Corriere del Web

Cerca nel blog

lunedì 18 giugno 2018

Poltrone e Carriere. Doimo Cityline: nuovo CEO e nuovo piano di crescita

Doimo Cityline, svolta decisiva:
nuovo CEO e nuovo management per puntare al raddoppio

Con Diego Stefanato come nuovo CEO, prende il via il piano di sviluppo triennale che mira al raddoppio di fatturato. 

Tra gli interventi, customizzazione dell'offerta, riqualificazione della rete distributiva avvio del progetto fabbrica 4.0 grazie a un piano di investimenti di circa 3 milioni di euro.

 

Diego Stefanato è il nuovo CEO di Doimo Cityline, l'azienda di Moriago della Battaglia (Tv) riferimento nel mercato italiano dei sistemi componibili per le camerette di bambini e ragazzi


Presente in Doimo Cityline dal 2012 prima come consulente e successivamente come Direttore Generale, Stefanato prende la guida dell'azienda per perseguire definiti obiettivi di sviluppo sia a livello nazionale che internazionale, avviando un nuovo piano di crescita che punta su efficienza produttiva, nuovi settori merceologici, ricerca della qualità abitativa e customizzazionedell'offerta.

 

Realtà italiana tra le più dinamiche del settore arredamento, Doimo Cityline ha chiuso il triennio 2014-17 con un fatturato 2017 di 22 milioni di euro e una crescita del +50% sul 2014


Ora si punta al raddoppio del giro di affari nei prossimi tre anni, con l'obiettivo di raggiungere a fine 2021 i 40 milioni di fatturato e consolidare così la leadership nel mercato.

 

Una crescita che passa necessariamente attraverso l'evoluzionetecnologica della produzione, per la quale sono stati stanziati investimenti per 3 milioni di euro


Oltre alla revisione del layout produttivo, che porterà ad una velocizzazione dei tempi di realizzazione e consegna grazie all'outsourcing della logistica, verrà avviato il progetto di fabbrica 4.0, con l'acquisizione di tecnologie automatizzate e sistemi di progettazione e produzione interconnessi. 


L'obiettivo è dare vita ad una produzione just-in-time altamente flessibile, profilata non solo per far fronte alle esigenze di customizzazione del singolo cliente, ma anche perrispondere a commesse dai volumi importanti come quelle del mondo contract

 

L'inserimento di 9 nuove figure manageriali andrà poi a ridefinire l'intero organigramma aziendale, che al momento include 104 dipendenti ma che è destinato ad allargarsi. A ciò si affiancherà la riqualificazione della rete vendita, per la quale verrà avviato uno specifico programma di formazione che punterà non solo ad approfondire la conoscenza di prodotti, cataloghi e listini, ma anche a favorire il corretto utilizzo dei software grafici di realizzazione dei rendering, indispensabili per una progettazione al centimetro

 

Con il lancio delle nuove collezioni 2018 – è prevista la presentazione di 10 nuove soluzioni per cameretta, oltre che unalinea notte e giorno completamente rinnovata  il piano di sviluppo per il prossimo triennio entrerà ufficialmente in attività. Se la centralità delle composizioni salvaspazio permetterà all'azienda di dialogare con una clientela sempre più attenta alla progettazione su misura, l'attenzione al benessere del bambino e all'utilizzo di materiali salubri e sicuri sarà uno degli asset strategici per affermare ulteriormente la qualità superiore dell'offerta Doimo Cityline.



Doimo Cityline Srl

Viale Europa Unita 12 31010 Moriago della Battaglia (Tv)



--
www.CorrieredelWeb.it

domenica 17 giugno 2018

GORE LANCIA IL NUOVO GORE-TEX 3D FIT FOOTWEAR


GORE LANCIA IL NUOVO GORE-TEX 3D FIT FOOTWEAR
Una tecnologia innovativa, in grado di offrire un comfort pari a quello di una calza e di proteggere nel contempo il piede grazie alle sue caratteristiche di impermeabilità e traspirazione

Come leader del settore nell'innovazione, W.L. Gore & Associates (Gore) continua a immettere sul mercato nuove tecnologie di prodotto nella categoria GORE-TEX "impermeabile & traspirante". In seguito alla crescente popolarità delle calzature sportive in tessuto elastico a maglia per uso quotidiano, Gore ha riconosciuto l'opportunità di introdurre GORE-TEX 3D Fit Footwear, una nuova tecnologia impermeabile e traspirante che si adatta alla forma del piede (proprio come una calza) e che entrerà a fare parte del marchio GORE-TEX GUARANTEED TO KEEP YOU DRYTM.  

"Con GORE-TEX 3D Fit Footwear i consumatori potranno indossare una calzatura in grado di assumere efficacemente la forma del piede, mentre ai produttori sarà messa a disposizione una tecnologia facilmente integrabile nei loro attuali design", ha affermato Silke Kemmerling, Product Specialist della Divisione Gore Fabrics.

GORE-TEX 3D Fit Footwear sarà presentato al prossimo OutDoor Show a Friedrichshafen in Germania (17-20 giugno), nonché all'Outdoor Retailer Show a Denver in Colorado (23-26 luglio). Le calzature verranno prodotte e commercializzate dai partner di GORE come adidas TERREX e Salomon e saranno quindi acquistabili, sia in negozio che online, a partire da febbraio 2019. Con GORE-TEX 3D Fit Footwear i produttori avranno a disposizione un inserto impermeabile e traspirante, in grado di offrire il comfort di una scarpa senza cuciture, fabbricato in un materiale leggero ed elastico che può essere impiegato sia per attività sportive che per l'uso quotidiano. I benefici di GORE-TEX 3D Fit Footwear comprendono:

· Tecnologia rivoluzionaria – GORE-TEX 3D Fit Footwear ridefinisce il concetto di calzatura leggera ed elastica grazie a un inserto tridimensionale che assume la forma del piede proprio come una calza e che è in grado di offrire un nuovo standard di comfort anatomico, garantendo nel contempo impermeabilità, isolamento dal vento e traspirazione.

· Versatilità – I consumatori saranno felici di avere a propria disposizione una tecnologia grazie alla quale potranno indossare le loro calzature preferite in tessuto elastico a maglia in una grande varietà di condizioni, indipendentemente dal tempo o dal tipo di attività: con GORE-TEX 3D Fit Footwear non dovranno infatti più rinunciare al proprio stile né porsi limiti nella scelta della scarpa per le loro attività outdoor.

· Comfort – GORE-TEX 3D Fit Footwear offre la comodità di una scarpa senza cuciture, assicurando ai consumatori un prodotto anatomico e altamente confortevole.

· Produzione più facile – GORE-TEX 3D Fit Footwear semplifica il processo di produzione: Gore si prende infatti cura di assemblare l'inserto elastico impermeabile tridimensionale. Ciò facilita la sua integrazione nella calzatura, specialmente se questa presenta una tomaia con tessuto elastico a maglia. GORE-TEX 3D Fit Footwear costituisce una nuova pietra miliare nello sviluppo di nuove tecnologie tessili e calzaturiere da parte della Divisione Gore Fabrics nella categoria di prodotto GORE-TEX "impermeabile & traspirante". GORE-TEX insiste nel suo impegno ad aumentare gli standard e le prestazioni di prodotto "impermeabile & traspirante" e nel creare soluzioni "GUARANTEED TO KEEP YOU DRYTM".

Nell'autunno 2018 Gore lancerà sul mercato i nuovi prodotti GORE-TEX INFINIUMTM, pensati per un comfort versatile e in grado di offrire alte prestazioni nell'uso attivo quotidiano, anche quando l'impermeabilità della scarpa non è una priorità.


--
www.CorrieredelWeb.it

VALFRUTTA, I SALVATAGGI DELLA SPIAGGIA DI RIMINI PARTNER DELLA CAMPAGNA #NATIPRONTI

I SALVATAGGI DELLA SPIAGGIA DI RIMINI
PARTNER DELLA CAMPAGNA VALFRUTTA #NATIPRONTI

 

Rimini, 17 giugno 2018 – Giovani, prestanti e pronti all'azione: sono le ragazze ed ragazzi del Salvataggio della spiaggia di Rimini, chiamati ogni giorno al delicato compito di garantire la sicurezza delle acque della riviera. 

Non è un caso dunque se la nuova campagna di comunicazione Valfrutta per l'estate 2018 sia stata ribattezzata #NATIPRONTI e abbia individuato proprio nei Salvataggi di Rimini il partner ufficiale per veicolare quel connubio tra prontezza, semplicità e qualità, valori che caratterizzano sia i prodotti Valfrutta che queste icone del turismo balneare romagnolo.

Sono due i prodotti a marchio Valfrutta al centro della campagna #NATIPRONTI che parte dalla spiaggia riminese per coinvolgere tutta l'Italia: i Pronti al Vapore, gustosi e nutrienti piatti pronti presenti in 4 ricette (bulgur, quinoa, riso rosso; riso basmati, lenticchie; cous cous; farro), e il 100% Frullato Veggie, inedito mix di frutta e verdura in tre diverse soluzioni (pera, finocchio, zenzero; mango, mela, zucca, carota; frutti di bosco, barbabietola, carota nera), presente nel formato da 1000ml e da 250 ml, l'ideale per il consumo fuoricasa, anche in riva al mare.

 

"Valfrutta e i Salvataggi di Rimini rappresentano l'abbinamento ideale per la campagna #NATIPRONTI – commenta Federico Cappi, Direttore Marketing Retail di Conserve Italia -. I ragazzi del Salvataggio sono attenti, concentrati e spontanei, vere forze della natura, sempre pronti a intervenire in caso di bisogno. Così come eccezionali nel gusto e nella comodità d'uso sono le referenze di Valfrutta, a partire dai Pronti al Vapore e dal 100% Frullato Veggie. Prontezza, naturalità, vitalità e tendenza sono i valori condivisi alla base di questa iniziativa".

"L'obiettivo del progetto – aggiunge Cappi – è quello di far rimbalzare nelle piazze virtuali di tutta Italia quanto accade nella spiaggia di Rimini, l'emblema del buon vivere romagnolo, un luogo dove si sta bene, ci si diverte, ci si sente al sicuro. Una location cool e di tendenza che ogni anno contagia il resto d'Italia. Non potevamo che partire da qui per lanciare #NATIPRONTI".

 

La campagna di comunicazione è on air (sia offline che online in spiaggia, Publiphono, web e social) dall'1giugno fino al 9 settembre. Sono 8 i ragazzi del Salvataggio di Rimini che hanno prestato i loro volti a questa iniziativa, tutti immortalati in situazioni che ne esaltano le caratteristiche professionali e fisiche, non senza una vena di ironia. Per quest'estate le torrette di avvistamento in spiaggia si trasformeranno nei Pronto Point, una sorta di "Hall of Fame" caratterizzate dalla presenza dei loro ritratti, con informazioni sulle loro caratteristiche, oltre a suggerimenti su alimentazione corretta e allenamenti da seguire per tenersi in forma. 

Le gesta dei #NATIPRONTI verranno raccontate ogni giorno tramite una strategia di storytelling declinata con testi, foto, video e stories condivisi sui social media (Facebook e Instagram). 

 

Conserve Italia è un consorzio cooperativo con sede a San Lazzaro di Savena (Bo), leader in Italia nel settore della trasformazione alimentare, che associa 14.000 produttori agricoli e trasforma circa 570.000 tonnellate di frutta, pomodoro e vegetali, che vengono lavorati in 12 stabilimenti produttivi, di cui 9 in Italia, 2 in Francia e uno in Spagna. Il fatturato complessivo aggregato del Gruppo Conserve Italia è di circa 900 milioni di euro, per il 40% generato dall'export. Conserve Italia dà lavoro in Italia complessivamente a circa 3.300 persone tra fissi e stagionali, e detiene marchi storici del made in Italy come Cirio, Valfrutta




--
www.CorrieredelWeb.it

sabato 16 giugno 2018

RINA lancia le nuove linee guida per la certificazione della stampa 3D, le più versatili e complete pubblicate ad oggi.

RINA lancia le nuove linee guida per la certificazione della stampa 3D, le più versatili e complete pubblicate ad oggi. 

RINA, uno dei maggiori specialisti nel settore dei materiali, ha recentemente pubblicato le "Linee guida per la certificazione di prodotti metallici creati con la manifattura additiva".


Grazie ai progressi tecnologici fatti, l'uso della stampa 3D consente, oggi, la produzione di componenti di sempre maggiori dimensioni e in grado di soddisfare differenti esigenze di natura meccanica e fisico-chimica. 

Attraverso le nuove linee guida RINA, applicabili a diversi settori, come quello navale, dell'energia, manifatturiero e siderurgico, sia i produttori sia gli utilizzatori avranno una garanzia di qualità. Infatti, i componenti metallici stampati secondo le linee guida saranno il frutto di un processo di cui ogni fase è ripetibile, documentata e verificata da una terza parte.

Andrea Bombardi, Executive VP Industry di RINA, ha commentato: "Le linee guida RINA per la certificazione dei prodotti metallici della stampa 3D sono un esempio concreto della nostra capacità di comprendere e applicare la digitalizzazione e il trasferimento tecnologico tra settori diversi, potenziandoli con le competenze sui materiali. I produttori potranno utilizzare questa tecnologia adottando un approccio coerente e verificabile."

Le linee guida del RINA consentono alle aziende di controllare, non solo i propri processi, ma anche quelli di eventuali fornitori. La loro applicazione, infatti, permette di definire tutti gli aspetti della produzione, inclusi i materiali, i parametri da rispettare, le proprietà meccaniche, ecc., per garantire che il prodotto finale sia una replica esatta di quanto desiderato.

"La differenza significativa tra le nuove linee guida RINA e quelle che sono state pubblicate in precedenza è che sono applicabili indipendentemente dal settore. RINA ha esperienza e un'approfondita competenza nella manifattura additiva e nello sviluppo di leghe speciali, che rispondano a necessità particolari. Queste linee guida sono state create da esperti dei materiali per offrire alle aziende che le adotteranno un controllo completo sui processi e sulla qualità del prodotto finale."

Le linee guida RINA offrono la possibilità di standardizzare globalmente la produzione di componenti metallici prodotti con la manifattura additiva, una tecnologia ancora relativamente nuova, ma in rapida crescita.

RINA fornisce un'ampia gamma di servizi nei settori Energia, Marine, Certificazione, Infrastrutture e Trasporti e Industry.
Con un fatturato nel 2017 di 437 milioni di euro, oltre 3.700 risorse e 170 uffici in 65 paesi nel mondo, RINA partecipa alle principali organizzazioni internazionali, contribuendo da sempre allo sviluppo di nuovi standard normativi.



--
www.CorrieredelWeb.it

Amici a quattro zampe: BULLDOG-MANIA con HITACHI i 10 consigli per prendersi cura del proprio COMPAGNO A 4 ZAMPE con l'arrivo del CALDO

Non vedrai l'ora di rimanere a casa'  è questo il pensiero della piccolabulldog francese che risuona in tutta casa in vista dell'arrivo della calda stagione.

L'estate 2018 è bulldog-mania, una passione seguita da tutti fotografata dalla start-up socialbeat.it, piattaforma che studia le conversazioni sul web e che ha portato alla scelta di Gracy, carina, paffutella e socievole come protagonista del video clip HITACHI.

Con il suo essere buffo, il bulldog francese razza del momento preferita da VIP e gente comune, non ama il caldo. A lei e a tutti gli amici a 4 zampe, Hitachi dedica i 10 consigli per prendersi cura del proprio cane e difenderlo dal caldo estivo. 

IL BULLDOG FRANCESE STAR DELL'ESTATE 2018 PROTAGONISTA DEL VIDEO DEI CLIMATIZZATORI HITACHI CHE IMPAZZA SUL WEB

Milano, 16 giugno 2018 – Una piccola bulldog francese per dire a tutti, nell'estate 2018, 'Non vedrai l'ora di rimanere a casa': il video dei climatizzatori Hitachi ha come protagonista il cane del momento, tra i più popolari e amati della rete.

Un'idea nata con socialbeat.it, piattaforma che studia le conversazioni sul web per individuare gli argomenti di maggiore interesse in tempo reale e per l'immediato futuro.

La bulldog-mania è una passione seguita da tutti: adulti, bambini, single, famiglie, gente comune e star. Da Brad Pitt a Heidi Klum passando per Lewis Hamilton, David Beckham e Lady Gaga. Senza dimenticare la fashion blogger Chiara Ferragni e il calciatore della Roma Lorenzo Pellegrini.

"C'è stato un vero e proprio boom di questa razza - afferma Katia Querin fondatrice insieme a Marco Maso di FindtheFrenchie.com, il magazine online dedicato ai bulli. E prosegue - ci hanno segnalato una presenza importante di esemplari di Bulldog Francese all'Enci Winner, il punto di riferimento della realtà espositiva italiana e internazionale, in programma dal 15 al 17 giugno a Fiera di Milano-Rho." 

Carina, paffutella e socievole. Le zampe corte e il corpo possente che le conferiscono un incedere tanto buffo. Anche per questo la tenera cagnolina diventa protagonista indiscussa del nuovo spot dei condizionatori Hitachi che la mostra, in modo ironico e divertente, mentre cerca di sfuggire al suo padrone per rimanere a casa, al fresco.

I Bulldog Francesi infatti non amano il caldo. "Questi cani branchicefali vanno protetti adeguatamente dalle alte temperature" è questa la raccomandazione di Maso per il periodo estivo ai proprietari di Frenchie.

Solo il bello del caldo con Hitachi Cooling & Heating, sinonimo di climatizzazione, qualità, benessere e risparmio energetico.

I climatizzatori Hitachi sono tutti in pompa di calore e con tecnologia Inverter. Hitachi Air Conditioning assicura l'affidabilità di tutti i condizionatori residenziali con una estensione di garanzia di 5 anniSu tutta la gamma è disponibile e completamente gratuita l'App Hi-Kumo per un controllo totale dell'impianto di climatizzazione da smartphone e tablet.

IL CANE E IL CALDO: DIECI CONSIGLI PRATICI 
  1. Attenzione ai colpi di calore. Bagnare il cane con l'acqua o avvolgerlo in un telo fresco per abbassare la temperatura
  2. Durante il trasporto in macchina, schermare i vetri della vettura per evitare i riflessi del sole
  3. Non lasciare mai il cane in macchina, anche se l'auto è all'ombra
  4. Limitare l'attività nelle ore più calde e uscire nelle ore più fresche
  5. Assicurargli sempre acqua fresca a volontà
  6. In casa garantire sempre il giusto refrigerio, mantenendo la temperatura tra i 21 e i 26 gradi
  7. Fornire un'alimentazione più leggera suddivisa più volte durante il giorno
  8. In caso di bagni in mare, sciacquare il pelo dal sale per evitare irritazioni e dermatiti
  9. Spazzolare il cane una volta a settimana per eliminare il pelo morto. No al taglio del pelo che aiuta a schermare il cane dagli sbalzi di temperatura e dal caldo
  10. Attenzione alle superfici surriscaldate dai raggi solari, anche le zampe si scottano: evitare se possibile di far camminare il cane sull'asfalto.

Johnson Controls - Hitachi Air Conditioning
Johnson Controls - Hitachi Air Conditioning è un produttore globale di sistemi di climatizzazione nato nell'ottobre 2015, dalla joint venture tra Johnson Controls, Inc. e Hitachi Appliances, Inc.
I nostri 15.000 dipendenti creano prodotti, servizi e soluzioni di alta qualità per edifici residenziali e commerciali in tutto il mondo.
Supportati da tecnologia e innovazione, superiamo le aspettative dei clienti con l'offerta più ampia e diversificata al mondo, per il mercato HVAC che include soluzioni ductless, chiller e sistemi di climatizzazione per applicazioni residenziali.

Johnson Controls Hitachi Air Conditioning Europe
Johnson Controls Hitachi Air Conditioning Europe SAS, filiale di Johnson Controls - Hitachi Air Conditioning, incorpora tutte le attività dedicate ai prodotti per la climatizzazione incluse le vendite, la produzione e l'assistenza per tutto il mercato europeo.

--
www.CorrieredelWeb.it

A Luca Tomassini, fondatore e Presidente del GRUPPO VETRYA, il “Premio Margutta 2018” per l’imprenditoria


A Luca Tomassini, fondatore e Presidente del Gruppo Vetrya, il "Premio Margutta 2018" per l'imprenditoria


La cerimonia di assegnazione si è svolta ieri sera a Roma in occasione della XXI^ edizione dell'evento "ModArt"

Orvieto, 16 giugno 2018 – Luca Tomassini, Fondatore, Presidente e Amministratore Delegato di Vetrya, gruppo italiano quotato in Borsa Italiana e leader riconosciuto nello sviluppo di servizi digital, applicazioni e soluzioni broadband, ha ricevuto il Premio Margutta 2018 per l'imprenditoria.

La cerimonia di assegnazione del Premio si è tenuta ieri sera a Roma in occasione della XXI^ edizione dell'evento "ModArt", patrocinato dall'Associazione Internazionale di Via Margutta.

Il Premio Margutta 2018, da sempre simbolo di creatività e fecondità intellettiva, è stato conferito con la seguente motivazione: "Premio Margutta 2018 per l'imprenditoria al Cavaliere del Lavoro Luca Tomassini, per avere anticipato, da protagonista, la rivoluzione digitale, favorendo e sostenendo il processo, in termini di evoluzione, sviluppo e consapevolezza. 

La passione imprenditoriale lo ha portato a creare il Gruppo Vetrya che, a livello realizzativo, eccelle per lettura del futuro, creatività scientifica e welfare aziendale".

La serata, condotta da Valeria Oppenheimer, ha visto premiati con la scultura realizzata dall'artista Angela Pellicanò Lino Banfi, Roberto Vecchioni, Rodolfo Laganà, Antonello Fassari, Matteo Costantini, Gino Castaldo, Michele La Ginestra, Mirkoeilcane, Adriano Aragozzini e Maria Giovanna Elmi.


--
www.CorrieredelWeb.it

Economia. Findomestic, utile a 256 milioni di euro: + 100% negli ultimi 4 anni

Findomestic, utile a 256 milioni di euro: + 100% negli ultimi 4 anni

Nel 2017 erogato a 8,8 miliardi di euro e crescita produzione doppia (+18,2%) rispetto all'intero settore del credito al consumo.


Findomestic, società di credito al consumo del Gruppo BNP Paribas, registra nel 2017 una crescita della produzione del 18,2%, doppia rispetto alla media del mercato (+9,6%), attestando l'erogato della banca a 8,8 miliardi di euro. 

L'utile netto consolidato è stato di 256 milioni di euro, in crescita del 9,6% nell'ultimo anno e del 100% negli ultimi 4 anni.

Mantenendo salda la leadership in Italia con una quota di mercato del 15%, Findomestic nei primi 3 mesi di quest'anno è cresciuta del 16% mentre l'incremento del mercato è stato del 5-6% (Assofin). 
Una tendenza che dovrebbe restare tale fino alla fine dell'anno.

"Findomestic cresce più del mercato – spiega l'ad Chiaffredo Salomone – grazie a partnership importanti, alla capacità di acquisire nuovi clienti e fidelizzare il portafoglio e a una politica di sviluppo sempre orientata all'innovazione. I risultati che abbiamo ottenuto – prosegue Salomone – spiccano nel contesto di un mercato segnato da un rallentamento dei consumi rispetto all'anno precedente, soprattutto perché si vendono meno auto e quindi se ne finanziano meno. Ha pesato anche l'incertezza pre e post-elezioni che tendenzialmente porta a rinviare degli acquisti più importanti".

Findomestic è leader in Italia per l'erogazione di prestiti online che valgono oggi l'8% del totale dei prestiti personali a livello di mercato. Nel portafoglio di Findomestic il peso dei prestiti online è invece del 15% sul totale dei prestiti personali.

La percentuale di crediti a rischio del portafoglio Findomestic nel 2017 è stata dell'1,19% (su encours medio - 177 milioni di euro). 

La media del costo di rischio del mercato italiano è dell'1,7% (dati Assofin) mentre nel 2016 era del 2,4%. Findomestic ha dimezzato il suo indice di rischio dal 2,11% del 2015 all'attuale 1,19 appunto.

"Da sempre – sostiene l'ad Chiaffredo Salomone – cerchiamo di mantenere gli indicatori di rischio sotto controllo e possiamo affermare che la politica di lotta contro il sovraindebitamento è da sempre alla base del successo della nostra azienda. La situazione sta migliorando anche a livello di mercato".


Findomestic Banca opera al servizio di oltre due milioni di clienti, ai quali si rivolge per proporre soluzioni di credito, assicurative e di risparmio. Presente in tutta Italia, Findomestic ispira la propria attività ai principi della responsabilità sociale, promuovendo un approccio al credito sostenibile e responsabile, per sviluppare una relazione di lungo periodo con il cliente, con i partner e con tutti i suoi stakeholders. 
Partecipata al 100% da BNP Paribas Personal Finance, Findomestic è parte del Gruppo BNP Paribas presente in più di 70 paesi, con oltre 189.000 collaboratori, dei quali oltre 146.000 in Europa.


--
www.CorrieredelWeb.it

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *