Cerca nel blog

martedì 29 ottobre 2013

Un alleato contro gli acari.

Gli acari non si vedono, non si sentono, non pungono ma sono una delle principali cause dell'allergia respiratoria. Gli elementi allergizzanti sono i loro escrementi, le uova deposte e le secrezioni ghiandolari che, liberandosi nell'aria, vengono inalate dall’uomo. I più comuni sono gli "acari della polvere" ed hanno il loro habitat nell'ambiente domestico. Nei materassi e nei guanciali, ad esempio si cibano dei piccoli frammenti di pelle e di forfora prodotta dal normale ricambio fisiologico notturno. La temperatura e l’umidità prodotta dal sudore rappresentano le condizioni che ne favoriscono la crescita. Per sconfiggere questi microrganismi nasce AcarZero™, un prodotto innovativo nella lotta contro gli acari, che sarà disponibile sul mercato italiano a partire dal 15 novembre 2013. 
Testato nel Laboratorio di Microbiologia Medica e Malattie Infettive della Scuola di Scienze Mediche e Veterinarie dell’Università di Camerino, AcarZero™ emette onde meccaniche sonore, assolutamente innocue per persone e animali domestici, in grado di produrre un effetto di grande disturbo sulla riproduzione degli acari e sul loro appetito, con conseguente riduzione sia della loro popolazione sia dei loro escrementi allergizzanti. 
Per combattere la presenza degli acari della polvere nei loro materassi e guanciali, marchi importanti come Simmons, Flexlinea, Trycel, Pfoam e Pirelli hanno scelto AcarZero™, perché elimina gli acari in 90 giorni senza l’uso di alcuna sostanza chimica né biocidi. Nei prodotti nuovi, invece, ne previene da subito la formazione.
AcarZero™ è disponibile in 3 versioni: 
AcarZero™BED, soluzione ideale per materassi sui quali è facilmente innestabile grazie all'innesto EasyLink brevettato e disponibile di serie sui migliori materassi anallergici;
AcarZero™PILLOW, ideale per guanciali, studiato per l'abbinamento alla fodera guanciale antiacaro AcarZero™, in tessuto anallergico a trama fitta e speciale fascia perimetrale tridimensionale volumetrica; 
AcarZero™HOME, ideale per ambienti domestici, completa la profilassi ambientale con un volume di copertura di circa 90 metri cubi ed è alimentato dalla tensione di rete.
AcarZero™BED e AcarZero™PILLOW sono dotati di batteria al litio interna non sostituibile della durata di 10 mesi circa. Una volta installato ed attivato, l’utilizzatore può registrare il prodotto sul sito www.acarzero.com per usufruire gratuitamente del servizio che consente di ricevere un alert in prossimità del possibile esaurimento della batteria.
Fino ad allora, AcarZero™ protegge dagli acari della polvere silenziosamente e senza l'utilizzo di sostanze chimiche potenzialmente dannose o biocidi! 

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *