Cerca nel blog

mercoledì 27 febbraio 2019

La controtendenza di Grom dopo San Valentino: ecco i primi risultati della campagna social (in meno di una settimana)!


LA CAMPAGNA DI SAN VALENTINO CHE CELEBRA L'AMORE DOPO SAN VALENTINO: ECCO LA CONTROTENDENZA DI GROM.

LANCIATE IN CONCOMITANZA LE NUOVE PRALINE DEDICATE AGLI INNAMORATI

Grom arricchisce la sua linea di prodotti "come il gelato, oltre il gelato" con le praline al cioccolato, create con passione e impegno quotidiani: perché "le storie d'amore non si scrivono in un giorno"

 

Torino, febbraio 2019 - San Valentino è la festa degli innamorati per eccellenza. Fiori, sguardi e parole dolci si spargono incontrollabili. Ma cosa succede dopo? Dove vanno a finire il romanticismo e l'attenzione ai gesti, una volta terminato quel giorno? Spesso, purtroppo, nel "dimenticatoio".

Grom, quest'anno, ha deciso di posizionarsi dal lato opposto – quello dell'amore che vive e arde 365 giorni l'anno – celebrandolo tramite una campagna digital e out of home e il lancio di nuove praline al cioccolato.

A partire dal 18 febbraio, 4 città italiane – Milano, Torino, Roma e Venezia – verranno rivestite con affissioni, simbolo della campagna, dedicate al soggetto "Le storie d'amore non si scrivono in un giorno" che ritrae l'autenticità, la delicatezza e l'intesa degli sguardi di due anziani, insieme da una vita e per la vita. Ma questo è solo l'inizio: la campagna vivrà anche sui canali social del brand, che coinvolgeranno gli utenti nella pubblicazione di commenti che raccontino la crescita dell'amore e i gesti che lo hanno reso così speciale, nonostante le sfide quotidiane. Una vera e propria call to action, che partirà dal 18 febbraio (fino al 14 marzo) e vedrà la scelta degli 8 commenti più originali. Questi saranno oggetto di 4 sfide e verranno votati tramite reactions dagli stessi utenti. I quattro vincitori vedranno il proprio commento messo su "tela": l'illustratrice comasca Naki, infatti, realizzerà delle illustrazioni che avranno come soggetto il gesto d'amore raccontato dagli utenti, trasformandolo in una piccola "opera d'arte".

Il valore dell'impegno quotidiano e delle attenzioni di ogni singolo gesto e parola sono gli elementi celebrati dalla campagna e sono gli stessi elementi che contraddistinguono la filosofia di Grom. I prodotti migliori, infatti, nascono e crescono grazie all'impegno continuo, al lavoro su sé stessi, volto sempre al miglioramento. Proprio come per le più belle ed emozionanti storie d'amore.

Anche il cioccolato è un'emozione - oltre alla campagna, per celebrare l'amore, Grom presenta le sue nuove praline nate e create dall'esperienza, dall'impegno e dall'autenticità. Piccoli piaceri che esplodono e sorprendono il palato di chi le assaggia, raccontando loro stesse storie di amore, gusto e passione. Le praline si uniformano alle caratteristiche del gelato Grom: pensate e create con i migliori ingredienti regalati dalla Natura, sono perfette anche per i consumatori intolleranti al glutine.

"Con questa campagna vogliamo diffondere un messaggio per noi fondamentale: le storie migliori si costruiscono giorno per giorno, con impegno, costanza e passione" – spiega l'azienda -. "Le praline di cioccolato nascono proprio con queste fondamenta, ribadendo la nostra filosofia, e volendo celebrare le storie d'amore, che si costruiscono giorno per giorno". 

LE PRALINE 

Le praline vengono prodotte con due comuni denominatori che caratterizzano tutte le linee di prodotto di Grom: l'autenticità degli ingredienti e la purezza del gusto. Questi piccoli dolcetti, inoltre, regalano il sapore unico della tradizione unita all'innovazione continua. Grom vuole regalare ai consumatori l'effetto sorpresa: per questo motivo le confezioni di praline sono miste. Inoltre, sono uno stimolo ai cinque sensi: un gusto piacevole e deciso, un profumo intenso, un aspetto esteriormente imperfetto – sintomo della totale realizzazione a mano –, un tocco morbido e vellutato e un suono croccante, donato dal poetico momento del morso.

Tre le referenze, ognuna delle quali presenta gusti differenti: 

  • Cremino – Risalente al XVIII secolo, è il tipico cioccolatino della tradizione torinese, famoso e apprezzato per essere morbido e cremoso. I cremini Grom sono in cinque varietà di gusto, che corrispondono a quelli iconici del gelato: pistacchio, nocciola, caramello salato, fave di cacao e caffè. 
  • Cremino ricoperto – Un sottile strato di cioccolato fondente al 70% di cacao originario del Venezuela ricopre il classico cremino, rivisitandolo e donandogli ancora più gusto. Sono cinque i gusti tra cui immergersi: pistacchio pralinato e tostato, pura nocciola, caramello salato perfettamente bilanciato, fave di cacao e, infine, deciso e intenso cioccolato Ecuador.
  • Cioccolatini ripieni – Il punto forte è il ripieno, morbido ed esplosivo, caratterizzato dalle creme spalmabili Grom. Il morso è croccante, grazie alla copertura di uno strato di cioccolato fondente al 70% di cacao. Adatti a chi non riesce a scegliere tra un cioccolatino e un crema spalmabile, i ripieni offrono una grande varietà di gusti, al fine di incontrare e soddisfare le esigenze di ogni consumatore: pistacchio, gianduia, cioccolato fondente Venezuela (con due diverse coperture) e amaretto.

Le confezioni sono di quattro diversi tipi: 9 pezzi, 18 pezzi (di 2 versioni) e 36 pezzi.

PREZZO IN GELATERIA:

  • Scatola 9 pezzi: € 10
  • Scatola 18 pezzi: € 20
  • Scatola 36 pezzi: € 38

Le praline sono disponibili nella maggior parte dei punti vendita Grom sull'intero territorio nazionale. 

Grom è puro e autentico gelato italiano

La storia di Grom inizia nel 2003 quando due amici, Guido Martinetti e Federico Grom, inaugurano la prima gelateria nel centro di Torino.

Il loro sogno era – ed è ancora! – fare il gelato migliore del mondo. Nasce così il gelato "come una volta": creme con latte fresco di Alta Qualità, uova di galline allevate a terra e le migliori materie prime che il modo dell'agricoltura può offrire; sorbetti con il 50% di frutta raccolta a piena maturazione nell'azienda agricola Mura Mura o da coltivatori di fiducia; nessun utilizzo di aromi, coloranti o emulsionanti.

Senza glutine – Nelle nostre gelaterie tutti i gusti di Grom sono senza glutine: AIC verifica le materie prime e i processi produttivi e ha condiviso specifiche procedure per la somministrazione del gelato.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *