Cerca nel blog

domenica 24 luglio 2011

Napoli - Stagione teatrale Bellini

 

    Il Teatro Bellini sull'onda del successo riscontrato la scorsa stagione ripropone un cartellone altrettanto impegnativo, tra prosa, musical e danza. Tato Russo che ha riportato agli antichi splendori la sala di Via Conte di Ruvo, ha dichiarato: "Anziché piangerci addosso per la crisi che attraversiamo, abbiamo deciso un rilancio – ci siamo inventato di tutto, perfino il contributo degli attori della nostra Accademia che accompagneranno il pubblico cantando o declamando poesie".

   Diciotto gli spettacoli in calendario con la possibilità di sceglierne solo 11, 13 o 15. Giovedì 27 ottobre l'overture con "Dignità autonome di prostituzione" di Luciano Melchionna, che si svolge nei camerini, negli uffici del teatro, nel foyer, oltre che in sala, lo spettacolo insignito dei premi Golden Graal 2008, nomination premio Eti, successo nei teatri di Roma e Milano, partecipazione al XXXI Festival internazionale Città di Benevento.

    Nel programma, La Ciociara di Annibale Ruccello con Donatella Finocchiaro, Daniele Russo la partecipazione di Dalia Fredia. Regia Roberta Torre; Gran Varietà, uno spettacolo con 20 attori in scena e musica dal vivo di Gabriele Russo con Salvatore Mistione, Adriano Falivene e la partecipazione di Valentina Stella.

   Da venerdì 18 a domenica 27 novembre "Sogno di una notte d'estate" di William Shakespeare con allievi ed attori dell'Accademia di arte drammatica Silvio D'Amico. Regia Carlo Cecchi. Da martedì 17 a domenica 22 gennaio 2012 "Favola", C'era una volta una bambina e dico c'era perché ora non c'è più di e con Filippo Timi e con Lucia Maschino e Luca Pignagnoli.

    Da venerdì 3 a domenica 12 febbraio Tato Russo in Il fu Mattia Pascal dal romanzo di Luigi Pirandello con Katia Terlizzi, Renato di Rienzo e altri 11 interpreti. Regia Tato Russo.

    Da martedì 28 febbraio a domenica 4 marzo Umberto Orsini in La resistibile ascesa di Arturo VI di Bertolt Brecht. Regia di Claudio Longhi.

   Da martedì 13 a domenica 18 marzo Giorgio Albertazzi in Cercando Picasso con Martha Graham Dance. Coreografie storiche di Marta Grahan. Regia Antonio Calende.

   Da martedì 20° domenica 25 marzo Elena Giusti e Paolo Valerio in Piccoli crimini coniugali di Eric Emmanuel Schmitt. Regia Alessandro Maggi.

   Da martedì 17 a domenica 22 aprile Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand con Alessandro Preziosi che ne cura anche la regia.

   Da venerdì 2 a domenica 4 dicembre 2011 Ascanio Celestini Pro Patria, scritto, diretto e interpretato da Celestini.

   Sabato 14 e domenica 15 aprile 2012 Chi ha paura muore ogni giorno, i miei anni con Falcone e Borsellino. Tratto dal libro di Giuseppe Ayala e interpretato dallo stesso autore e da Francesca Ceci. Regia Gabriele Guidi.

   Martedì 14 e mercoledì 15 febbraio 2012 Erri de Luca Il viaggio con Aurora continua di e con Erri De Luca e Aurora de Luca, voce cantante e Micaela Canotti violino.

    Da martedì 6 a domenica 11 dicembre 2011 Slovak National Theatre "Giselle" musiche di Adolf Adam. Regia Andrei Soth.

    Da martedì 6 a domenica 11 marzo 2012 Sonics Meraviglia, acrobazie aeree e macchine sceniche creato e diretto da Alessandro Pietrolini. Coreografie Ileana Prudente.

    Da martedì 13 a domenica 18 dicembre 2011 L'arca di Giada, spettacolo musical Fantasy. Regia Tony Verde con Piero Mazzocchetti e il ballerino Leon.

   Da domenica 25 dicembre a domenica 15 gennaio 2012 Nino D'Angelo C'era una volta un jeans e una maglietta. Scritto diretto e interpretato da D'Angelo.

   Da martedì 24 a domenica 29 gennaio 2012 David Larible il clown dei clown.

   Da martedì 27 marzo a domenica 1 aprile Famiglie Floz Hotel Paradiso regia di Michael Vogel.

   Dal 15 novembre al 20 dicembre 2011 La casa della formica Buoni e cattivi, festival dei corti teatrali. Direzione artistica Gianmarco Cesario.

    Dal 22 novembre al 18 dicembre Maurizio de Giovanni Ti racconto il dieci maggio. Regia Mario de Matteo.

   Dal 25 dicembre al 22 gennaio I virtuosi di San Martino. Nel nome di Ciccio la repubblica di salotto.

   Dal 31 gennaio al 26 febbraio 2012 Bad People show testo e regia di Gabriele Russo.

 

   Dal 6 marzo al 1 aprile 2012 Disturbi di memoria di Manlio Santarelli con Marcio Portfito, Lello Serao. Regia Renato Carpentieri. Le date sono sfalsate in quanto sono divise in spettacoli prodotti dal Bellini, la prosa, la danza il musical.

 

www.teatrobellini.it

 

mario carillo - napoli-news.net

 

 

 

 

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *