Cerca nel sito

lunedì 20 giugno 2016

Thales Alenia Space: nuovo contratto con RSCC per la fornitura di due payload per i satelliti di telecomunicazione Express 80 e Express-103


Roma 20 Giugno 2016 - Thales Alenia Space, joint venture tra Thales 67% e Leonardo-Finmeccanica 33%, annuncia di aver siglato un contratto per la fornitura di due payload per i satelliti di Telecomunicazione Express-80 e Express-103, con la società RSCC (Russian Satellite Communication Company).

Thales Alenia Italia, dopo una gara che ha visto coinvolte altre aziende russe ed europee, è stata scelta come fornitore ufficiale dei payload di comunicazione, “cuore del sistema”, mentre il  partner russo ISS-Reshetnev, in qualità di primo contraente sarà il fornitore dei due satelliti innovativi a propulsione  elettrica.

I due satelliti, Express-80 e 103, forniranno comunicazioni fisse e mobili, per trasmissioni televisive digitali e radio, nonché accesso veloce ad internet e servizi di trasmissione dati in tutto il territorio Russo.

I due payload verranno imbarcati sui satelliti con piattaforma ISS H1000 . La consegna al cliente è prevista nel 2018 ed il lancio di Express-80 è previsto l’anno seguente.

Express 80 opererà a 80°E con una vita operativa di 15 anni. La potenza del payload è di circa 6.3 kW. Il satellite inoltre avrà a bordo 16  trasponditori attivi in banda C e 20 trasponditori attivi in banda Ku per una copertura del territorio Russo, e 2 trasponditori attivi in banda L per una copertura globale.

Express 103 opererà a 103° E con una vita operativa di 15 anni. La potenza del payload è di circa 6.3 kW.  Il satellite  avrà a bordo 16 trasponditori attivi in banda C 20  trasponditori attivi in banda Ku per una copertura del territorio Russo e delle zone Sud-Est dell’ Asia e un trasponditore attivo in banda in banda L per una copertura globale.

“La cooperazione con la Russia ha una rilevanza strategica per la nostra azienda - ha affermato Donato Amoroso, Amministratore Delegato di Thales Alenia Space Italia - Il contratto siglato oggi sottolinea la rinnovata collaborazione con il maggiore operatore russo RSCC nonché la nostra presenza sul mercato commerciale internazionale, confermando la leadership di Thales Alenia Space quale fornitore globale di  servizi di progettazione di satelliti, piattaforme e payload per telecomunicazione”.

Thales Alenia Space ha una storia di cooperazione di successo con la Russia da oltre venti anni, fin dal programma SEASAT. Thales Alenia Space ha fornito payload per numerosi satelliti integrati con piattaforme russe: Express-A1, Express-A2, Express-A3, Express-A4, Express-AM11, Express-AM22, Express-AM2, Express-AM3, Express-AM33, Express-AM44 (con ISS), oltre a Express-MD1 e Express-MD2 (con Khrunichev).

La partnership con la società russa ISS-Reshetnev ha avuto inizio nel 2000, quando Thales Alenia Space e ISS hanno avviato una strategia di marketing congiunta basata sulla piattaforma satellitare di ISS Express-1000. La combinazione dei prodotti e delle peculiarità di ISS e Thales Alenia Space ha portato ad una partnership naturale che ha dato vita ad importanti progetti sul mercato spaziale internazionale come Amos 5, Telkom 3 e Yamal 401.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI