Cerca nel blog

giovedì 22 marzo 2018

I BRAND PIÙ SOCIAL DEL SETTORE ENERGY

I BRAND PIÙ SOCIAL DEL SETTORE ENERGY

Dalla Top Brands svolta da Blogmeter con il nuovo tool di Social Analytics spicca la performance realizzata da Sorgenia che stacca di gran lunga Enel a sua volta seguito da Illumia, Enegan ed Eni    


Blogmeter torna con il suo appuntamento fisso della Top Brands, questa volta dedicata al Settore Energy. La classifica dei brand più engaging sui principali social media è stata effettuata utilizzando il nuovo tool di Social Analytics, uno strumento migliorato sia dal punto di vista grafico sia nelle funzionalità, che permette di mettere a confronto non solo i diversi brand, ma anche i diversi canali social di un singolo brand.
Questo mese Blogmeter ha analizzato le performance di tutte le pagine ufficiali Facebook, Twitter, Instagram e YouTube dei principali fornitori di gas e luce operanti sul mercato italiano. Dei 28 brand presi in esame è stata creata una classifica in cui sono stati messi in luce i 5 brand risultati migliori per interazioni totali (escludendo le views di YouTube), calcolate nel periodo dall'1 al 28 febbraio 2018.
Sorgenia: campione sui social, trionfa su Facebook
La sua attività di comunicazione su Facebook risulta senza dubbio vincente: quasi il 91% delle interazioni del mese, infatti, provengono proprio da questo social. L'attività maggiore del profilo è segnalata in data 7 febbraio, grazie ad un post in cui il brand celebra il 66esimo compleanno del cantante emiliano, Vasco Rossi; post che risulta il most reacted del panel analizzato.
Secondo posto per Enel con un engagement che supera quota 17.000, proveniente per il 78,7% da Facebook e per oltre l'8% sia da Instagram che da YouTube, che se la giocano a pari merito. Nel periodo di analisi è un post di Enel a guadagnare il titolo di contenuto most shared del mese: si tratta di un post a carattere informativo, in cui il brand aggiorna i clienti riguardo alla richiesta di oneri relativi alla bolletta elettrica e che ha parecchio attirato l'attenzione dei suoi seguaci su Facebook.
In terza posizione troviamo Illumia, che raccoglie un total engagement di 3.890 durante il periodo preso in analisi. L'85% del quale   proviene da Facebook, nonostante non sia il canale social più utilizzato dal brand; mentre solo il 7,16% e il 4,98% provengono rispettivamente dalle pagine Instagram e YouTube. Il post risultato più engaging è quello a tema weekend targato #ExtraEnergia, un hashtag lanciato proprio da Illumia e utilizzato in diversi post, risultati essere molto apprezzati dal pubblico.
Enegan si posiziona quarta, con un total engagement pari a 3.690, per il 73,93% proveniente da Facebook e il 19,24% proveniente dal canale Instagram del brand. Il most engaging post di Enegan arriva proprio da Facebook: si tratta di un video dedicato alla giornata di San Valentino in cui il brand promuove il suo prodotto in maniera molto originale.
Al quinto posto della Top Brands di febbraio troviamo invece Eni, con un engagement totale di 5.530 ottenuto principalmente attraverso YouTube (50%), che si conferma il canale più amato dallo storico fornitore di energia italiano. Il post di Eni che ha ottenuto più successo nel mese di febbraio è stato un video, pubblicato su YouTube, sul supercomputer HPC4. Infine menzione speciale per Optima Italia (unico brand del panel che offre un servizio integrato) che con il trailer del film "San Valentino Stories" si aggiudica il premio per la pubblicazione del most viewed content.


METODOLOGIA:
La Blogmeter Top Brands Energy è stata realizzata a partire da un panel di profili/pagine corporate ufficiali italiane delle principali aziende del settore di riferimento.
Il valore del "Total Interactions" rappresenta la somma delle interazioni ricevute dai singoli profili social come da dettaglio:
Facebook: likes e reactions, comments e shares. Twitter: retweets, favorites e replies. Instagram: Likes e comments. YouTube: likes, dislikes e comments.
Mentre il valore del "Source Engagement" rappresenta la somma delle interazioni ricevute dai singoli profili social come da dettaglio:
Facebook: likes e reactions, comments e shares. Twitter: retweets, favorites e replies. Instagram: Likes e comments. YouTube: views, likes, dislikes e comments.    
                                      

Blogmeter, fondata nel 2007, è azienda leader nella social media intelligence, specializzata nel fornire soluzioni di social media monitoring e analytics ad agenzie e aziende. 

Blogmeter offre un'ampia gamma di strumenti per scoprire cosa viene detto online su brand, prodotti, servizi e personaggi pubblici; per misurare le performance dei profili aziendali su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube e per identificare gli influencer su settori specifici.

Nel 2017 Blogmeter ha supportato più di 160 aziende e agenzie realizzando oltre 180 progetti di ricerca.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *