Cerca nel blog

martedì 14 aprile 2015

Longines e l'amore per i cavalli: il progetto di riabilitazione equestre rivolto agli adolescenti dell’Ospedale Classificato Villa Santa Giuliana

LA SECOLARE PASSIONE DI LONGINES PER I CAVALLI A SOSTEGNO DEI GIOVANI PAZIENTI DELL'ISTITUTO SORELLE DELLA MISERICORDIA OSPEDALE CLASSIFICATO VILLA SANTA GIULIANA.


14 Aprile 2015 Verona- La passione e l'impegno di Longines per il mondo dei cavalli si consolida - e declina anche a livello terapeutico - attraverso il sostegno di interventi di riabilitazione equestre rivolti agli adolescenti presso l'Ospedale Classificato Villa Santa Giuliana.

Opera dell'Istituto Sorelle della Misericordia, il complesso ospedaliero  si occupa infatti anche di pazienti nella fascia d'età 14-23 anni ai quali dedica uno specifico progetto clinico ad indirizzo psicodinamico. Per il secondo anno consecutivo la Maison orologiera Svizzera, che vanta un legame secolare con il mondo equestre, sovvenziona, all'interno dell'area riabilitativa dell'ospedale dedicata agli Adolescenti, attività volte a utilizzare il cavallo come vero e proprio soggetto di mediazione tra i giovani pazienti.

Grazie all'aiuto di educatori specializzati e terapeuti, i ragazzi imparano a interloquire con il proprio animale – lo stesso per l'intera durata della terapia -  attraverso uno speciale codice comunicativo, in un ambiente naturale, non medicalizzato e dunque libero dal contesto sanitario. La metodologia utilizzata nella riabilitazione equestre, a partire dal contesto rurale del maneggio nel quale i ragazzi vengono coinvolti, sfrutta infatti l'innata tendenza dell'uomo ad affiliarsi emotivamente al mondo naturale e agli altri esseri viventi implicando dunque maggiore disponibilità e minori resistenze da parte del paziente.


La passione di Longines per gli sport equestri risale al 1878 con la produzione di un cronografo recante l'incisione di un fantino e del suo cavallo. Questo modello, molto amato dai fantini e dagli appassionati di cavalli, presente sui campi da corsa dal 1881, permetteva performance di precisione al secondo. A testimonianza di questo legame duraturo, Longines quest'anno ha presentato una nuova linea - The Longines Equestrian Collection -  le cui forme e i cui materiali si ispirano agli elementi iconici del mondo dell'equitazione. I diversi modelli della collezione, che presentano un design risolutamente audace pur restando fedeli all'eleganza che caratterizza la Maison dalla clessidra alata, sono stati pensati per essere un'allegoria dell'universo equestre.

 
Fondata nel 1832 in Svizzera, nella cittadina di Saint-Imier, dove ha tuttora la propria sede, la Maison Longines vanta  una lunga esperienza e una solida tradizione sportiva in veste di cronometrista di campionati mondiali e partner di federazioni internazionali. Presente in oltre 140 paesi, Longines, marchio della clessidra alata conosciuto per l'eleganza dei suoi segnatempo, fa parte di Swatch Group S.A., il primo marchio produttore di orologi a livello mondiale.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *