standard di mercato, attraverso il match di una serie di elementi (volto, documento di identità, carta di credito) e una continua interazione con l'utente. 

Il sistema non permette, in alcun modo, la creazione di due identità digitali It'sMe® legate alla stessa persona - una novità assoluta nel campo dell'identity management. Inoltre, ogni dato all'interno di It'sMe® viene sempre verificato in ultima istanza da un operatore.

It'sMe® vuole fornire il massimo livello di protezione possibile per quanto riguarda la sicurezza e la privacy degli utenti, ribaltando le attuali logiche della profilazione del Web. 

Una volta creata la propria identità digitale verificata, è solo l'utente a decidere quali informazioni condividere e con chi: nessuna azienda e nessun altro utente può visualizzare e conoscere le informazioni di una persona iscritta a It'sMe® senza che quest'ultima abbia scelto espressamente di farlo. 

All'interno dell'applicazione è inoltre presente la funzionalità integrata It'sMe Touch, grazie alla quale l'utente potrà inviare la propria identità digitale verificata ad ogni altra persona conosciuta online su social network, piattaforme e-commerce, forum, siti di dating o portali dedicati al mondo del lavoro. 

It'sMe Touch rappresenta la prima di una lunga serie di funzionalità che, col tempo, consentiranno agli utenti It'sMe® di sfruttare al meglio il potenziale dell'identità digitale.

Identità Digitale: un valore aggiunto per la vita sul Web

Il tema dell'identità digitale sta diventando sempre più centrale per il mondo di Internet. Ma come può cambiare il Web con la diffusione dei nuovi profili verificati? E soprattutto, essere in possesso di un'identità digitale univoca rappresenta realmente un valore aggiunto? 

La risposta è sicuramente sì. L'identità digitale è uno strumento in grado di portare un concreto vantaggio all'utente finale, in quanto rappresenta a pieno titolo la trasposizione digitale della persona reale. 

Non esiste ancora un account in grado di rispecchiare fedelmente quelle che sono le caratteristiche, le informazioni corrette, le preferenze d'uso e le abitudini degli utenti. Questo, se da un lato rappresenta un bene per la privacy delle persone (in particolare per quanto riguarda il furto dei dati), dall'altro riduce notevolmente le possibilità di interazione online.

Ancora ad oggi - nonostante il Web rappresenti una parte integrante della vita di tutti i giorni - alcune azioni sono completabili esclusivamente "offline", cosa che inevitabilmente riduce l'impatto benefico che può avere Internet nella fruizione dei servizi. In quest'ottica, un'identità digitale univoca rappresenta il punto di svolta: con la certezza di una corrispondenza effettiva tra la persona reale e il suo profilo online, è possibile rimodellare o addirittura sviluppare da zero servizi digitali a valore aggiunto, in grado di semplificare le procedure più complesse. 

Il progetto It'sMe® sposa appieno questa visione, innalzando l'asticella per quanto riguarda la protezione dei dati e la privacy degli utenti: le informazioni contenute nel profilo verificato sono visibili e gestibili solo dall'utente stesso, che sceglie liberamente e in maniera esplicita se, come e con chi condividerle. Perché prima ancora di un facilitatore della vita online, l'identità digitale deve essere uno strumento in grado di proteggere le persone sul Web, garantendo un modello d'interazione sicuro, trasparente e libero da vincoli.

Una sola identità online per un mondo di applicazioni

It'sMe® non è solo un'app che permette di creare un'identità digitale verificata, ma è soprattutto uno strumento versatile che può essere utilizzato online in differenti ambiti. Merito della funzionalità integrata It'sMe Touch, grazie alla quale un utente It'sMe® crea un contatto diretto con le altre persone incontrare online e condivide le propria informazioni. 

Per poter utilizzare questa funzionalità basta una mail. Una volta inserito l'indirizzo di posta elettronica all'interno dell'applicazione, la persona contattata riceve un link univoco, valido solo per un periodo di tempo limitato e utilizzabile una sola volta, che gli permette di entrare in contatto con l'utente It'sMe® e di verificare che si tratti di una persona reale. Una soluzione semplice ma tremendamente efficace che permette di dare un reale valore al proprio "io" digitale.

It'sMe® diventa quindi uno strumento al servizio del Web, utilizzabile per interagire e completare azioni online di ogni genere: dall'e-commerce ai semplici commenti online passando per il mondo del dating e quello dei social network. L'utilizzo dell'identità digitale It'sMe® migliora sensibilmente l'intera esperienza utente online. It'sMe® è inoltre una soluzione "pronto uso" per la gestione degli accessi sui portali online. 

Integrado l'API di It'sMe® all'interno di un sito, infatti, sarà possibile utilizzare il sistema creato da Social Nation come login per profili digitali univoci. Questa soluzione permette, da un lato, ai siti di migliorare l'interazione con l'utente finale e di impostare attività promozionali che siano effettivamente in grado di rispondere alle esigenze di mercato. Dall'altro, all'utente stesso, di mantenere costantemente il controllo delle informazioni condivise - monitorando la loro diffusione e revocando la condivisione direttamente dall'interno dell'app.

It'sMe® è disponibile gratuitamente per iOS e Android, mentre il servizio di verifica dell'identità ha un costo annuo di 1,90 euro.


About Social Nation   
Fondata a Milano nel novembre del 2013, Social Nation S.r.l. è una startup innovativa a vocazione sociale. 
Il progetto è stato sostenuto da Regione Lombardia (Programma "Startup e Restart" 2014) e ha raccolto oltre due milioni di euro da investitori privati e istituti di credito.

Social Nation promuove un nuovo modello di sviluppo economico basato sull'identità verificata digitale, attraverso una gamma di servizi innovativi pensati per ribaltare le attuali logiche del Web e sfruttare tutte le potenzialità ancora inespresse della rete.

Con sede a Milano e a San Francisco (Social Nation World inc. controllata al 100%), Social Nation ha fatto di innovazione, condivisione, sicurezza, responsabilità e fiducia i propri principi cardine, che guidano la crescita dell'azienda sia dal punto di vista dell'organizzazione del lavoro, sia nell'ideazione e sviluppo di prodotti e servizi.  


About Livio Brachetti   
Imprenditore seriale digitale da oltre vent'anni, Livio Brachetti ha dato vita e gestito nel tempo diverse attività tra cui Cuordimela® S.r.l. (dal 1999 rivenditore autorizzato Apple) e dal 2007 Whitebox® (fotografia digitale per la moda).

Socio fondatore di Airweb srl migrata in iLight spa, socio fondatore di Librivivi Media S.r.l..

Uno dei tanti esempi di innovazione nel mercato in cui si è confrontato, è stata la creazione nel 2006 del servizio iRent (marchio registrato) di noleggio operativo.

Oggi il servizio iRent è diventato uno standard del mercato italiano e non solo: migliaia di aziende ogni anno noleggiano e sfruttano i vantaggi del pay-per-use. 




--

www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI