Cerca nel blog

lunedì 25 aprile 2016

Olandese, guidando ad AUSTRALIA IN una macchina ELETTRICA, ARRIVA IN ITALIA

Sansepolcro, 25 apr 2016 - Wiebe Wakker, 29 anni, da Haarlem, Paesi Bassi, viaggia in Australia con la sua macchina elettrica per fare un documentario sulla sostenibilità. Il suo sito web www.plugmeinproject.com da alle gente l'opportunità di sostenere Wiebe con cibo, un posto per dormire, o di elettricita per il suo automobile.

Il 15 marzo Wiebe ha iniziato il suo progetto 'Plug Me In' a Houten, Paesi Bassi. Finora ha viaggiato anche se il Belgio, la Germania, la Svizzera e la settimana scorsa è arrivato a Milano. 9 mesi dopo, spera di arrivare in Australia. Wiebe sarà alloggiato in Italia per un'altra settimana per scoprire ciò che il paese  può insegnargli sulla sostenibilità. Durante il viaggio sta creando comprensione di come la sostenibilità può essere applicata nella vita di tutti i giorni. Egli studia questo visitando iniziative, le aziende e le persone che gli possono insegnare sulla sostenibilità, ad esempio su piste da ballo che producono energia, o di funghi coltivate sui rifiuti caffè.

"Sono molto interessato a ciò che l'Italia può impararmi di sostenibilità", Wiebe dice, "L'Italia ha alcuni progetti interessanti come la centrale geotermica in Toscana".

Durante il viaggio ha completamente basa sulla energia che viene offerto attraverso il sito web www.plugmeinproject.com. Su questo sito si possa scegliere dove vivono e lo collegare con il cibo, un posto per dormire o di energia per l'automobile. Le persone che gli offrono energia decidono il percorso del viaggio, si reca da spina a spina. Già 200 persone provenienti da 27 diversi paesi hanno offerto il loro aiuto. Anche da India, Iraq, Mongolia e Canada l'energia viene offerto. In Italia, già 20 persone gli hanno offerto spina, letto, e cibo, che rende l'Italia uno dei paesi più generosi.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *