Cerca nel blog

martedì 13 ottobre 2015

iCASCO sigla partnership con SPI Power, società di servizi alle imprese dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese

Milano, 13 ottobre 2015. iCASCO, società leader nel trading di crediti ambientali con una business-unit dedicata all'efficienza energetica, e SPI Power, la divisione energia di SPI- Servizi & Promozione Industriali Srl, società di servizi alle imprese dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese, siglano un accordo di collaborazione per offrire alle aziende la partecipazione a condizioni vantaggiose alla community efficiencycloud.

Il portale efficiencycloud propone una efficient innovation, coinvolgendo i principali player italiani del settore e ha come obiettivo primario quello di favorire l'incontro tra domanda e offerta di finanziamenti per progetti concreti di efficienza energetica secondo i nuovi paradigmi del mercato (EPC. Green Bond, ecc.), agevolando uno scambio continuo di informazioni tra i vari attori della filiera e agendo come collettore di interessi generali.

La partnership tra iCASCO e SPI Power nasce nel contesto dell'obbligo di diagnosi energetica introdotto dalla Legge 102/2014: "Gli audit costituiscono il primo passo di un percorso virtuoso, che trasformi il tema dell'efficienza in un vantaggio competitivo per le nostre aziende" dichiara Fabio Tarocco, responsabile di SPI Power. "In concreto, a tutti gli associati all'Unione Industriali varesina viene data la possibilità di accedere al portale efficiencycloud a condizioni vantaggiose e di usare la piattaforma per trovare finanziatori per i propri interventi di efficienza. SPI Srl ha una divisione specializzata nei servizi alle imprese in ambito energetico denominata SPI Power. Pertanto, è nostro interesse non solo promuovere interventi di auditing energetico ed efficienza energetica fra le imprese della provincia di Varese, ma aiutarle a perseguire obiettivi di riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti. In quest'ottica, abbiamo individuato in efficiencycloud uno strumento ideale per facilitare la realizzazione degli interventi di efficienza energetica attraverso un'interazione efficace ed efficiente tra gli iscritti della piattaforma". 

"Siamo davvero entusiasti di poter annunciare questa nuova collaborazione" – ha dichiarato Pietro Valaguzza, Amministratore Delegato della società gestore del portale. "L'Unione degli industriali della provincia di Varese rappresenta una delle maggiori associazioni di imprese presenti sul territorio italiano con circa 1400 associati e la sua società di servizi, SPI, di cui proprio quest'anno ricorre il quarantennale dalla fondazione, aiuta le aziende ad essere all'avanguardia nei processi produttivi e a rispondere agli standard qualitativi richiesti dal mercato. Per essere competitive sul mercato globale, alle aziende è richiesta una sempre maggiore efficienza nell'utilizzo delle risorse al fine ridurre la spesa energetica. La nostra piattaforma, in particolar modo, serve a presentare progetti di efficienza energetica a possibili finanziatori secondo i nuovi modelli e paradigmi del settore: tra tutti, il contratto EPC secondo il quale un soggetto terzo, tipicamente una ESCo, finanzia il progetto e viene ripagato con la performance dello stesso".

iCASCO è una società di trading di crediti ambientali EUA|CER|TEE|CV|VER|RECS|GO. Grazie alle competenze finanziarie del suo desk, perfettamente integrato tra le commodity, e alla sua struttura commerciale, si dedica alla gestione del portafoglio titoli dei propri clienti e ad oggi è stata controparte in operazioni per un valore di oltre 1,2 Mld di euro. Nel 2014 iCASCO ha lanciato efficiencycloud, la prima business community online per tutti gli operatori della filiera dell'efficienza energetica.

SPI Power è una divisione operativa sul fronte dell'energia offerta alle imprese dalla società di servizi dell'Unione degli Industriali della Provincia di Varese: SPI - Servizi & Promozioni Industriali Srl. Con il contributo di tecnici esperti SPI Power offre una consulenza qualificata nell'ambito del risparmio, dell'efficienza energetica e delle nuove tecnologie in grado di produrre energia, oltre a garantire alle aziende un'assistenza nella selezione dei fornitori e nella negoziazione dei contratti di approvvigionamento di energia elettrica e gas metano.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *