Corriere del Web

Cerca nel blog

venerdì 10 agosto 2018

#cartadileuca2018: Anci Puglia aderisce all'iniziativa per la pace e la convivialità nel Mediterraneo.

#cartadileuca2018: Anci Puglia aderisce all'iniziativa per la pace e la convivialità nel Mediterraneo.
 
Il vicepresidente Anci Puglia Gianni Stefano, ha partecipato oggi, presso il piazzale del santuario di Santa Maria Di Leuca, al meeting internazionale dei giovani per la convivialità e la pace nel Mediterraneo, evento organizzato dal Parco culturale ecclesiale "Terre del Capo di Leuca – De Finibus Terrae", in cui e stata sottoscritta e proclamata la #cartadileuca2018.
"Senza dubbio esperienza significativa la partecipazione all'evento "carta di leuca". - ha dichiarato il vicepresidente Gianni Stefano. - Anci Puglia garantisce il proprio impegno attivo per la costruzione di una rete di comuni per la pace e la convivialitá nel Mediterraneo. È stato edificante essere testimone di un luminoso esempio ricevuto dai giovani che si sono dati appuntamento ad Alessano, città natale di Don Tonino Bello, per intraprendere un cammino conclusosi alla basilica di Santa Maria di Leuca, facendo così avanzare, passo dopo passo, il loro desiderio di pace e di fraternità. Questo fervore non può lasciarci indifferenti e ci induce a lavorare e a contribuire per la costruzione di un mondo riappacificato. Come Sindaci e come amministratori delle nostre città pugliesi vogliamo contribuire alla realizzazione di questo desiderio dando il nostro apporto, con l'auspucio che questo cammino possa rendere sensibili e contagiare tutti gli animi infondendo in essi un incoercibile desiderio di pace e fratellanza tra tutti i popoli."
Anci Puglia da quest'anno collabora all'iniziativa, con il sostegno del presidente Domenico Vitto, la presenza del vicepresidente Gianni Stefano (sindaco Casarano) e con molti altri sindaci della regione. I primi cittadini, in veste ufficiale, con fascia tricolore, hanno partecipato alla marcia della pace, con l'impegno di unire la voce delle comunità locali e dei cittadini pugliesi a quelle dei giovani di tutto il Mediterraneo, per rivolgere un appello ai potenti della Terra, per un futuro migliore, di convivialità e di fraternità.
 
Bari, 10 agosto 2018


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *