Cerca nel blog

venerdì 25 ottobre 2013

Agli "smart citizen" ci pensa una scuola

Un tema perfettamente in linea con il TEDxLecce e con l'Xoff

…ma chi ci pensa agli "smart citizen"?

Una scuola vuole formare i cittadini del futuro

Mentre si costruiscono le Smart City, nei piani del Galilei-Costa

c'è mobilità, sostenibilità e comunicazione digitale

 

 

Lecce – Sono alcuni anni ormai che il termine "smart city" è diventato piuttosto popolare, identifica la città "intelligente", la città da venire, in grado di risolvere bisogni e affrontare problematiche in maniera innovativa. E' la città che risparmia energia, riducendo quella inquinante e incentivando la rinnovabile, che si muove in maniera sostenibile preferendo mezzi ecologici, che permette l'universalità dell'informazione, diffusa, facile e gratuita, che aiuta nel promuovere attività culturali capaci di qualificare il territorio, che crea e implementa nuove forme di partecipazione, sociale, culturale e di dialogo, che si alimenta con cibo sano, che è sicura, e così via. Quindi, in lungo e largo, da sud a nord, amministratori ed esperti sono giustamente impegnati a reinventare le città e a renderle sempre più smart, …ma a smartizzare i cittadini chi ci pensa?

 

E' per rispondere a questo interrogativo che una scuola superiore di Lecce, l'Istituto "Galilei - Costa", ha deciso di comprendere nel proprio piano didattico una serie di progetti orientati a formare i cittadini del futuro, con il know what (sapere cosa) e il know how (sapere come) per vivere al meglio in una smart city, interagendo con i propri simili e sfruttandone al massimo le potenzialità.

 

Particolare rilevanza ha la tempistica dell'annuncio, visto che proprio in questo fine settimana avrà luogo nella città salentina l'edizione 2013 del TEDxLecce e dell'Xoff, una ricca kermesse di incontri, mostre, dibattiti e laboratori proprio intorno ai temi molto cari alle Smart City. E c'è da scommettere che sarà proprio questo l'argomento di cui parlerà un docente del "Galilei-Costa" nell'ambito della tavola rotonda dal titolo "A scuola di futuro" che avrà luogo presso le Officine Cantelmo domenica 27 alle ore 11.30.

 

I progetti spaziano dalla mobilità sostenibile (attraverso il "Movimento 5 Selle") al risparmio energetico (con il piano "EdiSons

"), dalla sensibilità ambientale (attraverso le azioni del "Salento EcoDay") alla buona e sana alimentazione (con il progetto "Dieta Med-Italiana"), dalla preparazione di specialisti in nuove tecnologie di comunicazione ("Social Media Expert") alla nobile e importantissima attività di riduzione del digital divide attraverso l'insegnamento agli anziani, da parte degli studenti ("Tecno Angels"), dell'uso di internet e dei social network. Un impegno a cascata, quindi, se da un lato i docenti trasmettono agli studenti conoscenze, competenze e savoir-faire, dall'altro, sono gli studenti stessi a diventare trasmettitori di messaggi positivi e di gesta concrete a beneficio della cittadinanza tutta. Minimo comun denominatore di tutti i progetti della scuola è l'efficiente tecnica del "learning by doing", come dire, non c'è modo migliore per imparare a fare qualcosa se non …facendola.

 

In vista dell'attivazione del corso serale per adulti e per giovani lavoratori, la scuola sta prevedendo la possibilità di estendere la formazione "smart" anche all'utenza meno giovane ma di sicuro già pienamente inserita nel contesto in evoluzione.

 

Anche l'Istituto "Galilei-Costa" è a supporto di Lecce Capitale Europea della Cultura 2019.

 


 

Alcuni riferimenti utili:

TedxLecce: www.tedxlecce.it

Xoff: www.xofflecce.it

 

Pro_Salento Arti e Cultura - Promuoviamo una terra di emozioni …le tue


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *