Cerca nel blog

martedì 29 ottobre 2013

Educazione Finanziaria: Banca Etica lancia il video: Cosa fanno i soldi di Giulia la notte



Educazione Finanziaria:
Banca Etica lancia il video "Cosa fanno i soldi di Giulia la notte"

Parte oggi la nuova iniziativa di educazione finanziaria di Banca Etica.

Il video "Cosa fanno i soldi di Giulia la notte" è disponibile da oggi sul canale youtube e sul sito di Banca Etica
(http://www.bancaetica.it/blog/cosa-fanno-soldi-giulia-notte e http://www.youtube.com/user/BancapopolareEtica?feature=watch).

La crisi economica che stiamo attraversando ha reso evidente a tutti che la finanza è troppo importante per essere delegata solo ai "tecnici": ogni risparmiatore deve capirne i meccanismi per proteggere se stesso e la collettività.  

Cosa fanno le banche con i nostri soldi? E cosa vorremmo facessero? E' possibile scegliere, chiedere trasparenza, partecipare attivamente?
Quale è l'interesse più alto? Sono le domande che si fa Giulia, la protagonista del  nuovo video di Banca Etica.


Il video può essere condiviso e commentato, per permettere a sempre più persone di scoprire che con piccole scelte responsabili la finanza si può cambiare riconducendola ad essere uno strumento per veicolare le risorse economiche verso progetti di economia reale e di interesse collettivo.


-----------------------------------------------------------
Sei consapevole di come vengono usati i tuoi risparmi? www.nonconimieisoldi.org



Nota di riservatezza: Questo messaggio potrebbe contenere opinioni personali le quali non costituiscono impegni o posizioni ufficiali a meno che cio' sia diversamente indicato. Il presente messaggio, corredato degli eventuali relativi allegati, contiene informazioni da considerarsi strettamente riservate ai sensi della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, ed e' destinato esclusivamente al destinatario(i) sopra indicato. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato e' avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone diverse dal destinatario e' severamente proibito, ed e' pregato di rinviarlo immediatamente al mittente distruggendone l'originale. Grazie.


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *