Cerca nel blog

martedì 9 aprile 2019

Housers sbarca in Puglia, con il progetto “Il Faro” a Bari

Housers sbarca in Puglia, con il progetto "Il Faro" a Bari

Avviata e conclusa in soli tre giorni la prima operazione di crowdlending nel capoluogo pugliese. Elevato interesse dimostrato da investitori italiani e internazionali

Milano, 9 aprile 2019 - Housers, piattaforma online di investimento immobiliare attiva in Italia dal 2017, estende il proprio raggio d'azione sul territorio e ha avviato lo scorso 4 aprile il primo progetto di investimento immobiliare in Puglia.Dopo Lombardia, Toscana, Basilicata e Piemonte, la Pugliaè la quinta regione ad ospitare un'iniziativa supportata dalla piattaforma 

Nello specifico, l'azienda ha lanciato l'operazione "Il Faro" a Bari, capoluogo di regione e nono comune italiano per popolazioneoltre che terzo del Mezzogiorno dopo Napoli e Palermo. Per quanto riguarda l'andamento del mercato immobiliare in Puglia, nel mese di marzo 2019 il prezzo più alto al metro quadro degli immobili in vendita nella regione è stato registrato proprio nella provincia di Bari


Il progetto si ispira al suggestivo Faro di San Cataldo, ubicato sulla penisola di San Cataldo, che domina la città con i suoi 66,5 metri di altezza e i suoi 380 scalini. Un luogo storico e memorabile, in cui il 3 agosto del 1904 è stato inaugurato da Guglielmo Marconi il primo collegamento radiotelegrafico via etere con la città di Antivari in Montenegro, sulla costa adriatica opposta


Il promotore di questo primo progetto a Bari è il Gruppo Loseto, una realtà con oltre tre generazioni di esperienza, specializzata in progetti di permute immobiliari, ristrutturazioni e costruzioni.


L'operazione prevede un'opportunità a tasso fisso che consiste nella concessione di un prestito all'azienda promotrice per la ristrutturazione di una superficie totale di 215 m², con cambio di destinazione d'uso in 3 appartamentidalla metratura differente, con un rendimento del 9% in soli 12 mesi. Il progetto ha riscosso un successo elevato, tanto da chiudersi in soli tre giorni, grazie ai fondi di 257 investitori, di cui il 35% italiani e il 65% internazionali. 


"Siamo molto soddisfatti di questo progetto, che testimonia l'ampliamento delle nostre attività in Italia e il successo delle nostre operazioni di investimento," sottolinea João Távora, Managing Director di Housers per Italia e Portogallo."Lavoriamo per individuare e proporre progetti sempre più prestigiosi e redditizi sul territorio, al fine di incrementare il valore delle nostre iniziative e proporre agli investitori ritorni rapidi realmente interessanti. L'attenzione degli investitori rivolta a "Il Faro" ci riempie di entusiasmo per procedere con nuove iniziative."


Ad oggi, la somma totale finanziata dagli investitori italiani corrisponde a oltre 12 milioni di euro, e ha rappresentato nel 2018 il 30% degli investimenti totali sulla piattaforma, a dimostrazione della forte penetrazione e dell'elevato potenziale di crescita del modello di business di Housers in Italia.


Degli oltre 200 progetti immobiliari finanziati attraverso la piattaforma, 50 si sono già conclusi con il rimborso agli investitori di più di 26 milioni di euro, tra interessi e capitale.

 



Housers

Housers è una piattaforma online di investimento immobiliare basata sul modello di finanziamento partecipativo. Fondata in Spagna nel 2015 e presente in Italia e Portogallo dal 2017 per rendere democratico e accessibile a chiunque il mercato immobiliare, dando la possibilità di investire a partire da un capitale minimo di soli 50 euro. 



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *