Corriere del Web

Cerca nel blog

giovedì 6 novembre 2014

#SeeInsideIt - Dalla pizza alle mummie, il mondo ai raggi X svelato da General Electric Healthcare

GE ha esaminato oggetti di uso comune (e non solo) per mostrare l'utilizzo di diverse tecnologie radiologiche

MILANO, 6 novembre 2014 – Una chitarra, una pizza, ma anche una mummia egizia e un cucciolo di mammut: com'è la vita vista a raggi X?  

In occasione della Giornata Internazionale della Radiologia (8 novembre), General Electric Healthcare, divisione medicale di General Electric, svela i segreti degli oggetti di tutti i giorni (e non solo) analizzandoli con diverse tecnologie radiologiche.

Per 24 ore, con l'iniziativa #SeeInsideIt, GE Healthcare condivide, sulla pagina Internet dedicata al progetto e sui canali social, 100 immagini di oggetti ottenute tramite raggi X, tomografia computerizzata (TAC) e risonanza magnetica (RM) dai suoi laboratori di ricerca in tutto il mondo, dal Brasile alla Cina, dall'Ungheria a Giappone, Corea e Stati Uniti.

Dalla pizza dei laboratori europei, fino ai granchi e alla radice di ginseng "radiografati" dal laboratorio GE in Corea del Sud, passando per i video che immortalano reperti archeologici attraverso una Tac, ogni immagine è accompagnata da informazioni sulla scienza e la tecnologia utilizzata.

Anche se spesso trascurata, infatti, la radiologia e il lavoro dei radiologi sono pietre miliari della medicina moderna: l'iniziativa #SeeInsideIt di GE Healthcare vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza della radiologia e su cosa succede quando ci sottoponiamo a raggi X, TAC e risonanza magnetica, imprescindibili in ambito medico per la diagnosi e la cura di molte malattie.


Per vedere la galleria di immagini creata dai laboratori General Electric: http://www.geseeinsideit.com/.  

Per seguire su Twitter e Instagram l'iniziativa: #SeeInsideIt.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *