Cerca nel blog

martedì 28 aprile 2015

Festa della mamma: per mamme 2.0, una nuova generazione di soluzioni visive Zeiss

Le mamme di oggi sono senz'altro molto diverse da quelle di qualche decennio fa: sono più moderne, dinamiche, super impegnate tra lavoro, famiglia e tempo per sé, che amano dedicare a sport e hobby. E sono sempre più digitali.
Ciò le porta ad avere esigenze visive diverse, che richiedono risposte di nuova generazione, come la nuova linea di lenti progressive Zeiss.


Milano, 10 maggio 2015 – Se le mamme di qualche decennio fa, alla soglia dei 40-50 anni, erano per lo più proiettate verso la "professione di nonne" e uno stile di vita poco attivo e dinamico, oggi ci troviamo invece di fronte a nuove generazioni di mamme lavoratrici, manager e imprenditrici, che hanno esigenze visive molteplici: passare, per esempio dalla lettura di un giornale a quella di un documento al pc o all'utilizzo dello smartphone e del tablet anche nel tempo libero, senza – da ultimo - rinunciare alla componente estetica, indossando quindi lenti funzionali a tutti questi usi ma anche fashion.

ZEISS, azienda leader nel settore dell'ottica, sinonimo di eccellenza nella produzione di lenti per occhiali, presenta la sua nuova linea di lenti progressive di ultima generazione, una vasta gamma di soluzioni capaci di rispondere alle nuove tendenze ed esigenze della vita moderna.

Prendersi cura dei propri occhi senza rinunciare a nulla della vita; lavoro, tempo libero e sport, questa è la filosofia di ZEISS, che vuole offrire ai suoi clienti soluzioni personalizzabili per tutti gli stili di vita e propone una nuova gamma di lenti progressive composta di quattro soluzioni per vedere bene a tutte le distanze con un solo paio di occhiali.

Smartphone e tablet sono i tuoi più fedeli compagni durante la giornata? La soluzione per te è ZEISS Precision Pure.

I dispositivi digitali richiedono una distanza di lettura più ravvicinata rispetto ad un libro o qualsiasi altro stampato. Fino ad oggi le lenti progressive tradizionali non consentivano una visione ottimizzata di smartphone e pc, costringendo ad assumere posizioni scomode della testa e del collo. La Digital Inside™ Technology, delle Lenti Progressive ZEISS Precision Pure offre una visione dei dispositivi digitali nitida, priva di disturbi e dinamica, con una veloce messa a fuoco che tiene in considerazione le differenti distanze di lettura rendendo confortevole sia l'uso di dispositivi digitali sia la lettura di stampati tradizionali.

Vorresti la montatura all'ultima moda, ma temi che le tue lenti non si possano conciliare con la tua scelta? La soluzione per te è ZEISS Precision Plus

All'occhiale da vista non viene più solitamente richiesto di essere funzionale ma anche fashion, in linea con le ultime tendenze della moda. La maggior parte dei consumatori prima sceglie la montatura e successivamente le lenti, ma non tutte le lenti progressive sono adatte per ogni montatura, limitando fortemente la libertà. La lente progressiva ZEISS Precision Plus risponde a questa sfida rendendo possibile una scelta di montature senza limiti.

 Le Lenti ZEISS Precision Plus consentono al portatore di scegliere liberamente qualsiasi montatura. L'Adaptation Control™ Technology tiene in considerazione il movimento a cui l'occhio è abituato per passare all'area del vicino delle lenti in uso e adatta l'area di progressione della lente di conseguenza. La FrameFit+® Technology tiene invece in considerazione la forma e le dimensione della lente sul nuovo occhiale scelto per evitare che l'area del vicino venga tagliata in fase di montaggio, consentendo così una perfetta visione anche con forme di occhiali non tradizionali.

Vorresti che le tue lenti, e non solo il tuo occhiale, si adattassero all'anatomia del tuo volto? La soluzione per te è ZEISS Precision Superb

L'anatomia del volto influisce sull'esperienza visiva in particolare con le lenti progressive. La forma e la posizione di naso e orecchie incide sulla posizione che l'occhiale assume una volta calzato. La FaceFit™ Technology, delle Lenti Progressive ZEISS Precision Superb, ottimizza le aree di visione basandosi sulla conoscenza dell'esatta posizione degli occhi e della posizione della montatura sul volto. Quest'ultima va a sommarsi alle caratteristiche specifiche delle altre lenti per un crescendo di personalizzazione.


Hai una vita frenetica e ricca di attività e vorresti avere la sensazione di non avere gli occhiali addosso? La soluzione per te è ZEISS Individual 2

 Non solo performance visiva desiderata, tipo di occhiale scelto e parametri anatomici, anche le attività che si svolgono quotidianamente hanno un peso e determinano le esigenze visive. L'IndividualFit™ Technology delle Lenti Progressive ZEISS Individual 2 offre tre differenti design per soddisfare le diverse esigenze visive del portatore: Near, ottimizzato per  chi svolge attività prolungate da vicino, Intermediate, ottimizzato per chi svolge attività dinamiche a distanze intermedie e Balanced, ottimizzato per chi svolge attività variabili.
La Luminance Design® Technology assicura invece l'ottimizzazione in base alla dimensione pupillare per la miglior visione possibile, di giorno e di notte.


Per saperne di più, visita il sito www.zeiss.it/migliore-visione


Carl Zeiss
Il Gruppo Carl Zeiss è leader internazionale nel settore ottico ed optoelettronico. I circa 24.000 collaboratori hanno realizzato un fatturato di 4,2 miliardi di euro nell'esercizio 2012/13. Da oltre 160 anni, Carl Zeiss contribuisce al progresso tecnologico mondiale nei settori Industrial Solutions (soluzioni industriali), Research Solutions (soluzioni di ricerca), Medical Technology (tecnologia medicale) e Consumer Optics (ottica per il tempo libero) e migliora la qualità della vita di molte persone. Il gruppo sviluppa e realizza planetari, lenti per occhiali, obiettivi fotografici e binocoli nonché soluzioni per la ricerca biomedica, la tecnica medica, l'industria dei semiconduttori, automobilistica e della costruzione di macchine. Carl Zeiss è presente in oltre 40 paesi del mondo con circa 40 sedi di produzione e oltre 50 sedi di assistenza e distribuzione nonché circa 20 centri di ricerca e sviluppo. Carl Zeiss AG è al 100 percento proprietà della Fondazione Carl Zeiss. La sede dell'azienda fondata nel 1846 a Jena è Oberkochen.

Vision Care (Divisione Oftalmica)
La Divisione Vision Care di Carl Zeiss coniuga, in qualità di unico produttore, competenze e soluzioni oftalmiche con un marchio internazionale. La divisione sviluppa e produce strumenti e offerte tecnologicamente eccellenti per l'intera catena di valore dell'Oftalmica. Con circa 9.500 collaboratori la divisione costituisce uno dei fornitori leader mondiali di lenti per occhiali e, nell'esercizio 2012/2013, ha realizzato un fatturato di 840 milioni di euro. La divisione Vision Care viene rappresentata dalla Carl Zeiss Vision International GmbH. L'amministrazione si compone di Dr. Raymund Heinen (CEO), Manfred Klingel (COO), Ulrich Krauss (CSO) e Hanspeter Mürle (CFO).

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *