Cerca nel blog

giovedì 29 dicembre 2022

Interno 4: Una carezza color amore


Il primo appuntamento del 2023 nel salotto culturale di Chiara Pavoni a Interno 4 in via della Lungara 44, Roma, sarà giovedì 5 gennaio alle ore 19 "Una carezza color amore. Guarigione, poesia del corpo".

martedì 20 dicembre 2022

Essere gamer: cosa fanno i professionisti dei videogiochi

L'avvento del digitale e la sua continua espansione hanno dato vita a delle figure che, negli ultimi anni, hanno preso sempre più piede nel mondo dei videogiochi, attirando simpatie ed un numero sempre crescente di ascolti: i gamer, ovvero i professionisti dei videogiochi. Per chi non è al passo con i tempi, vengono considerati come dei fannulloni che sprecano il tempo come degli eterni bambini, a giocare davanti al display di un dispositivo invece di lavorare, e chi, invece, li considera come dei veri e propri idoli. 

Il fenomeno dei gamer prende piede in special modo grazie a YouTube, prima vera piattaforma che ha permesso a queste figure di acquisire notorietà. Più recentemente sembra che la piattaforma più in voga tra i gamer sia Twitch, che sta registrando un grande successo nell'ultimo periodo. Quest'ultima ha, ormai, ufficialmente scavalcato YouTube nelle gerarchie delle piattaforme streaming di maggiore successo su internet: dal 2020, infatti, la percentuale di utenti che hanno guardato live su Twitch si è attestata al 76.7%, contro il 15.4% di YouTube Live.

Ma chi sono e cosa ha permesso ai gamer di diventare così popolari? Innanzitutto, bisogna suddividere queste figure in due categorie: quelli che giocano nel tempo libero, trovando nei videogiochi una valvola di sfogo, e quelli che fanno parte di una squadra o giocano a livello individuale ma professionale. Questi ultimi non giocano solo per divertimento ma in modo sistematico e organizzato, prefissandosi lo scopo di vincere i grandi premi in denaro o i riconoscimenti che vengono messi in palio dagli organizzatori dei tornei di eSport. Non basta dedicarsi ai videogiochi solo per una manciata di ore al giorno per poter essere ritenuti dei professionisti del settore, a maggior ragione se si vuole costruire una carriera attorno a questo ruolo. Un gamer è considerato come un vero e proprio specialista di videogiochi e riceve un compenso regolare dagli sponsor per sostenere le ore di allenamento e le risorse necessarie per prepararsi alle competizioni.

Così come per ogni lavoro, per diventare un gamer affermato ci vogliono una serie di abilità, le cosiddette "skills", che vengono affinate con tanta buona pratica, e costanza. Quest'ultimo è un elemento fondamentale e getta le basi per coloro che vogliono far ruotare la propria carriera lavorativa attorno al mondo dei videogiochi.

Le caratteristiche che contraddistinguono i video e le dirette di questi personaggi variano: molti si dedicano alle sole spiegazioni dei giochi, altri giocano in modalità live, magari in uno scontro con altri gamer, e commentano in contemporanea quel che stanno facendo, rendendo partecipi anche i follower. L'assistere alle dirette delle partite di questi giocatori ha contribuito a creare un modo innovativo di fare intrattenimento, gli eSports: si tratta di un fenomeno in rapida crescita e capace di attirare un interesse sempre maggiore. Ogni giorno hanno luogo online competizioni di videogiochi diversi, non solo di simulazione sportiva: ad esempio giochi di ruolo fantasy e giochi di carte. È altrettanto facile imbattersi in video di giocatori professionisti o semplici appassionati che illustrano le regole del bridge o di poker o di altri giochi di carte ugualmente diffusi a livello planetario come il poker, includendo nelle spiegazioni come mettere in pratica qualche trucco e le principali strategie di vittoria. 

domenica 18 dicembre 2022

SANTA MARIA DI CASTELLABATE - LA FOTO È VIRALE . DAL PASSATO UNO SCATTO ELOQUENTE



Santa Maria di Castellabate - Proseguono i lavori di ripristino della viabilità a seguito della violenta alluvione che lo scorso 22 novembre ha flagellato il comune di Castellabate  in particolare le frazioni di Santa Maria di Castellabate, Alano , e Lago . 


Gli interventi sono seguiti dal genio civile che ne dirige la veloce esecuzione. 


Ma è dal web che arriva la chicca di queste ore . 

Pubblicata dal fotografo amatore Lazzaro Addesso è uno scatto degli albori della “Marina” che sta facendo notizia nel paese di “ Benvenuti Al sud “ . 


In pratica in questo scatto in bianco e nero ( che pubblichiamo anche a corredo di questo articolo ) si può vedere di come la natura in un certo qual senso si sia “riappropriata” dei suoi antichi spazi . 


Come dicevamo a seguito dei fatti meteorologici accaduti a fine novembre la pavimentazione che dalla sopraelevata piazzetta “Caduti del Mare” (che scorre accanto alla chiesa di Santa Maria a Mare e che si interseca fino ad arrivare al famoso e suggestivo Porto delle gatte, ) durante la violenta pioggia seguita da detriti fango e altri ruscellamenti di quelle ore ne avevano scavato una voragine facendo venire alla luce ciò che un tempo molto lontano era un naturale corso d’acqua . Le foto di ieri e oggi sono diventate in poco tempo virali . 










Marco Nicoletti

@castellabatelive24 / Pagina Facebook 

venerdì 16 dicembre 2022

Gli scarafaggi non si nascondono in casa: il nuovo romanzo rock di Massimo Boddi con la prefazione di Ernesto Assante

"Gli scarafaggi non si nascondono in casa": il nuovo romanzo rock di Massimo Boddi
Con la prefazione del giornalista e critico musicale Ernesto Assante

Dopo il boom degli anni '80, l'economia italiana è stagnante: i debiti sono sbalorditivi e la lira, appena svalutata, non riesce più a tenere il passo delle altre monete. Oltre ad essere finanziariamente in bancarotta, l'Italia è anche politicamente malata. Il nuovo romanzo di Massimo Boddi è il ritratto nitido di una realtà che scompare, vissuta dal punto di vista di una generazione sfiduciata ma in cerca della propria strada. Sullo sfondo delle emergenti tensioni sociali, "Gli scarafaggi non si nascondono in casa" (la Bussola edizioni, 140 pp., 10 euro) mette a nudo il mondo di Giorgio, Mirko, Ivano e Renzo. Insieme a loro ci sono Miriam, Ludovica, Carmen, Veronica a condividere nuove storie nella sballata routine che segue le partiture del rock acido metropolitano.

La musica è parte integrante della storia, "è in tutto il romanzo, alle volte presente, alle volte solo evocata, in grado di avvolgere il racconto e farlo andare in direzioni diverse di volta in volta. Boddi è bravo, tagliente, romantico, vuole bene ai suoi personaggi e gli dà vita in maniera esemplare", scrive nella prefazione il giornalista e critico musicale, Ernesto Assante

Giorgio ha la testa sulle spalle e i piedi per terra, è ansioso di conoscere l'uomo che sarà e si fa un sacco di aspettative sulla vita. Il suo momento di svolta arriva quando conosce Miriam: è sveglia, intelligente, strepitosamente autentica. È la sua ispirazione per compiere la svolta decisiva di cui ha bisogno.
Mirko è impulsivo e un po' folle, tanto da elaborare due piani bizzarri: il primo, per sbarazzarsi dell'ex di Ludovica, un poco di buono che minaccia di fargli la pelle; il secondo, per svelare l'ipocrisia e le contraddizioni che per lui nasconde la classe borghese e che la sua anima proletaria non riesce ad accettare.
Ivano è sciagurato e trascura tutto, soprattutto il garage dove vive: è il suo rifugio di fortuna ma anche la tana di ritrovo della combriccola. Carmen è forse l'unica persona che può trascinarlo fuori da quella sua sorta di limbo, sospeso nell'immaturità cronica degenerata per lui così appagante.
Renzo sta affrontando una crisi d'identità e, pur di recuperare per l'ennesima volta il rapporto con Veronica e terreno nello studio, maschera le proprie insicurezze accumulando una bugia sull'altra: mente prima di tutto a sé stesso e ogni tentativo è uno strazio.

Siamo nel 1992. Le generazioni hanno le loro playlist e la musica grunge era la colonna sonora della cultura giovanile dei primi anni Novanta. Aveva un suono riconoscibile, testi che rappresentavano voci mai ascoltate prima ed era guidata da band come Pearl Jam, Alice in Chains, Soundgarden e in, particolare, i Nirvana con l'album spartiacque "Nevermind". C'è spazio anche per il rock italiano, dai Cccp ai ricorrenti Litfiba con la canzone–inno al protagonismo giovanile: "Siamo umani", vero leitmotiv del romanzo. 

Provincia e influenze underground: "La scena musicale grunge ha ispirato uno stile di vita e un insieme di valori per i giovani degli anni '90. Una rivoluzione culturale che ha rappresentato un modo di essere ribelli a tutto ciò che era considerato pop e mainstream – spiega l'autore, Massimo Boddi – I protagonisti del romanzo non si preoccupano dei ruoli che la società gli assegna, sono semplicemente ciò che sono. Senza mezzi termini e con l'anima in rivolta, è questa l'essenza del grunge e loro la interpretano alla perfezione". 

"Gli scarafaggi non si nascondono in casa" bracca da vicino i quattro amici ventenni nella loro sballata routine. Sono apprendisti della vita, emarginati, spiantati e un po' fumati, calati nella quotidianità che per loro risponde all'ordine normale delle cose. Lo spaccato di vita è quello del quartiere popolare e i personaggi a cui l'autore dà forma sono quelli "cresciuti col culo per terra", tenuti a battesimo dalla palestra della strada: "Fighi da morire, tosti da mozzare il fiato e questa verità la sbattono in faccia a chiunque – si legge nel romanzo di Boddi, già autore di "Miseria puttana" – Da scugnizzi che facevano baldoria nei cortili o da guaglioni che vanno in fissa per qualcosa, restano e resteranno scarafaggi usciti fuori da un buco".

Spesso vanno a zonzo come randagi perdigiorno, di tanto in tanto fanno i filosofi da sottoscala: Giorgio, Mirko, Ivano e Renzo vivono in bilico tra sogni, insicurezze, fallimenti, vendette e stravaganti rimonte. Nonostante le pazzie giovanili, sanno chi sono e da dove vengono. Cercando di scoprire dove andranno, fanno fuori falsità, arroganza, pregiudizi che si annidano dietro l'angolo e, talvolta, diventano la metafora stessa della corruzione morale dell'Italia.

Gli scarafaggi non si nascondono in casa
Massimo Boddi, la Bussola edizioni, 140 pp., ISBN 9791254742020, 10 euro 

giovedì 15 dicembre 2022

Calciatori più pagati al mondo: la classifica

Nel corso degli anni 2000 si è assistito all'ascesa e allo scontro tra due fenomeni del calcio come Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, sia in campo che fuori. 

Ora lo scettro di potere, che non solo riguarda il rettangolo di gioco ma anche l'economia che ruotava attorno le loro figure, sta cambiando mano e si sta dirigendo verso altri calciatori.

Oggi guida la classifica dei più pagati al mondo la stella del Paris Saint-Germain e della nazionale francese, Kylian Mbappé. Dopo essere stato accostato per quasi tutta la sessione estiva del calciomercato al Real Madrid, alla fin fine il classe 1998 è rimasto in terra francese. Sommando i guadagni provenienti dal campo e da fuori, l'attaccante si aggiudica il primo posto con 128 milioni di euro a stagione. Proprio il centravanti francese sta conquistando le copertine dei principali giornali sportivi grazie ai gol messi a segno in questa Coppa del Mondo, con le scommesse sulle partite dei Mondiali in Qatar che lo indicano costantemente come attaccante più pericoloso della Nazionale francese. A seguire c'è il sopracitato Lionel Messi, compagno di squadra di Mbappé, che dopo una prima stagione non proprio esaltante all'ombra della Tour Eiffel, sta dimostrando che i 120 milioni che percepisce sono più che guadagnati. Chiude il podio Cristiano Ronaldo, alle prese con una stagione totalmente da dimenticare a Manchester, sponda United, con cui ha recentemente rescisso: per lui sono 100 i milioni a stagione.

I Paperon de' Paperoni del mondo del calcio, tuttavia, non finiscono qui. C'è ancora un po' di Parigi in questa classifica con il quarto posto della stella brasiliana Neymar. O Ney, tra calcio e sponsor, in una stagione si mette in tasca ben 87 milioni. Il calciatore della nazionale verdeoro precede Mohamed Salah: quinto posto per l'egiziano con i suoi 53 milioni. Al sesto posto c'è una new entry: Erling Haaland. Il norvegese è il più giovane tra i calciatori più pagati al mondo; il ventiduenne, infatti, guadagna 39 milioni.

Fresco di cambio di squadra durante la sessione estiva del calciomercato, Robert Lewandowski ha lasciato il Bayern Monaco per accasarsi al Barcellona: sono 35 i milioni per l'attaccante polacco. Rimanendo in Spagna, questa volta sponda Real Madrid, il blanco Eden Hazard, da quando si trasferì alla corte di Zinédine Zidane prima e Carlo Ancelotti poi, complice una lunga serie di infortuni, non sta riuscendo ad esprimere tutto il suo potenziale; ciononostante, per il belga, sono 31 i milioni a stagione, uniti ad una convocazione per i Mondiali in Qatar che ha fatto storcere il naso a più di un addetto ai lavori. Spostandosi nella terra del Sol Levante, l'eterno Andrés Iniesta incanta, ormai dalla stagione 2018/2019, non solo i tifosi del Vissel Kobe, squadra della quale è capitano, ma anche di quelli avversarie. Non si può dire nulla di fronte i 30 milioni che un calciatore del suo calibro e con il suo carisma guadagna in una singola stagione.

Chiude la classifica uno dei centrocampisti più forti e completi dell'ultima generazione: Kevin De Bruyne. Il belga, che sotto la guida di Pep Guardiola al Manchester City sta mostrando dei numeri impressionanti, sia in fase realizzativa che di contributo per i compagni di squadra, tra sponsor e proventi calcistici guadagna 29 milioni a stagione, posizionandosi al decimo posto dei calciatori più pagati al mondo. Otto dei calciatori dei dieci calciatori presenti in lista hanno superato i trent'anni, a dimostrazione che l'età è un fattore del quale l'economia non tiene molto conto.

 

LOL Xmas Special: Chi ride è fuori | Dal 19 dicembre su Prime Video

LOL Xmas Special: Chi ride è fuori dal 19 dicembre
in esclusiva su Prime Video


Fedez, nel ruolo di host e giudice, e i concorrenti
Mara Maionchi, Frank Matano, Maria Di Biase, Michela Giraud, Mago Forest e Lillo hanno celebrato l'arrivo su Prime Video dello speciale natalizio di 
LOL: Chi ride è fuori

           
Maria Di Biase, Lillo Petrolo, Michela Giraud, Fedez, Mara Maionchi, Mago Forest, Frank Matano
(Credits Prime Video)

LOL Xmas Special: Chi ride è fuori, lo speciale natalizio di LOL: Chi ride è fuori, arriva in esclusiva su Prime Video dalle 21:00 del 19 dicembre. Una puntata unica che chiama a raccolta sei tra i protagonisti più amati delle prime due edizioni, che rivivranno l'esperienza del comedy-show in un'atmosfera tutta natalizia.

Fedez torna nel suo ruolo di host e giudice, osservando dalla control-room i concorrenti Mara Maionchi (per la prima volta nel ruolo di concorrente di LOL), Frank Matano, Maria Di Biase, Michela Giraud, Mago Forest e Lillo nel teatro addobbato a festa.
Per l'edizione natalizia valgono, quindi, le stesse regole di LOL: Chi ride è fuori, ma l'esperimento durerà 4 ore: alla prima risata, il comico riceverà prima il cartellino giallo dell'ammonizione e poi quello rosso dell' espulsione dal gioco. Ad aggiudicarsi il montepremi finale di 100.000 euro, da devolvere a un ente benefico a scelta del vincitore, chi riuscirà a non ridere fino alla fine.
Prodotto da Endemol Shine Italy per Amazon Studios, LOL Xmas Special: Chi ride è fuori sarà disponibile in esclusiva su Prime Video in oltre 240 Paesi e territori nel mondo a partire dalle ore 21:00 del 19 dicembre.

#LolXmasSpecial


Prime Video  
Prime Video offre ai clienti un'ampia selezione di film, serie e contenuti sportivi, disponibili in streaming su centinaia di dispositivi compatibili. 

  • Incluso con Prime Video: film, serie, show e contenuti sportivi come le serie All or Nothing e le dirette in esclusiva delle 16 migliori partite del mercoledì sera della UEFA Champions League, oltre che della Supercoppa UEFA, per tre stagioni dal 2021/22, le premiate produzioni Original e molti altri contenuti esclusivi. Disponibili serie e film tra cui le produzioni premiate agli Emmy The Marvelous Mrs. Maisel e Lizzo's Watch Out for the Big Grrrls, la serie satirica sui supereroi The Boys e grandi successi come Il Signore degli Anelli: Gli Anelli del PotereJack Ryan di Tom Clancy, Samaritan, Tredici Vite, The Tender Bar, A proposito dei Ricardo, La guerra di domani, Reacher e Il principe cerca figlio, ma anche le produzioni italiane Celebrity Hunted – Caccia all'Uomo S1, S2 e S3, LOL – Chi ride è fuori S1 e S2, Bang Bang Baby, Laura Pausini – Piacere di conoscertiDinner Club, The Ferragnez – La serie e Prisma. I clienti Prime hanno anche accesso a contenuti in licenza.
  • Prime Video Channels: i clienti Prime possono aggiungere al loro abbonamento canali come Paramount +, Infinity Selection, LIONSGATE+, Zecchino d'Oro Channel, Noggin, Juventus TV, Milan TV, Raro Video e molti altri— senza app aggiuntive da scaricare. Si paga solo per i canali desiderati ed è possibile disdire in qualsiasi momento. 
  • Noleggio o Acquisto: film appena usciti disponibili per il noleggio o l'acquisto e sconti speciali solo per i clienti Prime.  
  • Accesso immediato: i contenuti a casa o fuori su centinaia di dispositivi compatibili. Lo streaming è disponibile sul web o tramite l'app di Prime Video su smartphone, tablet, set-top box, console di gioco e Smart TV selezionate.
  • Un'esperienza aumentata: alcuni contenuti sono disponibili in 4K Ultra HD e High Dynamic Range (HDR). Scopri tutte le curiosità e i dietro le quinte dei tuoi film e serie preferiti grazie alla funzione X-Ray supportata da IMDb. I contenuti sono disponibili per il download e la visione offline.

Prime Video è solo uno dei numerosi vantaggi inclusi nell'abbonamento Prime, insieme alle spedizioni veloci e gratuite su milioni di prodotti di Amazon.it, spazio di archiviazione illimitato per le foto, offerte e sconti esclusivi e accesso a musica senza pubblicità ed ebook Kindle.

Amazon   
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l'innovazione, impegno per l'eccellenza operativa e visione a lungo termine. Amazon punta ad essere l'azienda più attenta al cliente al mondo, il miglior datore di lavoro al mondo e il luogo di lavoro più sicuro al mondo. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, Career Choice, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo, Alexa, la tecnologia Just Walk Out, Amazon Studios e il Climate Pledge sono alcune delle innovazioni introdotte da Amazon.

Endemol Shine Italy

Endemol Shine Italy, società del gruppo Banijay, è la prima società di produzione televisiva in Italia. La sua attività spazia dalla realizzazione di programmi di intrattenimento e serie tv di ogni genere, alla creazione e adattamento dei formati per i principali network italiani, piattaforme satellitari e media interattivi.   Endemol Shine Italy svolge un'attività creativa che si muove tra i vari generi con programmi innovativi nei modelli produttivi, nel linguaggio e nei contenuti, di grande impatto sul pubblico. Tra i titoli di intrattenimento: Grande Fratello, MasterChef Italia, Soliti Ignoti – Il Ritorno, Affari Tuoi, Tale e Quale Show, LOL - Chi ride è fuori, Caduta Libera, Celebrity Hunted - Caccia all'uomo, Cucine da incubo, Stasera tutto è possibile, Boss in incognito, Il Cantante Mascherato, All Together Now, e i due format originali italiani, esportati con successo anche all'estero, I Migliori Anni e Avanti un altro!. Anche lo scripted ha un'importanza strategica: la società investe su talenti e contenuti originali, attingendo anche al mondo editoriale. Tra le produzioni, L'Allieva, La Sposa, Mentre ero via, Un'altra vita, Provaci ancora Prof.!, Le Tre rose di Eva, Scomparsa, Sorelle.  Endemol Shine Italy valorizza, attraverso attività di licensing, merchandising, branded content e brand integration, i propri format, gestendone, inoltre, la promozione digitale e social e quella dei diritti musicali.

Charity: Il supereroe di Zerocalcare e Ramos all’asta su eBay.it


Charity

Il supereroe di Zerocalcare e Ramos all'asta su eBay.it

per realizzare i desideri di bambini e ragazzi affetti da gravi malattie

Il ricavato dell'opera realizzata a due mani dai famosi disegnatori Zerocalcare e Ramos a Casa eBay sarà devoluto all'associazione no profit Make-A-Wish® Italia Onlus

 

 

Milano, 14 dicembre 2022 – Ci sono supereroi che nascono quasi per caso e si preparano a compiere grandi imprese: è questo il destino del ritratto del Supereroe nato dalle penne di Zerocalcare – all'anagrafe Michele Rech, uno dei fumettisti più rilevanti della scena culturale italiana - e Humberto Ramos - celebre illustratore messicano e grande rinnovatore della grafica di Spiderman - che sarà messo all'asta su eBay.it a partire da giovedì 15 dicembre per raccogliere fondi a favore dell'associazione no profit Make-A-Wish® Italia Onlus.

L'opera unica ed originale del Supereroe con la testa di Zerocalcare (disegnata da Rech) e il corpo di Spider-Man (eseguito da Ramos) è stata realizzata dai due fumettisti a Casa eBay, in occasione di un talk dedicato ai fumetti durante l'ultima edizione della Milan Games Week.

La charity organizzata sul marketplace leader globale prenderà il via alle ore 14.00 di giovedì 15 dicembre e si concluderà giovedì 22 dicembre alle ore 14:00, con una base d'asta di € 300.

L'intero ricavato sarà devoluto a Make-A-Wish® Italia Onlus, l'associazione non profit la cui missione è realizzare i desideri di bambini e ragazzi tra i 3 i 17 anni colpiti da gravi malattie, per donare loro gioia, forza e speranza.



--
www.CorrieredelWeb.it

martedì 13 dicembre 2022

EPRCOMUNICAZIONE: AMMESSA ALLE NEGOZIAZIONI SUL MERCATO EURONEXT GROWTH MILAN


Inizio negoziazioni previsto per domani 14 dicembre 2022


EPRCOMUNICAZIONE: AMMESSA ALLE NEGOZIAZIONI SUL MERCATO EURONEXT GROWTH MILAN


Controvalore complessivo della raccolta pari a 3 milioni di euro, al prezzo di euro 3,75 per azione.
Gianni Letta nominato consigliere indipendente.

 

Eprcomunicazione S.p.A. Società Benefit"( ISIN IT0005519837), agenzia indipendente di comunicazione e relazioni pubbliche, comunica di aver ricevuto in data 12 dicembre da Borsa Italiana S.p.A. l'avviso di ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Milan, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., dopo aver concluso con successo il collocamento rivolto esclusivamente ad investitori qualificati italiani e esteri di complessive n. [803.250] azioni ordinarie di nuova emissione, rivenienti da un aumento di capitale complessivo pari a Euro 3 milioni.

L'operazione prevede l'assegnazione gratuita di 1 warrant "Warrant Eprcomunicazione 2022-2025" (ISIN: IT0005519795) ogni azione emessa (ad eccezione delle azioni sottoscritte da parte dei soci di Justbit) con conversione 4:1 (per maggiori informazioni si rimanda al Regolamento "warrant Eprcomunicazione 2022-2025).

 

"Avevamo una idea imprenditoriale precisa: dare vita a un gruppo di comunicazione che sapesse fondere armonicamente l'approccio umanistico proprio delle relazioni pubbliche con quello scientifico e tecnologico proprio del digital", commenta Camillo Ricci, CEO di eprcomunicazione spa.  "Da questo mix, che crediamo di aver ben dosato, nasce un nuovo modo di comunicare: proiettato allo sviluppo della reputazione dei clienti con la capacità di conoscerne i pubblici di riferimento e di interagire efficacemente con loro, garantendo strategie di comunicazione realmente integrate e interlocuzione unica. Il gruppo, forte delle competenze di Eprcomunicazione e di Justbit, i cui soci hanno creduto nel progetto e diventano parte integrante del Gruppo, si candida a diventare un player unico nel panorama della comunicazione nazionale".

"Siamo orgogliosi – ha proseguito Ricci - di essere la seconda B Corp italiana quotata in Borsa e la 32 esima in tutto il mondo. Oggi, alla responsabilità che abbiamo assunto dei confronti dei clienti e della società nel suo insieme aggiungiamo anche quella che andiamo ad assumere nei confronti della comunità finanziaria. A garantire il mercato, poi, sarà un consigliere indipendente della caratura e del prestigio di Gianni Letta; il fatto che abbia accettato la nostra propostaci onora e ci carica di ulteriore responsabilità".

Il prezzo del collocamento degli strumenti finanziari è stato fissato in Euro 3,75 per azione, per una capitalizzazione a inizio negoziazioni pari a circa Euro 10.512.187,50 milioni.

Il flottante è pari a circa il 21,52% del Capitale Sociale di Eprcomunicazione.

La Società, gli azionisti di Justbit che hanno sottoscritto le azioni di Eprcomunicazione, nonché gli azionisti di Eprcomunicazione holding hanno assunto nei confronti del Global Coordinator impegni di lock-up per 18 mesi in merito alla disposizione delle proprie partecipazioni.

L'ammissione è avvenuta in data 12 dicembre 2022, mentre l'inizio delle negoziazioni è previsto per il 14 dicembre 2022.

Nel processo di quotazione, Eprcomunicazione è assistita da: EnVent Capital Markets Ltd in qualità di Euronext Growth Advisor,  Global Coordinator e Equity Research Provider, Ambromobiliare S.p.A. in qualità di Financial Advisor, Centro Servizi Integrati S.r.l. in qualità di Co-Advisor, LCA Studio Legale come Deal Counsel, MIT SIM S.p.A. in qualità di Specialist, BDO Italia S.p.A. come Auditor & Financial Due Diligence Advisor, PTSCLAS S.p.A. in qualità di Circuling dati extra-contabili e BDO Tax S.r.l. S.t.p. come Fiscal Due Diligence Advisor.

 

About Eprcomunicazione

Eprcomunicazione SpA Società Benefit (Euronext Growth Milan: EPRB), agenzia associata a UNA - Aziende delle Comunicazione Unite, è una PMI innovativa certificata B-Corp che offre consulenza e servizi integrati di reputation management e di comunicazione corporate, istituzionale e di prodotto. Nel 2022 Eprcomunicazione ha acquisito la maggioranza di Justbit, digital factory che dal 2011 sviluppa soluzioni dinamiche su coordinate digitali, orbitando intorno alle tecnologie più innovative per raccontare e accompagnare le aziende nella comunicazione e nella trasformazione digitale. Con circa 70 professionisti Eprcomunicazione e Justbit hanno dato vita a un competence hub unico in Italia per la capacità di offrire soluzioni di comunicazione e di stakeholder engagement, integrando approcci tradizionali e nuove tecnologie.

Eprcomunicazione ha conseguito un Valore della produzione proforma consolidato al 31 dicembre 2021 pari a Euro 7,5 milioni e un EBITDA alla medesima data pari a circa Euro 1,2 milioni che riflette un EBITDA margin pari a circa il 16%.

 

 

Codice ISIN AZIONI ORDINARIE: IT0005519837

Quantitativo minimo di negoziazione: 350

 

Codice ISIN WARRANT: IT0005519795

CM.com integra Voice a Mobile Service Cloud

CM.com, leader globale nel software cloud per il commercio conversazionale, lancia Voice in Mobile Service Cloud, per mettere in contatto clienti e aziende tramite telefono e qualsiasi altro canale di messaggistica. 

Milano, dicembre 2022. Recentemente nominata da Juniper Research challenger nel Mobile Voice e leader nel mercato CCaaS, CM.com riconosce che l'assistenza telefonica è un'aggiunta fondamentale alle opzioni di assistenza clienti di qualsiasi azienda, insieme a e-mail, chat e social media.

I clienti si aspettano di comunicare con le aziende come farebbero con amici e familiari. Una nuova ricerca di CM.com rivela che il 69% dei consumatori afferma di voler essere in grado di contattare il servizio clienti tramite telefono. Offrire la possibilità di chiamare, come parte di una strategia di assistenza clienti omnicanale, è fondamentale per soddisfare le esigenze di tutti i clienti e garantire che sia facile per loro comunicare con i brand.

Rutger de Ruiter, Sr. Product Manager Mobile Service Cloud spiega:

I clienti si aspettano che tu sia disponibile su ogni loro canale di preferenza. La telefonia è ancora un'aspettativa chiave. In CM.com, il nostro software per contact center supportava già più di una dozzina di canali. Dalla posta elettronica, alla WebChat, a tutti i moderni canali di messaggistica come WhatsApp, Instagram Messaging e Twitter DM. Integrando Voice, i clienti possono davvero raggiungere il brand in qualsiasi modalità."

Un'esperienza fluida ed efficace per clienti e agenti

Voice in Mobile Service Cloud, la soluzione CCaaS di CM.com, che consente alle aziende di interagire con i clienti tramite qualsiasi canale, è semplice da configurare e facile da usare. L'approccio indipendente significa che l'esperienza è uguale a qualsiasi altra modalità all'interno di Mobile Service Cloud. Con le chiamate integrate verticalmente non è necessario aggiungere plug-in, installare softphone o scaricare strumenti esterni; le chiamate possono essere effettuate dal browser istantaneamente.

Il controllo end-to-end di CM.com alleggerisce i brand e rende incredibilmente semplice l’integrazione della telefonia al software del contact center. Le aziende non hanno bisogno di coinvolgere fornitori per aggiungere la telefonia o altre parti per il trunking SIP, PBX o IVR. Gli agenti possono iniziare a usarlo immediatamente, potendo così lavorare in modo più efficiente e garantendo ai clienti un'esperienza coerente a quanto otterrebbero su qualsiasi altro canale.

Alla domanda sul processo di integrazione, Rutger lo definisce un "matrimonio logico":

“Abbiamo una storia di lunga data e di successo nella telefonia in CM.com, attraverso l'elaborazione di minuti vocali sulla nostra piattaforma di SIP trunking. Integrando le nostre capacità vocali nel nostro software per contact center, stiamo creando un connubio logico tra due prodotti di successo. Per essere operativi, non servono fornitori esterni: abbiamo tutto sotto lo stesso tetto: numeri, trunk, IVR e controllo delle chiamate basato su browser in una casella di posta indipendente dal canale”

Un approccio all-in-one

Rutger de Ruiter, Sr. Product Manager Mobile Service Cloud, continua a spiegare il valore di questa integrazione verticale:

“Questo approccio all-in-one facile da usare ha già ottenuto un importante riconoscimento da parte degli analisti. Consiglio vivamente ai buyer di dare un'occhiata a uno dei nostri video dimostrativi e vedere di persona come funziona, si presenta e si sente l'approccio odierno alla telefonia. Ci piacerebbe portare più contact center nel mondo con il nostro Mobile Service Cloud”

Informazioni su CM.Com

CM.com (AMS: CMCOM) è un leader globale nell'ambito del software cloud focalizzato sul commercio conversazionale. I nostri prodotti software consentono alle aziende di offrire un’esperienza cliente di livello superiore. La nostra piattaforma che include applicazioni di comunicazione e di pagamento consente inoltre agli uffici marketing, vendite e all’assistenza clienti di automatizzare il coinvolgimento con il cliente mediante i canali di comunicazione mobile più utilizzati, insieme alle semplici funzionalità di pagamento che incrementano le vendite, conquistano i clienti e aumentano la loro soddisfazione.

Scopri di più: https://www.cm.com/it-it/

lunedì 12 dicembre 2022

Doppio appuntamento in musica a Interno 4


Due appuntamenti imperdibili a Interno 4 in via della Lungara 44, Roma. Sabato 17 dicembre alle ore 18 "Musica e colore. Concerto barocco di Natale" con l'ensemble Fonè, composto dalla soprano Maria Letizia De Berardinis, Carlo Lupi al flauto, Andrea Pulini al clavicembalo.

Le mandorle migliorano alcuni ormoni regolatori dell’appetito in adulti sovrappeso e obesi - Nuove conferme dallo studio Coates

Ulteriori conferme dallo studio Coates: le mandorle migliorano alcuni ormoni regolatori dell'appetito in adulti sovrappeso/obesi.

L'integrazione di mandorle aiuta a ridurre la risposta glicemica e la resistenza insulinica.

 

Modesto, CA (12 dicembre) La regolazione dell'appetito e la gestione del peso sono attività complesse. Le persone mangiano non solo per fame, ma per una serie di altri motivi, ad esempio stress, noia, divertimento, e molto altro ancora, con conseguente sovrappeso e obesità. Affrontare la sfida di sovrappeso e obesità richiede un approccio multidisciplinare innovativo, e le nuove ricerche sulle mandorle vanno in questa direzione. Uno studio su adulti in sovrappeso e obesi ha confermato che il consumo di mandorle contribuisce a migliorare significativamente gli ormoni che regolano l'appetito.

Il tasso di persone in sovrappeso e obese rappresenta una preoccupazione crescente per la salute pubblica. Modulare l'appetito grazie a migliori risposte ormonali rappresenta un approccio promettente per favorire la perdita di peso. La ricerca continua a indagare come le mandorle possano rappresentare un alimento semplice e prezioso nei programmi di perdita di peso. Un paradosso di questo gustoso alimento è che la densità calorica delle mandorle non fa aumentare il peso corporeo, l'indice di massa corporea (BMI) o il grasso corporeo e permette di diminuire la circonferenza della vita.

Questo nuovo studio australiano, pubblicato sulla testata European Journal of Nutrition, ha cercato di capire meglio come il consumo di mandorle possa favorire una gestione del peso più efficace. La dottoressa Alison Coates e i suoi collaboratori hanno studiato come le mandorle influenzino l'appetito, compresi i relativi ormoni regolatori. Lo studio è stato finanziato da Almond Board of California.

"Cibi diversi hanno un impatto diverso sulle persone", ha affermato la Dr.ssa Coates, Professor of Human Nutrition and Director of the Alliance for Research in Exercise, Nutrition and Activity presso la University of South Australia. "Le calorie sono importanti, ma pensiamo che non si tratti solo di questo. La nostra comprensione delle mandorle si sta evolvendo man mano che i ricercatori della nutrizione applicano il metodo scientifico per studiare questi importanti nutrienti. In primo luogo, i consumatori che mangiano frutta secca, come le mandorle, hanno un rischio inferiore di obesità. Ma cosa c'è di così speciale nelle mandorle? È quello che volevamo capire. Abbiamo pensato che a livello ormonale quando le mandorle vengono aggiunte alla dieta dovesse verificarsi qualcosa di positivo per la salute."

 



--
www.CorrieredelWeb.it

giovedì 8 dicembre 2022

L'importanza di essere romanesco


Sabato 10 dicembre alle ore 19 a Interno 4 in via della Lungara 44 a Roma "L'importanza di essere romanesco"  sperimentalismi e formalismi, con Paolo Procaccini, autore dei libri "Pensieri perversi, Passo Passo", Anna Bonelli, attrice,  Edoardo Terzo, attore, Mario Di Tanno, sax, Tony Valentino, chitarra. Presenta Chiara Pavoni.

lunedì 5 dicembre 2022

Tra un fiore colto e l'altro donato


Venerdì 9 dicembre alle ore 19 in via della Lungara 44 a Roma nel salotto culturale di Chiara Pavoni, Interno 4, a conclusione del ciclo di reading mensili ideati da Chiara Pavoni in collaborazione con Michela Zanarella, che si sono susseguiti nel corso dell’anno, i poeti leggeranno testi dedicati al dono.

domenica 4 dicembre 2022

CASTELLABATE - NASCE “ IN SIEME PER OGLIASTRO “


 CASTELLABATE -  “ Da soli si va più veloci , ma insieme si va più lontano “ .  Nasce sotto questo motto una nuova realtà associativa del comune di Castellabate.  Ad Ogliastro Marina ancora non era realtà dino ad ieri , ma oggi si inizia a scrivere una nuova storia . 

Giuseppe Pascale è il presidente di “Insieme per Ogliastro “ la cui foto ufficiale è presente sotto ( vedi foto ) . 


Il primo evento non poteva che essere l’addobbo dell’albero di Natale con inaugurazione del presepe nella favolosa location della baia di Ogliastro Marina centro nevralgico (assieme a Santa Maria di Castellabate ) del turismo estivo del comune di “ Benvenuti Al Sud “  . 

Seguiranno altri eventi . 

Vi segnaliamo anche il link della pagina ufficiale di Facebook 

https://www.facebook.com/profile.php?id=100087600172610



Marco Nicoletti 

@castellabatelive24 / Pagina Facebook copyright ©️ 2022 

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *