Cerca nel blog

domenica 17 febbraio 2019

Chirurgia estetica. Altro che pettorali e addominali, gli uomini ora si rifanno le labbra

ALTRO CHE PETTORALI E ADDOMINALI, GLI UOMINI ORA SI RIFANNO LE LABBRA


La tendenza arriva da Oltreoceano, dove negli ultimi anni gli interventi maschili alle labbra sono aumentati del 400%. Anche nel Belpaese sempre di più gli esponenti del sesso forte che si sottopongono ad una seduta di riempitivo di acido ialuronico. A volerlo sono soprattutto le donne, secondo cui il labbro carnoso è segno di virilità

 

La nuova frontiera dell'uomo metrosexual del terzo millennio vede protagonista una parte del corpo che per molte donne è segno di fascino e seduzione: le labbra, che devono essere carnose e soffici. E per chi non nasce così, a permettere di correre ai ripari è la chirurgia estetica, questa volta al maschile. Come? Grazie a sedute di riempimento con l'acido ialuronico: secondo un articolo della testata giornalistica americana Cbs news infatti, non sono solo le donne a chiedere di rifarsi le labbra. Circa 1.200 gli  interventi maschili che sono stati eseguiti nel 2015 e che rappresentano un incremento del 400 per cento dal 2000. Un dato significativo, in linea con la tendenza generale che vede gli uomini sempre più attenti alla chirurgia estetica: come riportato dal giornale inglese Indipendent, nel 2016 il numero di uomini che vi si è sottoposto è aumentato del 3 per cento rispetto all'anno precedente ed è cresciuto del 28 per cento dal 2005. Secondo un report statistico del 2017 della Società Americana di Chirurgia Plastica, rispetto al 2016, si è assistito ad un incremento di casi dell'1 per cento. I modelli a cui ispirarsi? Gli attori  Tom Hardy, Will Smith e James Franco, sulle cui labbra hanno costruito un loro fascino al cinema come nella vita.

 

"Si sta assistendo ad un progressivo cambiamento dei canoni di mascolinità dal punto di vista dei trattamenti estetici – commenta Renato Zaccheddu, chirurgo estetico tra Milano e Londra -. L'attenzione del sesso forte nei confronti della propria fisicità passa anche dalla scelta di sottoporsi a trattamenti che fino a pochi anni fa erano impensabili. Oltre all'addome e al naso, adesso anche la bocca acquista importanza nell'ottica di essere perfetti soprattutto agli occhi femminili. Il primo input parte in genere da fidanzate e mogli ed il target è sempre più giovane: dai 20 ai 35 anni principalmente".

 

 

In cosa consiste il trattamento? "Il trattamento consiste nella iniezione di acido ialuronico – spiega Zaccheddu – poiché, benché esistano altre molecole, l'acido ialuronico è di gran lunga il più utilizzato per questo scopo. Una seduta nello studio del chirurgo di 15-20 minuti è quello che è necessario per migliorare il volume e la forma della labbra. Il risultato è immediato.  La durata dei prodotti in commercio oscilla tra 6-8 mesi, dopo di che si ritorna esattamente come si era prima. Se si volesse però mantenere il risultato con costanza è consigliato ripetere il trattamento un paio di volte all'anno. Ci può essere un po' di gonfiore nei primi 2 -3 giorni, nulla di eccessivo. A volte dei piccoli lividi facilmente copribili. In breve, trattamento rapido, no ricoveri, costi contenuti, risultati immediatamente evidenti".

 

Tra i divi di Hollywood, la top ten degli attori con le labbra più 'ammirate', vede come protagonisti in primis Idris Elba, eletto "Uomo più sexy al mondo nel 2018" secondo la rivista People. Lo seguono il trentaquatrenne Theo James, attore inglese protagonista della saga 'Divergent', il neo cinquantenne Will Smith, James Franco, di recente al cinema con 'Cavalli selvaggi', l'attore e ballerino quarantenne Channing Tatum, Jensen Ackles protagonista della serie tv 'Supernatural', Chris Evans, protagonista di 'Avengers: Endgame', il super modello Tyson Beckford, il trentacinquenne attore australiano Chris Hemsworth, Boone Carlyle della serie televisiva 'The Vampire Diaries' e infine a pari merito c'è Jamie Dornan, protagonista della pellicola cult 'Cinquanta sfumature di rosso'.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *