Cerca nel sito

Caricamento in corso...

Le ultime notizie pubblicate

venerdì 3 luglio 2015

MYllennium Award: evento-premiazione l'8 luglio al Chiostro del Bramante


 
Con i Patrocini di
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Regione Lazio

Mercoledì 8 luglio 2015 – Ore 18.00

Cerimonia di premiazione del
MYllennium Award 2015

Il contest rivolto agli under 30 e ai loro progetti nelle sezioni
Saggistica, Startup, Giornalismo d'inchiesta, Nuove opportunità di lavoro
e Architettura, alla sua prima edizione.


Chiostro del Bramante
Via Arco della Pace, 5 – Roma

Alla presenza di tutti i finalisti e autorità istituzionali, accademiche e diplomatiche, oltre che di rappresentanti dell'industria e del mondo bancario italiani.

Conducono la serata:
Francesco Facchinetti e Anna Safroncik

Un premio che non vuole essere solo la "manifestazione di un giorno", piuttosto un percorso di 12 mesi, che sarà riproposto annualmente, dove i partecipanti, gli aspiranti e i comitati avranno modo di interagire con attività specifiche volte alla crescita personale, al mutual learning e allo scambio culturale! 

Queste le motivazioni che hanno spinto Paolo Barletta, AD del Gruppo Barletta S.p.A., ad ideare il MYllennium Award, il contest dedicato ai "Millennials" (i giovani nati tra gli anni Ottanta e i primi anni Duemila) con l'obiettivo di valorizzare le eccellenze, in termini di creatività e innovazione, offrendo loro interessanti opportunità lavorative e formative.

Numerose sono state le candidature ricevute, valutate con attenzione dai Comitati Tecnico-Scientifici, composti da personalità e professionisti dei diversi settori, che hanno selezionato i finalisti di ogni sezione, che parteciperanno mercoledì 8 luglio alle ore 18.00 alla cerimonia di premiazione che si svolgerà a Roma nella suggestiva cornice del Chiostro del Bramante.

Il Myllennium Award 2015, è stato presentato nei più importanti atenei italiani. Il road-show ha visto la partecipazione attiva di migliaia di giovani, principali destinatari dell'iniziativa, nonché autorità istituzionali, diplomatiche e accademiche, con un importante seguito, su web e sui social network, con più di 130 mila utenti raggiunti su Google, oltre 3.3 milioni su Facebook e quasi 40 mila su Twitter.

Il premio, che nasce in memoria di Raffaele Barletta, fondatore dell'omonimo gruppo che nella città di Latina (e non solo) ha dedicato impegno nella ricerca, nella costruzione di scuole e asili, nella realizzazione di progetti di arredo urbano o attività quali la cooperazione allo sviluppo e l'assistenza umanitaria, mira a valorizzare i giovani come i veri grandi asset del nostro Paese:
Dai giovani – continua Paolo Barletta - vorremmo progetti innovativi che possano racchiudere e spiegare lo spirito e le logiche storiche del passato, guardando però al futuro ed all'innovazione fattori importanti anche nell'urbanistica. "Osare con logica": questo è il mio consiglio.

La scelta dei finalisti - il cui elenco per ogni sezione è visibile sul sito www.myllenniumaward.org -  è frutto della valutazione analitica e tecnica di un Comitato Tecnico-Scientifico (che costituisce le varie giurie) ed un Comitato d'Onore composto da autorevoli personalità istituzionali, accademiche e diplomatiche, da rappresentanti dell'industria e del mondo bancario italiani, formato da: Umberto Vattani, presidente Venice International University, Andrea Monorchio, professore di Contabilità di Stato Università degli Studi di Siena, già Ragioniere Generale dello Stato, Paolo Barletta, amministratore delegato Gruppo Barletta S.p.a., Bernabò Bocca, senatore della Repubblica e imprenditore, Alberto Bombassei, presidente Brembo, Ernesto Carbone, parlamentare della Repubblica, Paolo Del Brocco, amministratore delegato Rai Cinema, Eugenio Gaudio, Magnifico Rettore Sapienza Università di Roma, Francesco Starace, Amministratore Delegato Enel, Francesco Tufarelli, Direttore Generale Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La cerimonia di premiazione, che avrà luogo a partire dalle 18.00, sarà condotta da Francesco Facchinetti e Anna Safroncik e vedrà premiati, oltre ai finalisti del contest, anche gli atleti che parteciperanno ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics 2015 a Los Angeles.

Il Myllennium Award 2015 – Premio Raffaele Barletta è stato realizzato in collaborazione con:
Bologna Business School    |    Italiacamp         |    Gangemi Editore

Con il sostegno di: BNL-Gruppo BNP PARIBAS | Ferrari Beverly Hills | Banco di Sardegna | Banco Popolare di Spoleto| Studio Dattilo-Commercialisti e Associati | ICI Servizi | Tenuta Ronci di Nepi | Anthilia Capital Partners | Atlas Concorde.

Si ringraziano: Studio Dattilo-Commercialisti e Associati| Fontana Galli e Associati Studio Legale e Tributario| Triumph Group | Chiara Ferragni | Hotel Gioberti | Anthilia Capital Partners | Serenissima Sgr | Don't Cry | Sina Hotel.

Con l'aiuto di: Pontificia Università Lateranense | LUISS Guido Carli | Università degli Studi di Bari Aldo Moro | Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale - Sapienza Università di Roma | ContaminationLAB | NA-StartUp.



INFOLINE: +39 06 5140003 | premio@barlettagroup.com

FB: https://www.facebook.com/myllenniumaward?fref=ts
Twitter: https://twitter.com/MYllenniumAward


Programma
18.00 Arrivo dei partecipanti / Accredito giornalisti
18.30 Saluti e benvenuto

18.45 – MyJOB
Pensato per investire sulla futura classe dirigente, MyJOB si rivolge agli under 30 assegnando otto stage presso prestigiose aziende italiane e internazionali e quattro master presso Bologna Business School.
In giuria: Max Bergami, Dean Bologna Business School, Antonio De Napoli, presidente Associazione ItaliaCamp, Mauro Loy, Marketing manager Methos, Francesco Tufarelli, direttore generale Presidenza del Consiglio dei Ministri.

19.00 – MyCITY
Il Premio MyCITY si rivolge ad architetti e designer italiani under 30. Sarà premiato il miglior progetto di arredo urbano consistente nella realizzazione di panchine nel Piazzale di Foceverde - Latina Lido.
In giuria: Giuseppe Bonifazi, direttore Ce.R.S.I.Te.S., Sapienza Università di Roma, Giorgio Ialongo, consigliere Comune di Latina, Grazia De Simone, Dirigente Servizio Ambiente - Comune di Latina, Carlo Maggini, architetto, docente di Storia, critica e metodologia Quasar Design University, Salvatore Torcellan, imprenditore.

19.15 – Premio SPECIAL OLYMPICS
Saranno premiati gli Atleti che parteciperanno ai Giochi Mondiali Estivi Special Olympics 2015 – Los Angeles.

19.30  –  MyBOOK
Saranno premiati i saggi di nove giovani autori italiani under 30, su tre macro-temi: Economia, Europa e Lavoro.
In giuria: Matteo Giuliano Caroli, Professore ordinario di gestione delle imprese internazionali e Direttore del Centro di ricerche internazionali sull'innovazione sociale, LUISS Guido Carli, Giuseppe Coppola, notaio, Michel Martone, professore di Diritto del Lavoro Università degli Studi di Teramo, Lucia Serena Rossi, professore di Diritto dell'Unione Europea Università degli Studi di Bologna, Francesco Tufarelli, Direttore Generale Presidenza del Consiglio dei Ministri.


20.00 – MySTARTUP
Il premio MySTARTUP ha il fine di scoprire e valorizzare le giovani realtà imprenditoriali italiane con  la premiazione di due imprese ad elevato contenuto tecnologico e innovativo.
In giuria: Paolo Barberis, consigliere per l'Innovazione del Presidente del Consiglio dei Ministri, Luca De Biase, direttore Nòva24 Il Sole 24 Ore e presidente Centro Studi ImparaDigitale, Laura Mirabella, Managing Director uFirst, Riccardo Pozzoli, CEO The Blonde Salad-Chiara Ferragni.


20.15 – MyREPORTAGE
"(Ben)Fatto in Italia. Storie di eccellenza italiana raccontate in 8 minuti". – Menzione Speciale
In giuria: Barbara Carfagna, giornalista Tg1, Federico Garimberti, giornalista Ansa, Stella Pende, giornalista Mediaset, Gaia Tortora, giornalista La7.

CHIUSURA E SALUTI DA PARTE DELLE AUTORITA' ISTITUZIONALI

OLIVIERO TOSCANI: «FONDAZIONE IGNORANTE USA MIA FOTO CONTRO UNIONI GAY. CI VEDIAMO IN TRIBUNALE»

Da Twitter il fotografo Oliviero Toscani rende noto che dopo Fratelli d'Italia, anche la Fondazione CitizenGo avrebbe usato illegalmente una sua fotografia.

Mentre il Partito di Giorgia Meloni (costretta poi a scusarsi) l'aveva usata per un manifesto, questa Fondazione spagnola attiva nel mondo per "promuovere la visione cristiana dell'essere umano" la usa per un appello contro il disegno di legge per le unioni omosessuali.

«Questi qui, contrari alle unioni omosessuali, dimostrano la loro ignoranza - dice Toscani - usando illegalmente una mia fotografia. Ci vedremo in tribunale».

A questo link è visibile l'appello:
www.citizengo.org/it/25365-stop-immediato-alla-legge-cirinna?tc=wp&tcid=13873608

Di seguito l'immagine della pagina della Fondazione.  

YVONE CHRISTA NY, UNA TIARA PER MISS UNIVERSO DANIMARCA

YVONE CHRISTA NY, UNA TIARA PER L'AMBITISSIMO CONCORSO...

Miss Universo Danimarca è l'ambitissimo concorso nazionale di bellezza che a Copenhagen raggruppa e seleziona le aspiranti miss per la finalissima newyorkese della global beauty kermesse organizzata dal futuro candidato alla presidenza degli Stati Uniti, nonché grandissimo magnate, Donald Trump.

Per le divine in patria, un solo sogno nel cassetto: ripercorrere le orme dorate, della connazionale Helena Christensen, supertop model e vincitrice del concorso nel 1987.


Per l'occasione unica e rara, l'organizzazione ha pensato di affidare la creazione della corona premio niente di meno che all'arte preziosa delle geniali designer nordiche, di stanza a Manhattan, Yvone Christa New York.


Il risultato finale è la creazione magistrale di una tiara magica, un intreccio amorevole di emozioni e sensazioni scandinave, tra elementi naturali, caratteri mitologici e fiabeschi...


Un tappeto argentato di finissima filigrana lavorata minuziosamente a mano, timbro speciale della griffe, fa da passerella a pietre incantevoli, dai cubic zirconia all'aqua Lemuria, per un minicapolavoro dalla forma regale e imponente.


Per quella femminilità quasi soprannaturale, degna di una regina che incrocia stile, eleganza e... ammirazione, nel più classico dell'imprinting gioiello firmato Yvone Christa, NY.
Vista l'eccezionalità della creazione, la tiara di Miss Universo Danimarca, sarà "svelata" al pubblico soltanto durante la notte dell'incoronazione e, una volta terminata la manifestazione, non lascerà mai il suo Paese.


Unica e inimitabile, come la donna di Yvone Christa, NY...

Goditi l'estate senza dubbi o cilecche: sotto l'ombrellone leggi il Manuale Sexy di Sacro/Profano



A metà tra un manuale sul sesso e un fumetto, il volume pubblicato da Dentiblù affronta con ironia tematiche legate alla sessualità


Finalmente si entra nel cuore dell'estate, giorni in cui l'unica cosa che si vuole è liberare la mente dallo stress della routine e vivere giornate tutte sesso, mare e rock and roll. 

Per godersi (ed è proprio il caso di dirlo.) appieno l'estate, evitando gaffe e dissipando dubbi, un valido aiuto può arrivare dal mondo di Sacro/Profano, serie a fumetti di Mirka Andolfo, nata su Facebook e divenuto in pochissimo tempo un vero e proprio cult, con oltre 20 mila copie totali vendute e quasi 69 mila fan sulla pagina Facebook (www.facebook.com/sacroprofano.comic?fref=ts).

A metà tra un vero e proprio manuale sul sesso e un fumetto, in Sacro/Profano: Manuale Sexy ritroviamo i protagonisti della saga, gli innamorati Angelina, un sexy e dolcissimo angelo, e Damiano, diavolaccio un po' sfigato, che vanno a parlare con un'esperta dei dubbi che hanno sul sesso.

In un primo momento la coppia è fortemente in imbarazzo, e cerca di nascondere la questione, ma, una volta arrivati nello studio della dottoressa, trovano nella sala d'attesa tutti i loro amici, ognuno con qualcosa da chiedere.

Il libro, scritto dall'autrice con il contributo di una vera sessuologa, vuole infrangere i tabù legati al tema del sesso, mostrando come sia estremamente semplice e naturale parlarne e risolvere quelli che prima sembravano veri e propri problemi. 

Un volume insolito, ironico e divertente, che alle vignette a fumetti le risponde alle domande più frequenti su 20 temi legati al sesso, tra i quali: mancata erezione, eiaculazione precoce, "famolo strano", vibratori, dimensioni maschili, omosessualità e coming-out, toy-boy e cyber sex.

Per i testi del libro, al talento di Mirka Andolfo si affianca un professionista di calibro come Gero, eclettico scrittore internazionale di cinema, romanzi, teatro e TV, noto per i suoi libri pubblicati da Fanucci, Sperling & Kupfer, Marsilio e altre grandi realtà editoriali, nonché per la collaborazione ai dialoghi del celebre film "3MSC - Tre metri sopra al cielo".

TURISMO: COLDIRETTI, BOOM STRANIERI FUORI DA ALBERGHI (+19,4%)

ARRIVI E PRESENZE ITALIANI IN CALO IN TUTTE LE STRUTTURE


A salvare il bilancio turistico italiano è il boom degli stranieri che scelgono di alloggiare in strutture non alberghiere che fanno registrare un aumento record del 19,4 per cento negli arrivi  e del 16,7 per cento nelle presenze. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base dei dati Istat relativi al movimento dei clienti negli esercizi recettivi in Italia nel primo trimestre del 2015. La presenza degli italiani - sottolinea la Coldiretti - è in calo in termini di arrivi e presenze sia nelle strutture alberghiere che in quelle non alberghiere mentre a differenza gli stranieri aumentano in entrambe ma con tassi nettamente piu' elevati nelle strutture non alberghiere come agriturismi, alloggi privati, ostelli, bed and breakfast e campeggi.

Una tendenza che - precisa la Coldiretti - sembra essere confermata anche nel secondo trimestre dell'anno in concomitanza con l'inizio di Expo- Proprio per soddisfare questa esigenza è nata anche l'App di "Farmersforyou", la nuova App di Coldiretti, in versione italiana e inglese a seconda della lingua impostata che sullo smartphone o sul tablet, permette di accedere a tutta la rete di Campagna Amica, scegliendo gli agriturismi dove poter soggiornare nei più bei paesaggi della campagna italiana, i mercati di Campagna Amica, le fattorie, e le botteghe dove poter acquistare il vero Made in Italy agroalimentare, ma anche i ristoranti che offrono menù con prodotti acquistati direttamente dagli agricoltori di Coldiretti. L'App ha un sistema di ricerca per settore, su base regionale o anche provinciale. In ogni scheda l'utente troverà informazioni riguardanti i prodotti che si possono acquistare, una selezione delle eccellenze, la mappa per raggiungere il luogo, gli orari di apertura e chiusura, immagini e molto altro.

L'App prevede anche il servizio "around me" che, geolocalizzando l'utente, gli permette di visualizzare in un raggio di 30 km tutto ciò che è presente intorno alla sua persona. L'App - spiega la Coldiretti - è scaricabile a partire dal primo maggio, in occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 sia su Apple store che Google play.  L'obiettivo dell'iniziativa - conclude la Coldiretti - è raccontare il legame tra la società italiana e i suoi agricoltori, soffermandosi sul molteplice ruolo che essi svolgono: produttori di beni, custodi della bellezza della campagna italiana, innovatori, propulsori delle comunità locali, protagonisti dell'economia del Made in Italy che crea ricchezza e lavoro per tutti.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.

L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License


CorrieredelWeb
.it è un'iniziativa del Cav. Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista

indirizzo skype: apietrarota

CONTATTI Redazione