Cerca nel blog

venerdì 14 ottobre 2005

INFOCITY: Uffici stampa delle PA, i giornalisti dovranno essere iscritti all'Inpgi

;" >


I giornalisti addetti agli uffici stampa della Pubblica amministrazione devono essere iscritti, ai fini previdenziali, all’Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani.


Lo ha stabilito il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con provvedimento notificato all’Inpgi e all’Inpdap, con l’invito a quest’ultimo, a trasferire all’Istituto di previdenza dei giornalisti tutte le posizioni dei giornalisti interessati createsi a partire dalla data 1.1.2001.
Questa ulteriore battaglia vinta dalla Fnsi è un forte e decisivo passo in avanti sulla via della regolamentazione contrattuale previdenziale e assistenziale dei giornalisti, professionisti e pubblicisti, che prestano la loro attività negli uffici stampa degli enti pubblici.

Il Ministero del Lavoro ha riconosciuto che con la L. 150 del 2000 è stato introdotto il principio che gli uffici stampa operano con finalità che sono separate dai compiti istituzionali dell’amministrazione ed ha previsto che la loro attività deve essere svolta da giornalisti iscritti all’albo, demandando alle organizzazioni rappresentative della categoria dei giornalisti la stipula di una apposita contrattazione per la regolamentazione dei profili professionali.

Soddisfatta della decisione la Fnsi che sottolinea con soddisfazione che questo atteso chiarimento pone definitivamente termine ai tanti dubbi interpretativi emersi in questi mesi, auspica che anche l’ARAN, l’agenzia per la contrattazione del pubblico impiego, prenda atto delle modifiche introdotte ormai da tre anni nel quadro legislativo e avvii senza indugi il confronto sindacale per la regolamentazione degli aspetti contrattuali dei numerosi giornalisti, che svolgono la loro attività negli uffici stampa della Pubblica Amministrazione”.

Articolo integralmente tratto da Infocity, il network del giornalismo:
http://www.infocity.it/

2 commenti:

  1. Hi there! I was just surfin blogs via the nav bar up top
    and found yours (like and adventure). You write better
    than many of the blogs I just went by, so have you
    ever thought about trying to make a little money
    blogging? Not tons, but I mean, just enough to
    pay for some other things like webhosting or a car
    payment, etc? Well, please do NOT confuse this with
    the cr*ppy comment spam I see all over the place, but
    I spotted a very cool free book on how to make money
    blogging blogging and blogging some more..!

    Hey, if you're gonna do it, you might as well get a LITTLE somethin' for it...!

    Take care, and keep up the great writing,
    Tiffany Burrell
    How to Make Money Blogging Blogging
    ps. No, that's NOT my real picture, lol!

    RispondiElimina
  2. Enjoyed reading blog. You may want to check out my daytrading web page daytrading Keep it up.

    RispondiElimina

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *