Cerca nel blog

giovedì 6 giugno 2019

Andrea Ubbiali: Sochic Luxury Shop fra i 100 siti di e-commerce più cliccati nel 2019.


Andrea Ubbiali: Sochic Luxury Shop fra i 100 siti di e-commerce più cliccati nel 2019.

Il sito dello stilista bergamasco Sochic Luxury Shop entra nella classifica dei 100 shop online più cliccati e redditizi del 2019 con click e views dall'Italia e dall'estero.


Per Andrea Ubbiali, giovane stilista e make-up artist, originario di Bergamo, una soddisfazione continua, dopo la partecipazione al Festival di Cannes e l’inaugurazione del suo nuovissimo Spazio Moda nel centro di Milano al Palazzo 8 di Via Montenapoleone, che da settimane ospita personaggi della tv e calciatori alla ricerca dell’abito perfetto.

Ora a parlare di affari è il suo shop online, www.sochicluxuryshop.com, che è entrato nella classifica dei 100 siti web di e-commerce più visitati e redditizi del 2019.

Lanciato qualche anno fa e aggiornato più volte nel tempo sino ad arrivare all’attuale versione, Sochic Luxury Shop oggi si presenta con un’elegante interfaccia user-friendly, rapida e performante.

I visitatori (oltre 643.000) possono iscriversi attraverso il proprio indirizzo di posta elettronica oppure semplicemente collegandosi col proprio account Facebook o Google (accesso molto utilizzato negli USA).

L'ingresso dello shop, il famoso login, per effettuare gli acquisti risulta molto semplice e veloce, motivo per cui gli acquirenti non incontrano alcun tipo di difficoltà. Alla gestione del sito c‘è un’azienda che gestisce tutto il lavoro di ordini, resi e pagamenti in modo efficiente e tempi molto svelti.

Dietro a tanto successo l’imprenditore digitale di moda ci svela anche un notevole investimento economico per permettere al sito di emergere fra i big degli acquisti online. Un impegno necessario affinché lo shop online sia costantemente indicizzato dai maggiori motori di ricerca e promosso dai maggiori e più letti siti web.

"Sono molto contento di questo prezioso risultato. – racconta Ubbiali - Vendo bene e velocemente e devo ringraziare non solo i miei consulenti di marketing ma anche diversi personaggi del mondo televisivo che vesto regolarmente e che attraverso post o storie Instagram si rivelando degli ottimi testimonial per il sito. Ovviamente dietro gli ottimi risultati del mio shop online sussiste un consistente onere economico, con un'uscita mensile di diverse migliaia di euro per il solo advertising online. Oggigiorno quasi chiunque è in grado di realizzare un sito web, ma gestire un sito di e-commerce che realizzi veri fatturati è necessario un robusto investimento in marketing e comunicazione”.

Come si usa dire l’anima del commercio è la pubblicità, un concetto fondamentale anche per l’e-commerce.

“Senza pubblicità un negozio non funziona – continua lo stilista - ma online le cose sono più complesse: bisogna indicizzare lo shop online affidandolo ad agenzie serie che sappiano fare il proprio lavoro. Diffidate di chi vi promette pacchetti miracolosi a low cost. Dal poco non nasce mai nulla, soprattutto oggi giorno, dove tutti vogliono vendere nel web".

Guardando ai risultati del suo shop, che oggi è utilizzato anche da diverse imprese straniere per le loro vendite online in Italia, Andrea non nasconde la propria soddisfazione: "In Italia sussiste ancora una certa diffidenza rispetto agli acquisti online, soprattutto per quanto riguarda l’abbigliamento. Culturalmente, soprattutto in Italia, resiste una certa abitudine a voler a provare un abito indossandolo. Da noi molti temono il reso in termini di costi e tempo, ma in Europa cosi come negli Stati Uniti e in Sud America, Paesi in cui vendo maggiormente, le persone impazziscono per acquistare online".

Lo stilista ci confida che ogni sera lui stesso, preso dalla curiosità, sbircia ordini, resi e views del suo shop online, così da coricarsi poi ancor più soddisfatto del proprio lavoro.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *