Cerca nel sito

sabato 25 giugno 2016

ENERGY LAB: l'Assemblea Straordinaria ha deliberato l'emissione di un POC di massimi Euro 10 milioni per lo sviluppo in Italia e all'estero

Udine, 25 giugno 2016


L'Assemblea Straordinaria degli Azionisti di Energy Lab (ELAB:IM), Smart Energy Company indipendente quotata su AIM Italia attiva nei settori energia rinnovabile, efficienza energetica e waste to energy, riunitasi in data odierna, ha deliberato, inter alia, l'emissione di un Prestito Obbligazionario Convertibile denominato "Energy Lab 2016-2021", per massimi Euro 10 milioni, finalizzato a supportare lo sviluppo della Società in Italia e all'estero.

Motivazioni dell'operazione
L'obiettivo è dotare la Società di uno strumento flessibile per il reperimento di nuove risorse finanziarie con le seguenti finalità: (i) effettuare investimenti che mirino alla crescita industriale della Società sia all'interno dei confini nazionali, sia all'estero; (ii) sostenere e incrementare lo sviluppo della Società sia per linee interne sia per linee esterne; (iii) ampliare la base azionaria mediante l'ingresso, all'atto della conversione delle obbligazioni convertibili, di Investitori Professionali che hanno già appoggiato e condiviso la filosofia aziendale mettendo a disposizione, preventivamente, le proprie risorse finanziarie. L'eventuale ampliamento della base azionaria comporterà un proficuo rafforzamento della stessa e una crescita del flottante che potrebbe determinare, tra l'altro, una maggiore liquidità del titolo.

Caratteristiche del Prestito Obbligazionario Convertibile
L'Assemblea, tenuto conto della proposta formulata dal Consiglio di Amministrazione in data 25 maggio 2016 e del parere favorevole del Collegio Sindacale, emesso in data 9 giugno 2016, in ottemperanza a quanto previsto dall'art. 2441, comma 6 del c.c., ha deliberato:
- di approvare l'emissione, ai sensi dell'art. 2420-bis c.c. del prestito obbligazionario convertibile denominato "Energy Lab 2016-2021", con esclusione del diritto di opzione ai sensi dell'articolo 2441, comma 5 c.c.; per un ammontare complessivo di Euro 10.000.000,00, da emettere in una o più tranche e costituito da obbligazioni al portatore, in taglio non frazionabile, convertibili in azioni ordinarie della Società;
- di approvare l'aumento del capitale sociale in denaro, a pagamento e in via scindibile, per un importo complessivo di nominali Euro 10.000.000,00, con annesso sovrapprezzo, da liberarsi in una o più tranche, mediante emissione di azioni ordinarie della società aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione, riservate irrevocabilmente ed esclusivamente al servizio della conversione del prestito obbligazionario denominato "Energy Lab 2016-2021", fermo restando che il termine ultimo di sottoscrizione delle azioni di nuova emissione è fissato non oltre il termine di scadenza del prestito e che, nel caso in cui, a tale data, l'aumento di capitale non fosse stato integralmente sottoscritto, lo stesso si intenderà comunque aumentato per un importo pari alle sottoscrizioni raccolte;
- di approvare la presentazione della domanda di ammissione alla quotazione delle Obbligazioni Convertibili presso l'AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., nonché immissione delle obbligazioni convertibili nel sistema di gestione accentrata presso Monte Titoli S.p.A. in regime di dematerializzazione;
- di demandare al Consiglio di Amministrazione e per esso all'Amministratore Delegato pro tempore, di dare esecuzione all'emissione del prestito obbligazionario convertibile e di conferirgli il potere per apportare ogni modificazione o integrazione necessaria o opportuna alle condizioni e ai termini del prestito obbligazionario;
- di conferire all'Amministratore Delegato, con facoltà di nominare eventuali procuratori speciali, i più ampi poteri e facoltà per provvedere a quanto necessario per l'attuazione delle deliberazioni di cui sopra e per adempiere alle formalità necessarie, ivi compresa l'iscrizione delle deliberazioni nel competente Registro delle Imprese, affinché le deliberazioni adottate ottengano le approvazioni di legge.

Modifiche degli articoli 5 e 12 dello Statuto Sociale
L'Assemblea ha infine deliberato le opportune modifiche degli articoli 5 e 12 dello Statuto Sociale, autorizzando l'Amministratore Delegato, con pieni poteri e con facoltà di nominare eventuali procuratori speciali, a depositare e pubblicare, ai sensi di legge, il testo aggiornato dello Statuto Sociale con le variazioni apportate.

Deposito documentazione
IlVerbale dell'Assemblea e il Rendiconto sintetico delle votazioni saranno messi a disposizione del pubblico nei termini e con le modalità previste dalla normativa vigente.


ENERGY LAB (ELAB:IM), fondata nel 2008 a Moimacco (UD), opera nel campo delle energie rinnovabili tramite la progettazione e la realizzazione di impianti fotovoltaici di media taglia, in qualità di EPC (Engineering, Procurement, Construcion), la progettazione e la commercializzazione di soluzioni per l'efficienza energetica, la progettazione, l'installazione e la gestione di impianti a biomassa in conto proprio e in conto terzi oltre che con l'erogazione di servizi di O&M (Operations & Maintenance) ed Asset Management. ISIN azioni ordinarie: IT0005022097 – ISIN POC: IT0005023004.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI